3 Pattern tecnici che funzionano

3 minute(s)
L'analisi tecnica è ampiamente utilizzata dagli investitori di tutto il mondo. Ci sono molte formazioni e indicatori tecnici, ma vale la pena iniziare con quelle fondamentali, perché la loro semplicità potrebbe essere la loro forza.

Le formazioni possono essere suddivise in inversioni e continuazioni e in questo articolo presentiamo 2 schemi di inversione e 1 continuazione. Tutti e 3 i modelli possono essere utilizzati su forex, indici, materie prime o criptovalute.

Double bottom  / Double top

Double bottom / top è un famoso pattern di inversione. È semplice ma potente - c'è il secondo basso in doppio fondo che non può andare più in basso o il secondo in alto che non può salire più in alto. Ciò indica l'affaticamento della tendenza e rende più probabile un'inversione. Il doppio fondo ricorda la lettera W e la doppia lettera superiore M e se la parte superiore di W o inferiore di M è rotta dal prezzo, la tendenza può essere invertita. Normalmente si presume che un intervallo di movimento del prezzo futuro sia almeno uguale all'altezza di W o M.

In questo caso il campo di formazione ha superato di molto l'altezza di M e la formazione ha effettivamente segnato l'inizio della nuova tendenza. Fonte: xStation5 Si prega di essere consapevoli del fatto che i dati presentati si riferiscono ai dati sulle performance passate e tale valore non è un indicatore affidabile delle prestazioni future.

Testa e Spalle

La testa e le spalle sono un po' simili al doppio in alto in quanto in entrambi i casi gli acquirenti non sono in grado di spingere i prezzi verso l'alto più alto e questo preannuncia un'inversione di tendenza. In questo caso i massimi 1 e 3 sono più bassi e sono chiamati spalle mentre il 2 alto è in cima alla tendenza e viene chiamato testa. Gli alti 1 e 3 dovrebbero essere ad un livello simile. I minimi tra alti sono tanto importanti quanto dovrebbero essere allo stesso livello. Queste minime creano una scollatura che gioca un ruolo fondamentale. Una volta che il prezzo si rompe attraverso la scollatura, si innesca la formazione. L'intervallo del libro di testo è la distanza tra la scollatura e la testa. C'è anche una formazione inversa di testa e spalle che segna il contrario di una tendenza al ribasso - funziona esattamente allo stesso modo, proprio nella direzione opposta.

Formazione di testa e spalle su EURSEK. Si può vedere che ha funzionato in modo da manuale. Fonte: xStation5

Si prega di essere consapevoli del fatto che i dati presentati si riferiscono ai dati sulle performance passate e tale valore non è un indicatore affidabile delle prestazioni future.

Wedge (Cuneo)

A differenza dei precedenti due, il wedge è un modello di continuazione. Lo stesso wedge è una forma di correzione dei prezzi che segue una rapida mossa di impulso. L'ampiezza dei prezzi diminuisce all'interno del wedge e quando si rompe, un altro impulso si muove nella stessa direzione verso il primo che dovrebbe avvenire. Possiamo distinguere un cuneo discendente che separa gli impulsi verso l'alto e un wedge verso l'alto che separa gli impulsi verso il basso. L'idea qui è che una volatilità decrescente all'interno del wedge mostra mancanza di interesse tra i partecipanti al mercato per perseguire la direzione del cuneo e alla fine la tendenza originale è ripresa.

Un wedge al ribasso su BRAComp era solo una correzione tra i due rally di prezzo. Fonte: xStation5

Si prega di essere consapevoli del fatto che i dati presentati si riferiscono ai dati sulle performance passate e tale valore non è un indicatore affidabile delle prestazioni future.

Questo materiale è una comunicazione di marketing ai sensi dell'Art. 24, paragrafo 3, della direttiva 2014/65 / UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 15 maggio 2014, relativa ai mercati degli strumenti finanziari e che modifica la direttiva 2002/92 / CE e la direttiva 2011/61 / UE (MiFID II). La comunicazione di marketing non è una raccomandazione di investimento o informazioni che raccomandano o suggeriscono una strategia di investimento ai sensi del regolamento (UE) n. 596/2014 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 16 aprile 2014, relativo agli abusi di mercato (regolamento sugli abusi di mercato) e che abroga la direttiva 2003/6 / CE del Parlamento europeo e del Consiglio e direttive della Commissione 2003/124 / CE, 2003/125 / CE e 2004/72 / CE e regolamento delegato (UE) 2016/958 della Commissione, del 9 marzo 2016, che integra il regolamento UE) n. 596/2014 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda le norme tecniche di regolamentazione per le disposizioni tecniche per la presentazione obiettiva di raccomandazioni di investimento o altre informazioni che raccomandano o suggeriscono una strategia di investimento e per la divulgazione di particolari interessi o indicazioni di conflitti di interessi o qualsiasi altra consulenza, anche nell'ambito della consulenza sugli investimenti, ai sensi della legge sugli strumenti finanziari del 29 luglio 2005 (ad es. Journal of Laws 2019, voce 875, come modificata). La comunicazione di marketing è preparata con la massima diligenza, obiettività, presenta i fatti noti all'autore alla data di preparazione ed è priva di elementi di valutazione. La comunicazione di marketing viene preparata senza considerare le esigenze del cliente, la sua situazione finanziaria individuale e non presenta alcuna strategia di investimento in alcun modo. La comunicazione di marketing non costituisce un'offerta di vendita, offerta, abbonamento, invito all'acquisto, pubblicità o promozione di strumenti finanziari. XTB S.A. non è responsabile per eventuali azioni o omissioni del cliente, in particolare per l'acquisizione o la cessione di strumenti finanziari. XTB non si assume alcuna responsabilità per qualsiasi perdita o danno, anche senza limitazione, eventuali perdite, che possono insorgere direttamente o indirettamente, intrapresa sulla base delle informazioni contenute in questa comunicazione di marketing. Nel caso in cui la comunicazione di marketing contenga informazioni su eventuali risultati relativi agli strumenti finanziari ivi indicati, questi non costituiscono alcuna garanzia o previsione relativa ai risultati futuri. Le prestazioni passate non sono necessariamente indicative dei risultati futuri, e chiunque agisca su queste informazioni lo fa interamente a proprio rischio.