Commodities - trada e investi in materie prime

Inizia ad investire oggi o prova un conto demo senza rischi

Registrati per un conto reale PROVA UNA DEMO Scarica la app mobile Scarica la app mobile

Il mercato delle commodity o materie prime è uno dei segmenti più interessanti del mercato finanziario. Una commodity è di solito una risorsa naturale che può essere elaborata e venduta. Questi includono cose come prodotti agricoli, metalli, energia, minerali e molto altro. Le materie prime sono un settore unico dei mercati finanziari. Uno degli aspetti più interessanti del trading su commodity è il complesso rapporto di offerta e domanda tra fattori economici e abitudini dei consumatori, che danno il potenziale di fluttuazione notevole dei prezzi.

È importante notare che la vendita e l'acquisto di commodity è di solito effettuata attraverso contratti futures standardizzati su più borse. Ciò significa che non devi comprare un barile di olio e conservarlo nel vostro giardino. Tutto quello che devi fare è acquistare un contratto futures per diventare un trader di commodity. La più nota e la più antica borsa è il Chicago Board of Trade [CBOT], su cui un trader potrebbe acquistare futures in materie prime comuni nell'agricoltura, compresi il grano, il mais, l'avena, il riso, le soia e molti altri. Tuttavia, il fatto che il commercio di materie prime sia effettuato principalmente attraverso contratti ha le sue implicazioni. I futures permettono ad un trader di acquistare o vendere una commodity senza la necessità di averla fisicamente, che consente agli speculatori di prendere parte del mercato.

I mercati delle commodity sono leggermente diversi dagli altri. I più importanti sono gli aspetti fondamentali, ma l'analisi tecnica potrebbe anche svolgere un ruolo. Tuttavia, mentre si tradano le commodity si deve tener conto di diversi aspetti, tra cui stagionalità o il clima. Inoltre, si dovrebbe anche ricordare che ogni prodotto è governato dalle proprie leggi. Ciò significa che qualcosa che funziona sul mercato petrolifero potrebbe essere inutile se applicato al grano o ad altre materie prime agricole. Dopo tutto ciò una cosa potrebbe essere detta - il mercato delle materie prime è sicuramente uno dei più emozionanti da tradare.

Inizia ad investire oggi o prova un conto demo senza rischi

Registrati per un conto reale PROVA UNA DEMO Scarica la app mobile Scarica la app mobile

Cosa potrebbe avere un impatto sul mercato delle materie prime?

Il rapporto tra domanda e offerta potrebbe essere cruciale per i prezzi delle materie prime. Ecco perché è importante tenere d'occhio le informazioni sulla pubblicazione dei dati. Ad esempio, i trader su azioni petrolifere guardano al Dipartimento dell'Energia USA, per monitorare il cambiamento settimanale delle scorte petrolifere e vedere qual’è la domanda o l'offerta in quanto definisce la direzione del mercato. Un aumento delle scorte è un segnale ribassista in quanto segnala che l'offerta è maggiore della domanda. Ecco i due tipi di rapporti più importanti da guardare:

  • Le variazioni delle scorte - come mostrato nell'esempio il petrolio, le modifiche delle scorte sono un modo interessante per vedere qualora se la domanda o la previsione gioca un ruolo importante sul mercato al momento. Ogni commodity ha un proprio tipo di rapporto e ognuno ha la sua frequenza di pubblicazione, quindi è importante tenersi aggiornati. Ecco alcuni rapporti a cui vale la pena dare un occhiata: Oil - API, DOE pubblicato ogni settimana; commodity agricole - rapporto USDA pubblicato alla fine di ogni mese.
  • Rapporti sul saldo - Mentre le variazioni delle scorte potrebbero indicare la direzione del mercato al momento, i rapporti sul saldo potrebbero confermare o negare tali indicazioni. Esse sono pubblicate più raramente rispetto alle relazioni sulle variazioni delle scorte, ma potrebbero avere delle informazioni più importanti. Ad esempio, la relazione mensile dell'OPEC sulla situazione del mercato petrolifero è un tipo di relazione sul saldo. Mostra le variazioni di domanda, offerta e produzione e include le previsioni per i prossimi mesi.

Ogni commodity ha i propri rapporti da tenere in considerazione, quindi dovresti acquisire familiarità con essi prima di iniziare a fare trading. Il momento della pubblicazione è di solito un momento di solido aumento della volatilità, perciò presta attenzione a quando vengono pubblicati tali rapporti (per saperne di più).

Che cosa è un CFD riguardo al trading di materie prime?

Il termine CFD significa contratti per differenza. Un contratto per differenza crea, come suggerisce il suo nome, un contratto tra due parti sul movimento di un prezzo di un asset. Nel caso dei CFD selle commodity le parti stanno speculando sulla direzione futura di una determinata commodity. Ad esempio, un acquirente di Oil CFD (CFD sul Brent Oil) presuppone che il Brent Oil potrebbe aumentare in futuro.

Ci sono diverse funzionalità chiave dei CFD che li rendono un prodotto unico ed emozionante:

  • I CFD sono prodotti derivati
  • I CFD sono prodotti a leva
  • Potreste trarre profitto in entrambi i casi, sia che il prezzo cresca o diminuisca
  • Offriamo contratti per differenze su più di 1500 strumenti globali, compresi gli indici, le criptovalute, le azioni, le valute, le commodity e gli ETF

La capacità di andare lungo o corto insieme al fatto che i CFD sono un prodotto a leva lo rende, oggi, uno dei modi più flessibili e popolari di trading sui movimenti a breve termine nei mercati finanziari. Potete leggere di più sul tema nella nostra sezione di istruzione (potresti saperne di più leggendo il nostro approfondimento sulla nostra sezione educativa).

Come tradare le commodity

Tutto quello di cui hai bisogno per iniziare a tradare commodity ( petrolio, oro, e altri) è un conto di trading. Il processo di apertura di un conto con XTB è veloce e semplice. Vale la pena sottolineare che ci vogliono meno di 15 minuti per farlo. Occorre preparare un documento d’identità (CI o passaporto), fare clic sul pulsante "Apri conto reale" nell'angolo destro della nostra pagina principale sul sito web e quindi compilare il modulo. Potresti iniziare a fare il trading subito dopo che il processo è stato completato ed i tuoi documenti sono stati verificati!

Se vuoi provare una delle nostre piattaforme o provare la tua strategia di trading, prova il nostro conto demo. I conti demo sono conti temporanei che utilizzano fondi virtuali privi di rischio. È possibile provare una demo xStation su desktop, cellulari, smartwatch o tablet! Leggi ulteriori informazioni sulle nostre piattaforme di trading. Se hai già un account di trading e hai accesso a una delle nostre piattaforme, consulta la sezione di formazione per vedere il tutorial di come aprire un trade. Potresti anche imparare altre funzionalità delle nostre piattaforme, nonché su altri mercati e su emtrambe analisi fondamentale e analisi tecnica.

Da chi è regolamentata XTB?

Con più di 14 anni d’esperienza, XTB è uno dei più grandi broker FX e CFD quotati in Borsa nel mondo. Il gruppo di capitali XTB è inoltre regolato dalle più grandi autorità di vigilanza del mondo tra cui Financial Conduct Authority, KNF, BaFin e CMB.

Siamo uno dei principali broker europei, classificati 5 stelle dai nostri clienti su Facebook e Trustpilot, con premiata tecnologia, più di 14 anni d’esperienza e con uffici presenti in più di 10 paesi e una conoscenza globale.

Inizia ad investire oggi o prova un conto demo senza rischi

Registrati per un conto reale PROVA UNA DEMO Scarica la app mobile Scarica la app mobile