La strategia del Carry Trade

Livello Avanzato: - Lezione 1

In questo articolo apprenderai:

  • Cos’è la strategia del carry trade e quali sono i pro ed i contro
  • Quali regole vale la pena seguire in questa strategia
  • Come usare lo swap giornaliero per massimizzare il tuo profitto potenziale
Ci vuole: 20

Ci sono molti trader con diversi punti di vista sul mercato, quindi non è una grande sorpresa che ci siano molte diverse strategie di trading. Alcuni preferiscono investire a lungo termine, mentre altri si concentrano principalmente sul trading scalping o intraday. Alcuni considerano indicatori e modelli tecnici come il modo migliore per analizzare il mercato, mentre altri ritengono che l'analisi fondamentale sia la più valida. Tuttavia, mentre ogni approccio potrebbe portare a un profitto, è impossibile dire con certezza che una coppia o un indice si muoveranno in una direzione specifica. Ma se ti dicessimo che esiste una strategia interessante che potrebbe essere redditizia anche se il tasso di cambio rimane invariato? La strategia “Carry trade” è la risposta.

Cos’è esattamente il carry trade

Il carry trade è un'interessante strategia a lungo termine che ha le sue radici nella differenza tra i tassi di interesse di tutto il mondo. È una strategia in cui un investitore vende una determinata valuta con un tasso di interesse relativamente basso e utilizza i fondi per acquistare una valuta diversa con un interesse maggiore. Finché questa strategia è studiata, un trader è disposto a fare un profitto della differenza nei tassi di interesse dei due paesi. Diamo un'occhiata ad un piccolo esempio: un trader prende in prestito lo yen giapponese con un costo vicino allo 0%, converte in dollari e li mette su un deposito con un interesse del 2%. Ciò gli lascia un profitto del 2% ogni anno, supponendo che il tasso di cambio rimanga invariato. E se lo si potesse fare con una leva? Il ritorno sul tuo capitale potrebbe essere ancora più alto!

Tuttavia, si dovrebbe ricordare il grande rischio connesso a questa strategia. Utilizzando l'esempio sopra riportato, se il dollaro si indebolisce significativamente contro lo yen, tale scambio potrebbe portare una perdita nonostante una differenza positiva nei tassi di interesse. Questo perché dovresti pagare di più per lo yen prima di restituire l'importo in prestito. Inoltre, a causa della leva, un piccolo movimento può comportare una perdita enorme. D'altra parte, ciò non significa che tale strategia sia completamente priva di senso. Con un approccio appropriato non solo si può beneficiare della differenza dei tassi, ma anche di una variazione del tasso di cambio.

Come usarla in pratica

Il punto di partenza nella strategia di carry trade è una differenza nei tassi di interesse tra due valute. Nel mercato del forex, è nascosto dietro il termine misterioso noto come "swap". Lo swap sorge a causa dei tassi di interesse overnight per ciascuna valuta diversa. Poiché le valute sono sempre scambiate in coppia, devi sempre prendere in prestito una valuta per comprarne un'altra, quindi è necessario pagare gli interessi sul prestito, ma anche gli interessi sulla valuta che stai trattando. Se la differenza tra ciò che si paga e ciò che si riceve è positiva, allora si ha diritto a un credito di swap netto. Se la differenza è negativa, vale a dire se paghi più interessi di quelli che ricevi, al tuo conto verrà addebitato col rispettivo importo dello swap. Come verificare se la differenza è positiva sulla coppia scelta? Con xStation5, tutto ciò che devi fare è fare doppio clic sulla coppia nella finestra della Vista del Mercato.

Come puoi vedere, xStation5 calcola il valore giornaliero di uno swap che dipende dalla posizione che occupi e dal volume del tuo ordine. In questo esempio, la posizione long sull'AUDJPY darà circa 1,5 euro al giorno per ciascun lotto. Quindi se non lo chiuderai per il prossimo anno, riceverai circa 540 EUR solo dallo swap. Se il mercato si muove contro, il tuo profitto o perdita sarà la differenza tra il guadagno indicato e una perdita dai movimenti del fx. D'altra parte, se la coppia sale, otterrai un profitto aggiuntivo. È così che funziona il carry trade, ma anche perché è una strategia a lungo termine. Più a lungo la coppia con un carry positivo rimane nel tuo portafoglio, maggiore  è il guadagno.

Regole da seguire

Un esempio su AUDJPY descrive come la strategia funziona in pratica. Tuttavia, ci sono anche alcune regole che vale la pena seguire per massimizzare un potenziale profitto. Ecco:

  • Scegli la coppia con lo spread più ampio tra i tassi di interesse
  • Trova una coppia in un trend
  • Valuta il rischio e decidi dove impostare un ordine stop loss
  • Tieni d’occhio l’ordine e le modifiche nei tassi di interesse

Mentre le regole numero 1 e 3 sono abbastanza ovvie per un trader avanzato, il secondo e il quarto hanno bisogno di una spiegazione. Come è stato detto, il tasso di cambio è il più grande fattore di rischio nella strategia di carry trade. Non puoi evitare i cambi delle tariffe fx, ma puoi scegliere una coppia che potrebbe spostarsi nella tua direzione. Ciò che è importante, dovrebbe essere una mossa a lungo termine, quindi scegliere una coppia che si muove all'interno di una tendenza a medio o lungo termine è la risposta che stiamo cercando. Diamo un'occhiata a questo breve esempio.

L'USDMXN ha subito una tendenza ribassista dall'inizio del 2017. La prima metà di quell'anno ha portato un forte declino della coppia che l'ha concluso con 5 grandi figure discendenti. Inoltre, la posizione corta sullo strumento è collegata a uno swap positivo, quindi il profitto derivante da tale operazione sarebbe ancora maggiore. Il mercato è in trend, lo swap è positivo – il carry trade funziona perfettamente.

xStation5

Ma quali sono i rischi per questo tipo di trading? Il tasso di cambio è la cosa più grande e più importante, ma vale anche la pena osservare le variazioni dei tassi di interesse. Se le banche centrali si impuntano e non cambiano la loro politica, allora tale rischio diminuisce. Se la politica cambia costantemente, anche la differenza nei tassi potrebbe cambiare. Come trader, devi sempre essere consapevole di ciò che le banche centrali stanno facendo e quali sono le loro politiche. Se stai usando il carry trading, questo è ancora più importante.

 

Questo articolo è fornito solo a scopo informativo e didattico. Qualsiasi opinione, analisi, prezzo o altro contenuto non costituisce un consiglio o una raccomandazione di investimento. Qualsiasi ricerca non è stata preparata in conformità ai requisiti legali richiesti per promuovere l'indipendenza della ricerca di investimento e in quanto tale è considerata una comunicazione di marketing. XTB non si assume alcuna responsabilità per eventuali perdite o danni, inclusi, a titolo esemplificativo, qualsiasi perdita di profitto, che potrebbe derivare direttamente o indirettamente dall'utilizzo o dall'affidamento di tali informazioni.

Si prega di essere consapevoli del fatto che le informazioni e le ricerche basate su dati storici o prestazioni non garantiscono prestazioni o risultati futuri.

 

Fare trading su CFD con la leva finanziaria comporta un rischio significativo di perdita per il tuo capitale.

 

Pubblicazione elaborata da: X-Trade Brokers Dom Maklerski S.A

Quiz

Testa le tue conoscenze con il nostro quiz:

Inizia il quiz
1/3

Una modifica dei tassi di interesse può condurre a:

Prossima domanda
2/3

Carry trade è una strategia usata nel:

Precedente Prossima domanda Precedente
3/3

Quale lasso temporale contrasta con la strategia carry trade strategy:

Precedente Fine Quiz Precedente

Peccato non hai superato il quiz, prova di nuovo. Il tuo risultato è . Risposta errata:

Prova ancora

Ottimo! Hai superato il test. Congratulazione!

Mettiti alla prova in demo Vai al prossimo corso

Livello Avanzato: corsi:

Prova le tue competenze nel conto Demo Xstation5

Prova un conto demo

Prossimo corso: Technical Analysis - Esperto

Analisi Tecnica, livello Esperto

Inizia il corso: