Calendario economico: Giornata importante per la sterlina; Buste paga Canadesi

08:57 9 agosto 2019

Sommario:

  • PIL preliminare e produzione industriale dal Regno Unito
  • Rapporto sull'occupazione in Canada
  • PPI degli Stati Uniti farà luce sui dati dell'IPC della prossima settimana

9:30 BST - PIL preliminare per il secondo trimestre dal Regno Unito e dati sulla produzione industriale per giugno: quando si parla dell'economia britannica, pensiamo immediatamente alla Brexit che sarà un evento importante alla fine di quest'anno con gravi conseguenze per l'economia reale e i mercati finanziari. A tale proposito, i rilasci macroeconomici sono stati minimizzati di recente in quanto nulla al di là della Brexit sembra essere una possibile influenza  sulla politica monetaria o fiscale. In entrambi i casi, i dati del PIL di oggi possono influenzare la sterlina e le obbligazioni del Regno Unito, se il ritmo di crescita non manca le aspettative collocate allo 0% QoQ. Allo stesso tempo, conosceremo i dati di produzione industriale di giugno che dovrebbero essere diminuiti dello 0,2% MoM mentre la produzione manifatturiera è diminuita dello 0,3% MoM.
 

10:00 BST - Inflazione dall'Italia per luglio (finale): il consenso prevede un aumento dello 0,4% su base annua in termini di IPCA.

13:30 BST - US PPI per luglio: per quanto riguarda l'economia statunitense, guardiamo spesso ai dati PPI per anticipare le aspettative rispetto a un rapporto sull'IPC che è previsto per la prossima settimana (martedì). Le aspettative in vista del rilascio di oggi indicano un aumento del 1,7% su base annua nel caso del titolo e del 2,3% su base annua nel caso di un indicatore PPI core.

13:30 BST - Rapporto sull'occupazione dal Canada a luglio: l'economia canadese ha prosperato nonostante numerosi rischi si trovassero all'estero, inclusa una decelerazione della crescita negli Stati Uniti. Questo è il motivo per cui i partecipanti al mercato sono piuttosto scettici quando si tratta di una necessità di tassi più bassi lì con i prezzi OIS che vedono meno del 60% di possibilità per un singolo taglio di 25 bp entro la fine dell'anno (sembra relativamente basso rispetto ai prezzi riguardanti altre banche centrali ). Per questo motivo, il rapporto di oggi sarà cruciale e un buon ritmo dovrebbe bastare a evitare le crescenti aspettative di riduzioni dei tassi nel breve termine. Il consenso indica che il mese scorso sono stati aggiunti 15k nuovi posti di lavoro, mentre il tasso di disoccupazione dovrebbe rimanere al 5,5%.

Questo contenuto è stato creato da X-Trade Brokers Dom Maklerski SA Questo servizio è fornito da X-Trade Brokers Dom Maklerski SA (società per azioni X-Trade Brokers Brokerage House), con sede legale a Varsavia, Ogrodowa 58, 00 -876 Varsavia, Polonia, (numero di KRS 0000217580). X-Trade Brokers Dom Maklerski S.A. svolge attività di intermediazione sulla base della licenza concessa dalla Securities and Exchange Commission polacca l'8 novembre 2005 n. DDM-M-4021-57-1 / 2005 ed è supervisionata dall'autorità di vigilanza polacca. Questo rapporto viene fornito solo a scopo informativo e di marketing. Qualsiasi opinione, analisi, prezzo o altro contenuto non costituisce un consiglio o una raccomandazione di investimento. Il contenuto rappresenta il punto di vista dei nostri esperti su base generica e non tiene conto delle circostanze personali dei singoli lettori, dell'esperienza di investimento o della situazione finanziaria attuale. I rendimenti passati o le previsioni future non costituiscono un indicatore affidabile dei risultati futuri. XTB non accetterà alcuna responsabilità in caso di perdite o danni, inclusa, a titolo esemplificativo, qualsiasi perdita di beneficio, che potrebbe derivare direttamente o indirettamente dall'uso o dall'affidamento di tali informazioni.

Condividi:
Precedente