Panoramica delle materie prime: Petrolio, Argento, Soia e Alluminio

16:43 4 febbraio 2020

Petrolio:

  • I prezzi del petrolio sono crollati sotto i 50 USD al barile (WTI) e 55 USD al barile (Brent) a causa del calo della domanda cinese
  • Si prevede che la domanda della Cina sia già scesa di 1 mbd. Il calo potrebbe aumentare fino a 3 mbd (20% della domanda globale)
  • Tuttavia, la Cina dovrebbe aumentare le importazioni di energia dagli Stati Uniti a $ 18 miliardi nel 2020 secondo i termini dell'accordo commerciale di Fase Uno
  • Le importazioni di petrolio dagli Stati Uniti potrebbero aumentare drasticamente una volta che il coronavirus sarà contenuto
  • D'altro canto, lo spread Brent-WTI non è di buon auspicio per il greggio statunitense
     

Un calo significativo dello spread Brent-WTI non è di buon auspicio per il greggio statunitense. Fonte: Bloomberg

Tuttavia, ci si può aspettare che il mercato abbia già valutato tutte le informazioni negative. Il prezzo continua a salire dopo aver raggiunto il livello di 50 USD. È già tornato al di sotto della zona di domanda contrassegnata dai minimi del 2019. Il prossimo importante supporto, se il prezzo dovesse continuare a scendere, si troverà al 123,6% del ritracciamento di Fibonacci (zona 48 USD). Fonte: xStation5

 

Argento:

  • Il prezzo dell'argento rimane relativamente basso nonostante il potenziale rallentamento economico causato dall'epidemia di coronavirus
  • I problemi continui in Cina possono deprimere ulteriormente la domanda di rame
  • Il 70% della produzione di argento dipende dalle miniere di rame, litio e zinco
  • La domanda di investimenti per l'argento è rimasta bassa alla fine del 2019. Tuttavia, il dollaro USA debole e le preoccupazioni prevalenti sulla recessione economica potrebbero aiutare l'impennata dei metalli preziosi, proprio come un anno fa
  • Gli ETF hanno acquistato circa 80 milioni di once d'argento nel 2019
  • Il posizionamento speculativo sull'argento rimane a un livello estremamente elevato. Questo è un fattore di rischio per un potenziale rally
     

La produzione di argento si trova principalmente in Sud America ed è legata all'estrazione di altri metalli. Fonte: CPM Group, GoldSilver

L'argento sembra essere ipercomprato. D'altro canto, nonostante un calo dei prezzi pluriennale, gli ETF hanno aumentato le loro posizioni. Fonte: Bloomberg

 

Soia

  • L'accordo commerciale non dovrebbe avere un impatto rilevante sulle esportazioni di soia degli Stati Uniti
  • La crisi del coronavirus potrebbe ridurre le possibilità di recupero delle esportazioni nella prima metà dell'anno
  • Le esportazioni statunitensi in Cina sono inferiori alla media quinquennale. Le aspettative della soia sono più alte del previsto
  • Il numero di posizioni Long sulla soia rimane basso
     

Le esportazioni di soia in Cina si collocano al di sotto della media quinquennale. Tuttavia, si prevede che la Cina continuerà a importare soia principalmente dal Sud America. Fonte: Bloomberg.

Il numero di posizioni Long rimane basso. Ciò potrebbe portare alla creazione di un segnale "buy " contrarian. Fonte: Bloomberg

 

Alluminio:

  • Dovrebbero riaprire gli impianti di produzione temporaneamente chiusi in Brasile e Cina.
  • L'aumento della capacità produttiva in Russia esercita una pressione sui prezzi
  • Il potenziale rallentamento economico provoca preoccupazioni sulla domanda nella prima metà del 2020
  • Capital Economics prevede una significativa crescita della domanda entro la fine dell'anno
  • Norsk Hydro, Alcoa e Rio Tinto pensano di limitare la produzione di alluminio a causa dei prezzi bassi
  • Il coronavirus potrebbe eventualmente portare a un rimbalzo dei prezzi dell'alluminio
  • Si ipotizza che quest'anno il mercato dell'alluminio rimanga significativamente sovraccaricato, limitando il margine di rimbalzo dei prezzi
     

Il prezzo dell'alluminio sta testando un supporto cruciale contrassegnato da un minimo locale dal 2019 e dal 78,6% del ritracciamento di Fibonacci . Nel caso in cui venga oltrepassato questo ostacolo, i supporti successivi da guardare possono essere trovati a 1600 e 1500 USD per tonnellata. Fonte: xStation5

Questo contenuto è stato creato da X-Trade Brokers Dom Maklerski SA, con sede a Varsavia, Ogrodowa 58, 00-876 Varsavia, Polonia (KRS n. 0000217580) ed è supervisionato dall'autorità finanziaria polacca (KNM). M-4021-57-1 / 2005). Questo materiale è una comunicazione di marketing ai sensi dell'Art. 24, paragrafo 3, della direttiva 2014/65 / UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 15 maggio 2014, relativa ai mercati degli strumenti finanziari e che modifica la direttiva 2002/92 / CE e la direttiva 2011/61 / UE (MiFID II). La comunicazione di marketing non è una raccomandazione di investimento o informazioni che raccomandano o suggeriscono una strategia di investimento ai sensi del regolamento (UE) n. 596/2014 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 16 aprile 2014, relativo agli abusi di mercato (regolamento sugli abusi di mercato) e che abroga la direttiva 2003/6 / CE del Parlamento europeo e del Consiglio e direttive della Commissione 2003/124 / CE, 2003/125 / CE e 2004/72 / CE e regolamento delegato (UE) 2016/958 della Commissione, del 9 marzo 2016, che integra il regolamento UE) n. 596/2014 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda le norme tecniche di regolamentazione per le disposizioni tecniche per la presentazione obiettiva di raccomandazioni di investimento o altre informazioni che raccomandano o suggeriscono una strategia di investimento e per la divulgazione di particolari interessi o indicazioni di conflitti di interessi o qualsiasi altra consulenza, anche nell'ambito della consulenza sugli investimenti, ai sensi della legge sugli strumenti finanziari del 29 luglio 2005 (ad es. Journal of Laws 2019, voce 875, come modificata). La comunicazione di marketing è preparata con la massima diligenza, obiettività, presenta i fatti noti all'autore alla data di preparazione ed è priva di elementi di valutazione. La comunicazione di marketing viene preparata senza considerare le esigenze del cliente, la sua situazione finanziaria individuale e non presenta alcuna strategia di investimento in alcun modo. La comunicazione di marketing non costituisce un'offerta di vendita, offerta, abbonamento, invito all'acquisto, pubblicità o promozione di strumenti finanziari. X-Trade Brokers Dom Maklerski S.A.non è responsabile per le azioni o le omissioni di alcun cliente, in particolare per l'acquisizione o la cessione di strumenti finanziari, intraprese sulla base delle informazioni contenute nella presente comunicazione di marketing. Nel caso in cui la comunicazione di marketing contenga informazioni su eventuali risultati relativi agli strumenti finanziari ivi indicati, questi non costituiscono alcuna garanzia o previsione relativa ai risultati futuri.

Condividi:
Precedente