I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. 77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. 77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Panoramica delle materie prime- Petrolio, Oro, Caffè, Zucchero (17.02.2022)

16:39 17 febbraio 2022

Petrolio

  • La volatilità a breve termine sul mercato petrolifero è alimentata da due fattori: la potenziale invasione russa in Ucraina e il potenziale accordo nucleare con l'Iran
  • Il primo fattore ha esercitato pressioni al rialzo sui prezzi del petrolio negli ultimi mesi, mentre il secondo fattore potrebbe risolvere molti degli attuali problemi di approvvigionamento
  • Si dice che l'Iran potrebbe riportare immediatamente 0,8-1,0 mbpg di esportazioni nel caso in cui si raggiungesse un accordo
  • Nel caso in cui la Russia decidesse di invadere l'Ucraina, potrebbero essere a rischio fino a 5 milioni di barili di esportazioni giornaliere. Tuttavia, gli accordi con i paesi asiatici sono meno vulnerabili rispetto ai rapporti con i paesi europei, che importano circa 3 mbpd di petrolio russo
  • Nel caso in cui l'incertezza sui mercati persistesse, i prezzi del petrolio potrebbero superare i 100 dollari al barile. JP Morgan prevede che il prezzo del barile raggiungerà i 120 dollari in caso di conflitto militare. Citi prevede che i prezzi aumenteranno del 10% subito dopo l'inizio del conflitto
  • Le scorte di petrolio e le riserve strategiche statunitensi sono ai livelli più bassi dal 2008, mentre le scorte di prodotti derivati ​​dal petrolio sono le più basse dal 2015
  • Un aumento delle scorte di petrolio degli Stati Uniti la scorsa settimana è il risultato della chiusura delle raffinerie a causa delle basse temperature
  • La domanda implicita degli Stati Uniti di prodotti derivati ​​dal petrolio ha superato per la prima volta nella storia i 22 mbpd

Il Brent (OIL) ferma il movimento nella zona di resistenza contrassegnata dal 113% del ritracciamento esterno dell'ultimo grande impulso al ribasso (2018-2020). Il supporto chiave può essere trovato nell'area $ 85-87 mentre la resistenza chiave può essere trovata nell'area $ 100. Fonte: xStation5
 

Inizia ad investire oggi o prova un conto demo senza rischi

Registrati per un conto reale PROVA UNA DEMO Scarica la app mobile Scarica la app mobile

Oro

  • Il prezzo dell'oro rimane a livelli elevati durante le tensioni Russia-Ucraina
  • Va notato che la Russia è il più grande detentore mondiale di riserve auree e queste potrebbero essere utilizzate per accordi in caso di sanzioni finanziarie
  • I verbali del FOMC non sono stati così aggressivi per aumentare ulteriormente le probabilità di un cambiamento più decisivo. Le probabilità di mercato di un aumento del tasso di 50 punti base a marzo sono scese al di sotto del 50%
  • Inoltre, solo una parte dei membri del FOMC ha optato per una fine del QE anticipata. La riduzione del bilancio non sarà così aggressiva come si credeva in precedenza
  • Da un punto di vista tecnico, l'oro si trova in un modello a triangolo a lungo termine. La resistenza principale può essere trovata al 61,8% del ritracciamento del più recente grande impulso al ribasso

Il prezzo dell'oro ha superato la linea di tendenza al ribasso chiave che fungeva da limite superiore di un modello a triangolo. Fonte: xStation5
 

Caffè

  • Le scorte di caffè sono diminuite di oltre 500mila sacchi da fine 2021 - una riduzione di circa un terzo
  • Si prevede che le scorte di caffè continueranno a diminuire a causa della bassa produzione nell'area di coltivazione principale
  • I coltivatori di caffè hanno ricevuto prezzi inferiori ai costi di produzione negli ultimi anni e soprattutto all'inizio della pandemia di Covid-19. Ha incoraggiato alcuni di loro a passare ad altre colture
  • Le prospettive per l'aumento dei prezzi del caffè dovrebbero persistere almeno nelle prossime due stagioni, data la mancanza di capacità di aumentare l'offerta e di recuperare la domanda

Le scorte di caffè continuano a diminuire. Un calo delle scorte al di sotto di 1 milione di sacchi potrebbe essere un evento importante per i mercati globali del caffè. Va notato che 1 milione di sacchi di caffè rappresenta meno dell'1% del consumo globale di caffè. Fonte: Bloomberg
Tenendo conto del rally 2010-2011 e di una situazione molto simile ora, il livello da tenere d'occhio per il rally in corso potrebbe essere nell'area dei 300 centesimi per libbra. Fonte: xStation5

Zucchero

  • Lo zucchero non sta beneficiando tanto quanto altri prodotti, come il caffè o il cacao
  • Si può spiegare con il fatto che lo zucchero è strettamente legato alla domanda di biocarburanti, soprattutto in Brasile
  • Il Nasdaq riferisce che la domanda di etanolo in Brasile era inferiore del 32% su base annua a gennaio 2022
  • L'aumento dei prezzi da parte della brasiliana Petrobras potrebbe essere un aspetto chiave per lo zucchero. Nel caso in cui l'aumento sia grande, la domanda di biocarburanti potrebbe riprendersi, cosa che dovrebbe anche sostenere lo zucchero
  • La bassa domanda di biocarburanti fa sì che le fabbriche di zucchero favoriscano la produzione di zucchero piuttosto che vendere la canna da zucchero ai produttori di etanolo

Si può osservare una significativa divergenza tra il prezzo dello zucchero e il prezzo del petrolio. In caso di aumento dei prezzi del carburante in Brasile, gli investitori potrebbero guardare al mercato dello zucchero. Inoltre, il rafforzamento del BRL può limitare le esportazioni. Il posizionamento speculativo attuale e basso potrebbe essere trattato come un segnale contrarian. Fonte: xStation5

Questo materiale è una comunicazione di marketing ai sensi dell'Art. 24, paragrafo 3, della direttiva 2014/65 / UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 15 maggio 2014, relativa ai mercati degli strumenti finanziari e che modifica la direttiva 2002/92 / CE e la direttiva 2011/61 / UE (MiFID II). La comunicazione di marketing non è una raccomandazione di investimento o informazioni che raccomandano o suggeriscono una strategia di investimento ai sensi del regolamento (UE) n. 596/2014 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 16 aprile 2014, relativo agli abusi di mercato (regolamento sugli abusi di mercato) e che abroga la direttiva 2003/6 / CE del Parlamento europeo e del Consiglio e direttive della Commissione 2003/124 / CE, 2003/125 / CE e 2004/72 / CE e regolamento delegato (UE) 2016/958 della Commissione, del 9 marzo 2016, che integra il regolamento UE) n. 596/2014 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda le norme tecniche di regolamentazione per le disposizioni tecniche per la presentazione obiettiva di raccomandazioni di investimento o altre informazioni che raccomandano o suggeriscono una strategia di investimento e per la divulgazione di particolari interessi o indicazioni di conflitti di interessi o qualsiasi altra consulenza, anche nell'ambito della consulenza sugli investimenti, ai sensi della legge sugli strumenti finanziari del 29 luglio 2005 (ad es. Journal of Laws 2019, voce 875, come modificata). La comunicazione di marketing è preparata con la massima diligenza, obiettività, presenta i fatti noti all'autore alla data di preparazione ed è priva di elementi di valutazione. La comunicazione di marketing viene preparata senza considerare le esigenze del cliente, la sua situazione finanziaria individuale e non presenta alcuna strategia di investimento in alcun modo. La comunicazione di marketing non costituisce un'offerta di vendita, offerta, abbonamento, invito all'acquisto, pubblicità o promozione di strumenti finanziari. XTB S.A. non è responsabile per eventuali azioni o omissioni del cliente, in particolare per l'acquisizione o la cessione di strumenti finanziari. XTB non si assume alcuna responsabilità per qualsiasi perdita o danno, anche senza limitazione, eventuali perdite, che possono insorgere direttamente o indirettamente, intrapresa sulla base delle informazioni contenute in questa comunicazione di marketing. Nel caso in cui la comunicazione di marketing contenga informazioni su eventuali risultati relativi agli strumenti finanziari ivi indicati, questi non costituiscono alcuna garanzia o previsione relativa ai risultati futuri. Le prestazioni passate non sono necessariamente indicative dei risultati futuri, e chiunque agisca su queste informazioni lo fa interamente a proprio rischio.

Condividi:
Precedente
Xtb logo

Unisciti a oltre 1 Milione di investitori da tutto il mondo

Utilizziamo i cookie

Facendo clic su "Accettare tutti", acconsenti alla memorizzazione dei cookie sul tuo dispositivo per migliorare la navigazione del sito, analizzare l'utilizzo del sito e assisterci nelle nostre attività di marketing.

Questo gruppo contiene i cookie necessari per il funzionamento dei nostri siti. Prendono parte a funzionalità come le preferenze della lingua, la distribuzione del traffico o il mantenimento della sessione dell'utente. Non possono essere disabilitati.

Nome del cookie
Descrizione
SERVERID
userBranchSymbol Data di scadenza: 2 marzo 2024
adobe_unique_id Data di scadenza: 1 marzo 2025
test_cookie Data di scadenza: 8 settembre 2022
SESSID Data di scadenza: 2 marzo 2024
__hssc Data di scadenza: 8 settembre 2022
__cf_bm Data di scadenza: 8 settembre 2022
intercom-id-iojaybix Data di scadenza: 26 novembre 2024
intercom-session-iojaybix Data di scadenza: 8 marzo 2024

Utilizziamo strumenti che ci consentono di analizzare l'utilizzo della nostra pagina. Tali dati ci consentono di migliorare l'esperienza utente del nostro servizio web.

Nome del cookie
Descrizione
_gid Data di scadenza: 9 settembre 2022
_gat_UA-68598248-1 Data di scadenza: 8 settembre 2022
_gat_UA-121192761-1 Data di scadenza: 8 settembre 2022
_ga_CBPL72L2EC Data di scadenza: 1 marzo 2026
_ga Data di scadenza: 1 marzo 2026
AnalyticsSyncHistory Data di scadenza: 8 ottobre 2022
__hstc Data di scadenza: 7 marzo 2023
__hssrc

Questo gruppo di cookie viene utilizzato per mostrarti annunci di argomenti che ti interessano. Ci consente inoltre di monitorare le nostre attività di marketing, aiuta a misurare le prestazioni dei nostri annunci.

Nome del cookie
Descrizione
MUID Data di scadenza: 3 ottobre 2023
_uetsid Data di scadenza: 9 settembre 2022
_uetvid Data di scadenza: 3 ottobre 2023
_omappvp Data di scadenza: 20 agosto 2033
_omappvs Data di scadenza: 8 settembre 2022
_fbp Data di scadenza: 7 dicembre 2022
fr Data di scadenza: 7 dicembre 2022
muc_ads Data di scadenza: 7 settembre 2024
lang
_ttp Data di scadenza: 3 ottobre 2023
_tt_enable_cookie Data di scadenza: 3 ottobre 2023
_ttp Data di scadenza: 3 ottobre 2023
hubspotutk Data di scadenza: 7 marzo 2023

I cookie di questo gruppo memorizzano le tue preferenze che hai fornito durante l'utilizzo del sito, in modo che siano già presenti quando visiti la pagina dopo un certo tempo.

Nome del cookie
Descrizione
personalization_id Data di scadenza: 7 settembre 2024
UserMatchHistory Data di scadenza: 8 ottobre 2022
bcookie Data di scadenza: 8 settembre 2023
lidc Data di scadenza: 9 settembre 2022
lang
bscookie Data di scadenza: 8 settembre 2023
li_gc Data di scadenza: 7 marzo 2023

Questa pagina utilizza i cookie. I cookie sono file memorizzati nel tuo browser e vengono utilizzati dalla maggior parte dei siti per personalizzare la tua esperienza sulla rete. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Politica dei cookie Puoi gestire i cookie facendo clic su "Impostazioni". Se accetti il nostro utilizzo dei cookie, fai clic su "Accettare tutti".

Cambia regione e lingua
Paese di residenza
Lingua