MACRO: la Cina vince grazie alla domanda estera

16:50 18 gennaio 2021

Il calendario di lunedì è relativamente vuoto a causa delle festività MLK negli Stati Uniti, quindi diamo un'altra occhiata ai dati cinesi della mattina. 

Prima di tutto, il PIL del quarto trimestre è salito a un impressionante 6,5% a / a dal 4,9% del terzo trimestre. Non troppo malandata come per l'economia che si sta riprendendo dalla pandemia in un contesto mondiale alle prese con la seconda ondata. Uno sguardo alla delusione delle vendite al dettaglio (2,6% a / a a dicembre) e alla produzione industriale (7,3%) è ciò che vogliamo sottolineare.

Da molto tempo la Cina parla di economia della "domanda", aiutando a riequilibrare la macroeconomia globale. Torniamo al tema del risparmio intelligente guidato dalle esportazioni “crescere a scapito degli altri”. In scala reale.

Produzione più elevata, domanda ridotta: con stimoli esterni, Pechino non ha bisogno di aggiungere carburante alla crescita interna. Fonte: Macrobond, XTB Research
 

La Cina è stata la prima a essere stata colpita dalla pandemia, ma con una combinazione di restrizioni e disciplina è stata in grado di riaccendere il settore molto rapidamente. Sì, l'economia globale è debole ma con una buona parte ancora chiusa, i soldi degli stimoli spesso trovano la strada verso la Cina. Di conseguenza, Pechino non ha bisogno di flirtare con l'aggiunta di ulteriore debito e può facilmente contenere i rischi per la salute mentre la domanda esterna (alimentata da un debito ancora maggiore nelle economie avanzate) la aiuta a crescere e riequilibrarsi allo stesso tempo.

Fine del ribilanciamento - La Cina è chiaramente soddisfatta di 2 surplus commerciali record mensili. Fonte: Macrobond, XTB Research

Suona bene? Sì, per la Cina, non per gli altri. La debole domanda cinese è un freno per le altre economie e non aiuterà a meno che non cambi in futuro e se le tendenze monetarie sono un proxy, non lo farà. "Le guerre commerciali sono facili da vincere" - sì, dal punto di vista strategico la Cina ha vinto - alla grande.

 

Questo contenuto è stato creato da X-Trade Brokers Dom Maklerski SA, con sede a Varsavia, Ogrodowa 58, 00-876 Varsavia, Polonia (KRS n. 0000217580) ed è supervisionato dall'autorità finanziaria polacca (KNM). M-4021-57-1 / 2005). Questo materiale è una comunicazione di marketing ai sensi dell'Art. 24, paragrafo 3, della direttiva 2014/65 / UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 15 maggio 2014, relativa ai mercati degli strumenti finanziari e che modifica la direttiva 2002/92 / CE e la direttiva 2011/61 / UE (MiFID II). La comunicazione di marketing non è una raccomandazione di investimento o informazioni che raccomandano o suggeriscono una strategia di investimento ai sensi del regolamento (UE) n. 596/2014 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 16 aprile 2014, relativo agli abusi di mercato (regolamento sugli abusi di mercato) e che abroga la direttiva 2003/6 / CE del Parlamento europeo e del Consiglio e direttive della Commissione 2003/124 / CE, 2003/125 / CE e 2004/72 / CE e regolamento delegato (UE) 2016/958 della Commissione, del 9 marzo 2016, che integra il regolamento UE) n. 596/2014 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda le norme tecniche di regolamentazione per le disposizioni tecniche per la presentazione obiettiva di raccomandazioni di investimento o altre informazioni che raccomandano o suggeriscono una strategia di investimento e per la divulgazione di particolari interessi o indicazioni di conflitti di interessi o qualsiasi altra consulenza, anche nell'ambito della consulenza sugli investimenti, ai sensi della legge sugli strumenti finanziari del 29 luglio 2005 (ad es. Journal of Laws 2019, voce 875, come modificata). La comunicazione di marketing è preparata con la massima diligenza, obiettività, presenta i fatti noti all'autore alla data di preparazione ed è priva di elementi di valutazione. La comunicazione di marketing viene preparata senza considerare le esigenze del cliente, la sua situazione finanziaria individuale e non presenta alcuna strategia di investimento in alcun modo. La comunicazione di marketing non costituisce un'offerta di vendita, offerta, abbonamento, invito all'acquisto, pubblicità o promozione di strumenti finanziari. X-Trade Brokers Dom Maklerski S.A.non è responsabile per le azioni o le omissioni di alcun cliente, in particolare per l'acquisizione o la cessione di strumenti finanziari, intraprese sulla base delle informazioni contenute nella presente comunicazione di marketing. Nel caso in cui la comunicazione di marketing contenga informazioni su eventuali risultati relativi agli strumenti finanziari ivi indicati, questi non costituiscono alcuna garanzia o previsione relativa ai risultati futuri.

Condividi:
Precedente