MACD

- Il MACD è un indicatore che segue il momentum del trend.
- Fu sviluppato alla fine degli anni Settanta da Gerald Appel.

 

L’indicatore MACD mostra la differenza tra due medie esponenziali mobili; perciò viene calcolato come la sottrazione della 26 media mobile esponenziale (EMA) dalla 12 EMA. Inoltre la 9 EMA del MACD stesso viene formata come linea di segnale.

Vi sono vari sistemi di utilizzo dell’indicatore MACD ma uno dei più semplici è basato sui crossover tra la linea MACD line (linea arancione) e la linea di segnale (linea rossa).

I segnali “buy” vengono generate quando la linea MACD va ad intersecare la linea di segnale proveniente dal di sotto ed i segnali “sell” vengono generati quando la linea MACD interseca la linea di segnale dall’alto.

Nelle schermate sopra mostrate due esempi di segnali “buy”  e tre segnali di “sell” sono stati generati dall’indicatore.

Alla stessa maniera degli altri indicatori, oscillatori e vari strumenti di analisi tecnica, il MACD tende a generare falsi segnali. Per diminuire le probabilità di generare falsi segnali “sell” il MACD può venir usato con altri strumenti. Qundo tutti gli strumenti di analisi tecnica usati indicano la stessa direzione del mercato, ciò incrementa le probabilità di successo dell’operazione.

Se sei interssato a saperne di più sugli altri indicatori ed oscillatori, troverai maggiori informazioni su Trading Academy.