Calendario economico: Occhi puntati sulla decisione del FOMC

07:16 18 settembre 2019
  • Il FOMC annuncerà la decisione sul tasso di interesse 
  • I mercati prevedono una decelerazione della crescita dei prezzi nel Regno Unito
  • L'inflazione canadese è rimasta invariata ad agosto

 

09:30 BST - Regno Unito, inflazione CPI per agosto. L'inflazione al consumo nel Regno Unito è rimasta stabile nei pressi del 2% negli ultimi mesi. Tuttavia, i mercati si concentrano sulla Brexit, pertanto i comunicati stampa nel Regno Unito possono essere considerati come eventi di secondo livello per la sterlina britannica. Tuttavia, è probabile che si verifichino oscillazioni di prezzo a breve termine dopo il rilascio. Il mercato prevede una decelerazione dal 2,1% su base annua all'1,8% su base annua per quanto riguarda la lettura del titolo e un calo dall'1,9% su base annua all'1,8% su base annua per la misura principale.

10:00 BST - Area dell'euro, inflazione IPC per agosto. La pubblicazione odierna delle cifre europee sull'inflazione non dovrebbe stimolare movimenti più grandi, poiché sarà la seconda stampa per agosto. La lettura preliminare ha mostrato che la crescita dei prezzi è rimasta invariata all'1,0% su base annua e, a meno che non venga individuata una deviazione maggiore, è improbabile che l'euro veda grandi variazioni di prezzo.

13:30 BST - USA, dati sul mercato immobiliare. L'ultimo pezzo di dati macro "duri" dagli Stati Uniti prima dell'annuncio del FOMC di oggi. Tuttavia, non dovrebbe avere un grande impatto sulla decisione sui tassi. Si prevede un aumento del 4,5% del MoM per l'inizio delle abitazioni e si prevede un calo dell'1,3% del MoM per i permessi di costruzione.

13:30 BST - Canada, inflazione IPC per agosto. Ieri il dollaro canadese ha subito un colpo a causa dei dati sulle vendite manifatturiere deludenti e dei prezzi del petrolio in forte calo. Il rapporto sull'inflazione per agosto sarà una possibilità per il CAD di recuperare. Non è previsto alcun cambiamento nelle dinamiche di crescita dei prezzi in quanto l'indicatore del titolo rimane intatto al 2% su base annua ad agosto.

15:30 BST - Rapporto DoE sugli inventari petroliferi. La situazione del mercato petrolifero si è calmata dopo che l'Arabia Saudita ha dichiarato che la produzione sarà completamente ripristinata entro la fine di settembre. Tuttavia, permangono tensioni poiché il Regno ha affermato di avere prove che l'Iran ha partecipato ai recenti attacchi. Detto questo, il rapporto sugli inventari petroliferi potrebbe essere in qualche modo trascurato dal mercato.

19:00 BST - Decisione FOMC. Nessuno sembra dubitare che oggi la Federal Reserve taglierà i tassi di interesse. Tuttavia, la domanda rimane la prossima. L'annuncio della decisione di oggi sarà accompagnato da un rilascio di un diagramma a punti aggiornato che rivelerà dove i banchieri centrali vedono i tassi nei prossimi trimestri. Come sempre, la massima volatilità è prevista durante il discorso di Powell (inizio alle 19:30 BST).
 

Discorsi dei banchieri centrali

11:50 BST - Guindos della BCE

13:00 BST - Ingks di Riksbank

16:15 BST - Villeroy della BCE

 

 

Questo contenuto è stato creato da X-Trade Brokers Dom Maklerski SA, con sede a Varsavia, Ogrodowa 58, 00-876 Varsavia, Polonia (KRS n. 0000217580) ed è supervisionato dall'autorità finanziaria polacca (KNM). M-4021-57-1 / 2005). Questo materiale è una comunicazione di marketing ai sensi dell'Art. 24, paragrafo 3, della direttiva 2014/65 / UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 15 maggio 2014, relativa ai mercati degli strumenti finanziari e che modifica la direttiva 2002/92 / CE e la direttiva 2011/61 / UE (MiFID II). La comunicazione di marketing non è una raccomandazione di investimento o informazioni che raccomandano o suggeriscono una strategia di investimento ai sensi del regolamento (UE) n. 596/2014 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 16 aprile 2014, relativo agli abusi di mercato (regolamento sugli abusi di mercato) e che abroga la direttiva 2003/6 / CE del Parlamento europeo e del Consiglio e direttive della Commissione 2003/124 / CE, 2003/125 / CE e 2004/72 / CE e regolamento delegato (UE) 2016/958 della Commissione, del 9 marzo 2016, che integra il regolamento UE) n. 596/2014 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda le norme tecniche di regolamentazione per le disposizioni tecniche per la presentazione obiettiva di raccomandazioni di investimento o altre informazioni che raccomandano o suggeriscono una strategia di investimento e per la divulgazione di particolari interessi o indicazioni di conflitti di interessi o qualsiasi altra consulenza, anche nell'ambito della consulenza sugli investimenti, ai sensi della legge sugli strumenti finanziari del 29 luglio 2005 (ad es. Journal of Laws 2019, voce 875, come modificata). La comunicazione di marketing è preparata con la massima diligenza, obiettività, presenta i fatti noti all'autore alla data di preparazione ed è priva di elementi di valutazione. La comunicazione di marketing viene preparata senza considerare le esigenze del cliente, la sua situazione finanziaria individuale e non presenta alcuna strategia di investimento in alcun modo. La comunicazione di marketing non costituisce un'offerta di vendita, offerta, abbonamento, invito all'acquisto, pubblicità o promozione di strumenti finanziari. X-Trade Brokers Dom Maklerski S.A.non è responsabile per le azioni o le omissioni di alcun cliente, in particolare per l'acquisizione o la cessione di strumenti finanziari, intraprese sulla base delle informazioni contenute nella presente comunicazione di marketing. Nel caso in cui la comunicazione di marketing contenga informazioni su eventuali risultati relativi agli strumenti finanziari ivi indicati, questi non costituiscono alcuna garanzia o previsione relativa ai risultati futuri.

Condividi:
Precedente