I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. 77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. 77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

ETF materie prime : quali sono i migliori?

Argomenti correlati:
Tempo di lettura: 8 minute(s)
ETF su materie prime, commodities, petrolio, oro

I mercati delle materie prime hanno sempre attratto gli investitori per la loro natura tangibile e la potenziale redditività. L'evoluzione della tecnologia finanziaria ha reso più facile per gli investitori partecipare a questi mercati attraverso gli Exchange Traded Fund (ETF) su materie prime. Gli ETF su materie prime offrono agli investitori una serie di opportunità di investimento e la possibilità di diversificare il proprio portafoglio in modo efficiente. Ma quale ETF su materie prime fa davvero al caso tuo? In questo articolo, esamineremo alcune delle opzioni disponibili e i fattori da considerare nella scelta del migliore ETF su materie prime per te.

Inizia ad investire o mettiti alla prova su un conto demo

APRI UN CONTO REALE APRI UN CONTO DEMO

Il concetto degli ETF su materie prime 

Prima di entrare nei dettagli degli ETF specifici, è importante capire il concetto di ETF su materie prime. Gli ETF sono fondi che replicano l'andamento di un indice sottostante. Nel caso degli ETF su materie prime, l'indice sottostante è composto da una selezione di materie prime o di società attive nel settore delle materie prime. Gli ETF su materie prime consentono agli investitori di ottenere esposizione alle materie prime senza dover acquistare fisicamente i beni sottostanti. Questo li rende convenienti e accessibili per una vasta gamma di investitori.

I principali ETF su materie prime

Ora, passiamo ad analizzare alcuni ETF su materie prime popolari e le loro caratteristiche distintive.

SPDR Gold Shares (GLD)

Se sei interessato a investire nell'oro, GLD potrebbe essere l'ETF giusto per te. GLD è uno dei più grandi ETF sull'oro e replica l'andamento del prezzo dell'oro fisico. È un'opzione popolare per gli investitori che desiderano sfruttare il potenziale di crescita dell'oro come bene rifugio.

iShares Silver Trust (SLV)

SLV è un ETF che segue il prezzo dell'argento fisico. È uno strumento comune per gli investitori che desiderano ottenere esposizione all'argento come materie prime e può essere utilizzato sia per fini di investimento che di copertura.

iShares S&P GSCI Commodity-Indexed Trust (GSG) 

Se desideri una diversificazione tra diverse materie prime, GSG potrebbe essere una scelta interessante. Questo ETF replica l'andamento di un indice che comprende una vasta gamma di materie prime, tra cui petrolio greggio, gas naturale, grano, mais, zucchero e molti altri. È una soluzione pratica per gli investitori che vogliono esporre il proprio portafoglio a più settori delle materie prime.

United States Oil Fund (USO) 

USO è uno dei principali ETF che offre esposizione al prezzo del petrolio greggio. È popolare tra gli investitori che desiderano trarre vantaggio dalle fluttuazioni del prezzo del petrolio e delle dinamiche del mercato petrolifero.

Invesco DB Oil Fund (DBO) 

Se sei interessato specificamente al settore del petrolio, DBO potrebbe essere l'ETF giusto per te. Questo ETF segue l'andamento del prezzo del petrolio e fornisce una esposizione diretta al mercato petrolifero. È un'opzione popolare per gli investitori che cercano di trarre vantaggio dalla volatilità e dalle fluttuazioni dei prezzi del petrolio.

iPath Bloomberg Commodity Index Total Return ETN (DJP) 

DJP è un ETN (Exchange Traded Note) che offre esposizione all'indice Bloomberg Commodity Index Total Return. L'indice comprende diverse materie prime come energia, metalli preziosi, metalli industriali, agricoltura e bestiame.

VanEck Vectors Gold Miners ETF (GDX

GDX è un ETF che segue l'andamento di un indice di società minerarie d'oro. È utilizzato dagli investitori che desiderano ottenere esposizione al settore delle miniere d'oro piuttosto che all'oro fisico stesso.

ETFS Physical Palladium Shares (PALL

Se sei interessato a investire in metalli preziosi diversi dall'oro, PALL potrebbe essere una scelta da considerare. Questo ETF offre esposizione al prezzo del palladio fisico e può essere una buona opzione per coloro che cercano una diversificazione all'interno del settore dei metalli preziosi.

I tre migliori ETF sulle materie prime 

Il miglior ETF sulle materie prime in base al rendimento del fondo ad 1 anno al 31/05/24

Il miglior ETF sulle materie prime, in base al rendimento del fondo ad 1 anno al 31/05/24, è l'UBS ETF (IE) CMCI Composite SF UCITS ETF (USD) A-acc con un notevole aumento del 13,15%. Seguono il Xtrackers Bloomberg Commodity Swap UCITS ETF 1C con un incremento del 10,06% e il L&G Longer Dated All Commodities UCITS ETF con un aumento del 9,85%.

Questi rendimenti riflettono la performance dei fondi nel corso dell'anno precedente al 31 maggio 2024, evidenziando la relativa forza e resilienza di ciascun ETF nel contesto del mercato delle materie prime.

Fattori da considerare nella scelta degli ETF su materie prime

Investire in ETF

Ora che abbiamo esaminato alcune delle opzioni di ETF su materie prime, è importante considerare alcuni fattori chiave nella scelta dell'ETF più adatto alle tue esigenze di investimento. Ecco alcuni punti da tenere a mente:

Obiettivi di investimento

Prima di tutto, definisci i tuoi obiettivi di investimento. Stai cercando di ottenere una crescita a lungo termine o stai cercando una copertura contro l'inflazione? Hai un interesse specifico per una particolare materia prima o desideri una diversificazione più ampia? Considerare attentamente i tuoi obiettivi ti aiuterà a identificare l'ETF più adatto per te.

Diversificazione 

La diversificazione è un principio fondamentale dell'investimento. Se desideri una maggiore diversificazione, potrebbe essere preferibile optare per un ETF che copre una vasta gamma di materie prime anziché uno specifico. Tieni presente che alcune materie prime possono essere più volatili di altre, quindi assicurati di comprendere i rischi associati a ciascuna materia prima inclusa nell'ETF.

Costi

Gli ETF comportano spese come i costi di gestione e i costi di transazione. Esamina attentamente la struttura dei costi dell'ETF che stai considerando. I costi possono variare tra gli ETF su materie prime, quindi assicurati di comprendere le commissioni e gli oneri associati. Ricorda che le commissioni più basse possono influire positivamente sui tuoi rendimenti a lungo termine.

Liquidità

La liquidità di un ETF è importante perché determina la facilità con cui puoi acquistare o vendere le tue quote. Gli ETF più liquidi hanno un volume di scambi più elevato e offrono prezzi di negoziazione più stretti. Assicurati che l'ETF che stai considerando abbia una liquidità sufficiente per soddisfare le tue esigenze di negoziazione.

Ricerca e analisi

Fai la tua ricerca prima di prendere una decisione di investimento. Esamina le prestazioni storiche dell'ETF nel corso del tempo, analizza gli indicatori di rischio e rendimento e leggi le opinioni degli esperti del settore. La conoscenza approfondita dell'ETF ti aiuterà a prendere una decisione informata.

Orari di trading di ETF su materie prime 

ETF su materie prime

Gli orari di trading per gli ETF su materie prime dipendono dallo scambio su cui vengono negoziati. Tieni presente che gli orari di negoziazione possono subire variazioni durante i giorni festivi o in circostanze eccezionali. Pertanto, è sempre consigliabile verificare gli orari di negoziazione specifici dell'ETF su materie prime di interesse presso il Broker su cui viene negoziato o consultare il sito web ufficiale dell'ETF per informazioni aggiornate sugli orari di trading. Puoi controllare gli orari di negoziazione degli ETF e CFD su ETF di tuoi interesse su XTB qui.

Come iniziare a investire in ETF

Se stai pensando di iniziare a investire in ETF, non cercare oltre: XTB è la soluzione ideale per te. Con XTB, puoi avere accesso a migliaia di mercati diversi, tutto in un'unica app. La piattaforma XTB offre una vasta selezione di ETF reali e CFD su ETF, con oltre 350 ETF reali e 150 CFD su ETF tra cui scegliere.

Ciò che rende XTB ancora più attraente è la sua politica di commissioni. Puoi investire in azioni ed ETF reali senza pagare alcuna commissione, fino a un volume mensile di investimento di 100.000 Euro. Superato tale limite, viene applicata una commissione dello 0,2% su un minimo di soli 10 Euro. Questo significa che puoi investire senza preoccuparti di costi aggiuntivi che potrebbero erodere i tuoi rendimenti.

Scopri di più sull’offerta ZERO commissioni qui.

Ma le buone notizie non finiscono qui. XTB offre anche la possibilità di acquistare ETF frazionati. Questo ti consente di investire anche nei più grandi e rinomati ETF anche con un piccolo capitale. Non importa quanto piccolo sia il tuo budget di investimento, con XTB puoi accedere ai migliori ETF del mercato e iniziare a costruire un portafoglio diversificato.

Scopri di più su azioni ed ETF frazionati qui.

Inoltre, XTB è un broker affidabile e regolamentato, che mette al primo posto la sicurezza dei fondi dei suoi clienti. Con una solida esperienza nel settore finanziario, XTB offre una piattaforma intuitiva e facile da usare, supporto clienti dedicato e una vasta gamma di strumenti di analisi e ricerca per aiutarti a prendere decisioni informate. 

XTB ha recentemento introdotto un'opportunità per generare reddito passivo attraverso i tassi di interesse sui fondi non investiti e fermi sui conti di trading.  Questa offerta è particolarmente vantaggiosa dato il contesto di bassi tassi di interesse bancari e alta inflazione che erodono il valore dei risparmi. Gli interessi sono calcolati giornalmente e accreditati mensilmente senza necessità di azioni da parte del cliente. Non esistono requisiti di saldo minimo o massimo, rendendo l'offerta accessibile a tutti gli investitori. XTB promuove questo servizio come un modo per massimizzare i guadagni mantenendo liquidi i fondi disponibili, equilibrando attività di trading e accumulo di interessi. Scopri di più qui sull'offerta sui tassi di interesse. 

Con XTB hai tutto ciò di cui hai bisogno per iniziare il tuo percorso di investimento. Sfrutta la loro vasta selezione di ETF, commissioni competitive e la possibilità di investire anche con un piccolo capitale. Prendi il controllo del tuo futuro finanziario oggi stesso con XTB. 

Diventa oggi cliente XTB qui.

Conclusione: Trovare il miglior ETF su materie prime per le tue esigenze

In conclusione, gli ETF su materie prime offrono agli investitori un modo conveniente per ottenere esposizione a una vasta gamma di materie prime senza dover acquistare fisicamente i beni sottostanti. La scelta del migliore ETF su materie prime dipenderà dai tuoi obiettivi di investimento, dalla diversificazione desiderata, dai costi, dalla liquidità e dalla tua ricerca personale. Ricorda di consultare un consulente finanziario o un professionista del settore per ottenere consigli personalizzati in base alle tue esigenze di investimento.

FAQ

Un ETF su materie prime è un fondo negoziato in borsa che offre esposizione a diverse materie prime, come oro, argento, petrolio, gas naturale e altri, consentendo agli investitori di partecipare alle fluttuazioni dei prezzi delle materie prime senza possedere fisicamente i beni sottostanti.

Gli ETF su materie prime offrono diversi vantaggi rispetto all'acquisto diretto delle materie prime, tra cui maggiore liquidità, costi inferiori, diversificazione, trasparenza e facilità di negoziazione sulla piattaforma di scambio.

Gli ETF su materie prime coprono una vasta gamma di materie prime, tra cui oro, argento, petrolio, gas naturale, grano, mais, rame e molti altri.

La scelta dell'ETF su materie prime dipende dai tuoi obiettivi di investimento, dalla diversificazione desiderata, dai costi, dalla liquidità e dalla tua ricerca personale.

I costi associati agli ETF su materie prime includono le commissioni di gestione, i costi di transazione e altri oneri associati. È importante valutare attentamente la struttura dei costi dell'ETF prima di investire.

La liquidità degli ETF su materie prime può variare, ma in generale gli ETF più ampiamente negoziati tendono ad avere una maggiore liquidità. Una maggiore liquidità facilita la compravendita delle quote senza influire significativamente sui prezzi di negoziazione.

Gli ETF su materie prime possono offrire esposizione fisica o sintetica alle materie prime. Gli ETF con esposizione fisica detengono fisicamente le materie prime sottostanti, mentre gli ETF con esposizione sintetica utilizzano strumenti finanziari derivati per replicare l'andamento dei prezzi delle materie prime.

Le prestazioni degli ETF su materie prime possono essere monitorate attraverso il loro rendimento storico, gli indicatori di rischio e rendimento, nonché l'andamento dei prezzi delle materie prime sottostanti.

I fattori di rischio associati agli ETF su materie prime includono la volatilità dei prezzi delle materie prime, i rischi di mercato, i rischi valutari e i rischi specifici alla materia prima sottostante.

Gli ETF su materie prime possono offrire una certa protezione contro l'inflazione, poiché i prezzi delle materie prime tendono a salire in periodi di inflazione.

Sì, gli ETF su materie prime possono essere acquistati e venduti attraverso un conto di intermediazione tradizionale che offre accesso al mercato degli ETF.

Gli ETF su materie prime possono contribuire alla diversificazione di un portafoglio, offrendo esposizione a un'ampia gamma di materie prime che possono comportarsi in modo indipendente rispetto ad altri asset finanziari.

Gli orari di trading per gli ETF su materie prime possono variare in base alla piattaforma di trading e alle regole del mercato. È consigliabile verificare direttamente presso la piattaforma di trading o il broker utilizzato per ottenere gli orari di trading aggiornati per gli ETF su materie prime.

Gli ETF su materie prime fisici detengono fisicamente le materie prime sottostanti, ad esempio, oro fisico o petrolio fisico. Gli ETF su materie prime a replica sintetica utilizzano strumenti finanziari derivati per replicare l'andamento dei prezzi delle materie prime senza detenerle fisicamente.

Gli ETF su materie prime sono adatti a diversi tipi di investitori, ma è importante valutare attentamente le proprie esigenze di investimento, il livello di rischio accettabile e la comprensione dei mercati delle materie prime prima di investire in tali strumenti finanziari.

Scritto da

Gaia Zerbola

Questo materiale è una comunicazione di marketing ai sensi dell'Art. 24, paragrafo 3, della direttiva 2014/65 / UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 15 maggio 2014, relativa ai mercati degli strumenti finanziari e che modifica la direttiva 2002/92 / CE e la direttiva 2011/61 / UE (MiFID II). La comunicazione di marketing non è una raccomandazione di investimento o informazioni che raccomandano o suggeriscono una strategia di investimento ai sensi del regolamento (UE) n. 596/2014 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 16 aprile 2014, relativo agli abusi di mercato (regolamento sugli abusi di mercato) e che abroga la direttiva 2003/6 / CE del Parlamento europeo e del Consiglio e direttive della Commissione 2003/124 / CE, 2003/125 / CE e 2004/72 / CE e regolamento delegato (UE) 2016/958 della Commissione, del 9 marzo 2016, che integra il regolamento UE) n. 596/2014 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda le norme tecniche di regolamentazione per le disposizioni tecniche per la presentazione obiettiva di raccomandazioni di investimento o altre informazioni che raccomandano o suggeriscono una strategia di investimento e per la divulgazione di particolari interessi o indicazioni di conflitti di interessi o qualsiasi altra consulenza, anche nell'ambito della consulenza sugli investimenti, ai sensi della legge sugli strumenti finanziari del 29 luglio 2005 (ad es. Journal of Laws 2019, voce 875, come modificata). La comunicazione di marketing è preparata con la massima diligenza, obiettività, presenta i fatti noti all'autore alla data di preparazione ed è priva di elementi di valutazione. La comunicazione di marketing viene preparata senza considerare le esigenze del cliente, la sua situazione finanziaria individuale e non presenta alcuna strategia di investimento in alcun modo. La comunicazione di marketing non costituisce un'offerta di vendita, offerta, abbonamento, invito all'acquisto, pubblicità o promozione di strumenti finanziari. XTB S.A. non è responsabile per eventuali azioni o omissioni del cliente, in particolare per l'acquisizione o la cessione di strumenti finanziari. XTB non si assume alcuna responsabilità per qualsiasi perdita o danno, anche senza limitazione, eventuali perdite, che possono insorgere direttamente o indirettamente, intrapresa sulla base delle informazioni contenute in questa comunicazione di marketing. Nel caso in cui la comunicazione di marketing contenga informazioni su eventuali risultati relativi agli strumenti finanziari ivi indicati, questi non costituiscono alcuna garanzia o previsione relativa ai risultati futuri. Le prestazioni passate non sono necessariamente indicative dei risultati futuri, e chiunque agisca su queste informazioni lo fa interamente a proprio rischio.

Xtb logo

Unisciti a oltre 1 Milione di investitori da tutto il mondo

Utilizziamo i cookie

Facendo clic su "Accettare tutti", acconsenti alla memorizzazione dei cookie sul tuo dispositivo per migliorare la navigazione del sito, analizzare l'utilizzo del sito e assisterci nelle nostre attività di marketing.

Questo gruppo contiene i cookie necessari per il funzionamento dei nostri siti. Prendono parte a funzionalità come le preferenze della lingua, la distribuzione del traffico o il mantenimento della sessione dell'utente. Non possono essere disabilitati.

Nome del cookie
Descrizione
SERVERID
userBranchSymbol Data di scadenza: 2 marzo 2024
adobe_unique_id Data di scadenza: 1 marzo 2025
test_cookie Data di scadenza: 8 settembre 2022
SESSID Data di scadenza: 2 marzo 2024
__hssc Data di scadenza: 8 settembre 2022
__cf_bm Data di scadenza: 8 settembre 2022
intercom-id-iojaybix Data di scadenza: 26 novembre 2024
intercom-session-iojaybix Data di scadenza: 8 marzo 2024

Utilizziamo strumenti che ci consentono di analizzare l'utilizzo della nostra pagina. Tali dati ci consentono di migliorare l'esperienza utente del nostro servizio web.

Nome del cookie
Descrizione
_gid Data di scadenza: 9 settembre 2022
_gat_UA-68598248-1 Data di scadenza: 8 settembre 2022
_gat_UA-121192761-1 Data di scadenza: 8 settembre 2022
_ga_CBPL72L2EC Data di scadenza: 1 marzo 2026
_ga Data di scadenza: 1 marzo 2026
AnalyticsSyncHistory Data di scadenza: 8 ottobre 2022
__hstc Data di scadenza: 7 marzo 2023
__hssrc

Questo gruppo di cookie viene utilizzato per mostrarti annunci di argomenti che ti interessano. Ci consente inoltre di monitorare le nostre attività di marketing, aiuta a misurare le prestazioni dei nostri annunci.

Nome del cookie
Descrizione
MUID Data di scadenza: 3 ottobre 2023
_uetsid Data di scadenza: 9 settembre 2022
_uetvid Data di scadenza: 3 ottobre 2023
_omappvp Data di scadenza: 20 agosto 2033
_omappvs Data di scadenza: 8 settembre 2022
_fbp Data di scadenza: 7 dicembre 2022
fr Data di scadenza: 7 dicembre 2022
muc_ads Data di scadenza: 7 settembre 2024
lang
_ttp Data di scadenza: 3 ottobre 2023
_tt_enable_cookie Data di scadenza: 3 ottobre 2023
_ttp Data di scadenza: 3 ottobre 2023
hubspotutk Data di scadenza: 7 marzo 2023

I cookie di questo gruppo memorizzano le tue preferenze che hai fornito durante l'utilizzo del sito, in modo che siano già presenti quando visiti la pagina dopo un certo tempo.

Nome del cookie
Descrizione
personalization_id Data di scadenza: 7 settembre 2024
UserMatchHistory Data di scadenza: 8 ottobre 2022
bcookie Data di scadenza: 8 settembre 2023
lidc Data di scadenza: 9 settembre 2022
lang
bscookie Data di scadenza: 8 settembre 2023
li_gc Data di scadenza: 7 marzo 2023

Questa pagina utilizza i cookie. I cookie sono file memorizzati nel tuo browser e vengono utilizzati dalla maggior parte dei siti per personalizzare la tua esperienza sulla rete. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Politica dei cookie Puoi gestire i cookie facendo clic su "Impostazioni". Se accetti il nostro utilizzo dei cookie, fai clic su "Accettare tutti".

Cambia regione e lingua
Paese di residenza
Lingua