Apri un conto reale Apri un conto Demo

Tradare in tendenza

Livello Base: - Lezione 55

In questa lezione imparerai:

  • Perché la tendenza è l'amico di ogni trader
  • Come identificare se il mercato è in una tendenza al ribasso, alla tendenza al trend o alla tendenza laterale

Come disegnare una linea di tendenza sul grafico

Ci vuole: 15 minuti

In questa lezione imparerai:

  • Perché la tendenza è l'amico di ogni trader
  • Come identificare se il mercato è in una tendenza al ribasso, alla tendenza al trend o alla tendenza laterale
  • Come disegnare una linea di tendenza sul grafico
     

Una delle citazioni più popolari nel trading – e probabilmente ci sei già passato prima – è 'la tendenza è il tuo amico.’

Il significato è il seguente: tradare il modello della resistenza minore sempre tradando nella direzione della tendenza prevalente. Immagina un'onda che si muova verso la riva; La cosa più facile che un trader può fare è andare in cima alla cresta di quella onda, non nuotare contro di essa.

Naturalmente, una tendenza può cambiare ad un certo punto, ma è possibile utilizzare gli indicatori tecnici per cercare di individuare in quale momento una tendenza probabilmente ha cambiato direzione.

 

Rialzo, ribasso e laterale

Tutti i mercati finanziari si muovono in due tendenze distinte; a rialzo o a ribasso. Quando i mercati non sono in tendenza, si muovono lateralmente, laddove c'è una battaglia in corso tra i venditori e I compratori. Individuare correttamente qual’è il tipo di tendenza di un mercato aiuta a riconoscere forti opportunità che sono dotate di linee guida trasparenti.

 

Un mercato a rialzo

Se un mercato è a rialzo, puoi considerare l'acquisto di quel mercato e il trading con la tendenza prevalente, cioè il percorso di minima resistenza. La chiave sarà scegliere il momento giusto per entrare in una posizione di acquisto. Idealmente si desidera ottenere la posizione di acquisto più bassa possibile, per massimizzare il potenziale profitto. Alcuni traders possono aspettare un pullback (un piccolo tuffo sul mercato), ma questo porta al rischio di aspettare troppo a lungo per entrare nel mercato e si potrebbe perdere ulteriormente tempo.

Un mercato in aumento, noto anche come un trend di rialzo o dei tori, mostra una serie di alti e bassi a rialzo. In altre parole, ogni fondo (supporto) è superiore a quello precedente.

 

Un mercato a ribasso
Al contrario, se un mercato sta cadendo si può considerare la vendita di quel mercato. Per massimizzare i potenziali rendimenti, è necessario entrare in quel mercato il più in alto possibile, consentendo così di massimizzare qualsiasi spostamento verso il basso del prezzo.

Un mercato in calo, conosciuto anche come mercato ribassista o mercato degli orsi, è dove il mercato crea minimi sempre più a ribasso.

  Come determinare la tendenza

L'analisi tecnica convenzionale afferma che durante un trend di tendenza nel quale ci sono degli alti sempre più alti, perché la maggioranza sono compratori e spingono i prezzi più in alto, e anche i livelli minimi sono più alti perché i compratori continuano a comprare con sempre più anticipo. Questo succede anche durante un ribasso: i minimi sono decrescenti quando il surplus di venditori muove i prezzi al ribasso ed i massimi sono decrescenti perché i venditori vendono prima ed i compratori non sono interessati. per questo la maniera più facile per identificare un trend è collegare due massimi o due minimi che hai identificato su un grafico con una linea.

La tendenza è il tua amica – finché non finisce

Tuttavia, i mercati non sempre tradano con tendenze evidenti  24 ore al giorno, 7 giorni alla settimana. Ci sono periodi di stabilizzazione in tutti i mercati, noti anche come tendenze laterali.

Un mercato si muove lateralmente quando è in un punto di indecisione e I compratori o i venditori sono in una situazione di impasse. I compratori e i venditori si testano a vicenda, ma non emerge alcun risultato certo. In questi casi, la maggior parte dei traders affrontano due strategie potenziali; Trading in laterale o in attesa di un breakout.

Come si può vedere nell'esempio qui sotto, l'EURUSD stava scambiandosi lateralmente prima che si verificasse un ribasso e che i venditori abbiano sopraffatto I compratori, portando i prezzi verso il basso.

Quando si identifica una tendenza

Una delle cose più importanti per identificare una tendenza è determinare il tuo intervallo di tempo. Di solito, quando si sta analizzando una tendenza a lungo termine, si utilizzerà un intervallo di tempo a lungo termine per un breve periodo. Tuttavia, per operazioni intraday, i timeframe più brevi sono di maggiore valore. I grandi investitori potrebbero essere interessati al destino di una valuta o di un'azienda per un periodo di mesi o anni. Tuttavia, per i traders retail, un grafico settimanale può essere utilizzato come riferimento "a lungo termine".

 

Cavalcare le onde della tendenza

Per definizione, l'analisi della tendenza si basa sui movimenti storici dei prezzi. Ciò significa che i traders stanno guardando al passato per prevedere il futuro.

Conoscere la direzione della tendenza aiuta a prendere posizione, ma bisogna tenere a mente che i mercati tendono a muoversi in onde. Queste onde sono chiamate onde d'impulso quando si muovono in direzione della tendenza e onde correttive quando sono contrarie alla tendenza.
Contando le onde o I massimi di ogni onda, è possibile provare a prevedere se un'opportunità di trading sarà contraria o favorevole alla tendenza.

Quiz

Testa le tue conoscenze con il nostro quiz:

Inizia il quiz
1/3

1. Durante un trend di tendenza ci si dovrebbe aspettare:

Prossima domanda
2/3

2. Come dovresti tradare su una tendenza?

Precedente Prossima domanda Precedente
3/3

3. Un mercato che non sta raggiungendo nuovi massimi o minimi è generalmente noto per essere in un:

Precedente Fine Quiz Precedente

Peccato non hai superato il quiz, prova di nuovo. Il tuo risultato è . Risposta errata:

Prova ancora

Ottimo! Hai superato il test. Congratulazione!

Mettiti alla prova in demo Vai al prossimo corso

Livello Base: corsi:

Prova le tue competenze nel conto Demo Xstation5

Prova un conto demo

Prossimo corso: Livello Intermedio:

Impara tecniche e strumenti più complessi che ti saranno d'aiuto nel trading.

Inizia il corso: