Trend trading – Il trading con i trend spiegato

Inizia ad investire oggi o prova un conto demo senza rischi

Registrati per un conto reale PROVA UNA DEMO Scarica la app mobile Scarica la app mobile
  • Uno dei principi dell’analisi tecnica è che il mercato si muove in base a dei trend.
  • Questo vuol dire che c’è una probabilità maggiore che il mercato continuerà il suo trend attuale piuttosto che invertirlo.

Il trading è altamente basato sulle probabilità e per darsi una maggiore possibilità di successo sul mercato è assai importante essere capace di identificare la direzione attuale del trend prevalente.

Spesso prima di aprire una operazione sul mercato un trader si chiede “In quale direzione devo tradare?”.

Esistono vari metodi che possono aiutarti ad identificare la direzione del trend prevalente, tra cui:

In questo articolo ci concentreremo su alcuni esempi di identificazione del trend basato su metodi differenti.

Sul mercato dell’Oil siamo in grado di vedere che i massimi ed i minimi si formano posizionandosi sempre più in basso. Questo è il segnale che il mercato è in un trend ribassista.

Invece se i massimi ed i minimi si formassero posizionandosi sempre più in alto, ciò sarebbe allora un segnale di forza del mercato ed il segnale di un movimento di crescita.

L’esempio sopra è sul mercato dell’ US500 in cui una Media Mobile Semplice di 200 periodi è stata determinata. Se il grafico si trova al di sopra della media mobile questo è un segnale  che il mercato è in rialzo. Se invece il mercato si trova sotto la media mobile , allora vorrebbe dire che si trova in una fase di ribasso.

L’ultimo esempio è sul mercato del Cable ed il metodo usato si basa sul ritracciamento di Fibonacci. Esiste un metodo basato sulla geometria di mercato che dice, se il movimento correttivo del mercato è al di sotto del 41.4% di un movimento di mercato scelto allora l’attuale trend è al ribasso ed è ciò che si può osservare per il mercato GBPUSD, dove il movimento correttivo è al di sotto del 41.4% dell’attuale movimento del mercato.

D‘altro canto, quando il mercato sta determinando un movimento al rialzo allora i movimenti correttivi non dovrebbero superare il 41.4% del movimento di rialzo.

Concludendo, esistono molti metodi di identificare i trend ed i trader devono scegliere quelli che non solo sono i più efficaci sui mercati su cui operano, ma che sono anche di semplice applicazione.

Inizia ad investire oggi o prova un conto demo senza rischi

Registrati per un conto reale PROVA UNA DEMO Scarica la app mobile Scarica la app mobile

Questo contenuto è stato creato da X-Trade Brokers Dom Maklerski SA, con sede a Varsavia, Ogrodowa 58, 00-876 Varsavia, Polonia (KRS n. 0000217580) ed è supervisionato dall'autorità finanziaria polacca (KNM). M-4021-57-1 / 2005). Questo materiale è una comunicazione di marketing ai sensi dell'Art. 24, paragrafo 3, della direttiva 2014/65 / UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 15 maggio 2014, relativa ai mercati degli strumenti finanziari e che modifica la direttiva 2002/92 / CE e la direttiva 2011/61 / UE (MiFID II). La comunicazione di marketing non è una raccomandazione di investimento o informazioni che raccomandano o suggeriscono una strategia di investimento ai sensi del regolamento (UE) n. 596/2014 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 16 aprile 2014, relativo agli abusi di mercato (regolamento sugli abusi di mercato) e che abroga la direttiva 2003/6 / CE del Parlamento europeo e del Consiglio e direttive della Commissione 2003/124 / CE, 2003/125 / CE e 2004/72 / CE e regolamento delegato (UE) 2016/958 della Commissione, del 9 marzo 2016, che integra il regolamento UE) n. 596/2014 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda le norme tecniche di regolamentazione per le disposizioni tecniche per la presentazione obiettiva di raccomandazioni di investimento o altre informazioni che raccomandano o suggeriscono una strategia di investimento e per la divulgazione di particolari interessi o indicazioni di conflitti di interessi o qualsiasi altra consulenza, anche nell'ambito della consulenza sugli investimenti, ai sensi della legge sugli strumenti finanziari del 29 luglio 2005 (ad es. Journal of Laws 2019, voce 875, come modificata). La comunicazione di marketing è preparata con la massima diligenza, obiettività, presenta i fatti noti all'autore alla data di preparazione ed è priva di elementi di valutazione. La comunicazione di marketing viene preparata senza considerare le esigenze del cliente, la sua situazione finanziaria individuale e non presenta alcuna strategia di investimento in alcun modo. La comunicazione di marketing non costituisce un'offerta di vendita, offerta, abbonamento, invito all'acquisto, pubblicità o promozione di strumenti finanziari. X-Trade Brokers Dom Maklerski S.A.non è responsabile per le azioni o le omissioni di alcun cliente, in particolare per l'acquisizione o la cessione di strumenti finanziari, intraprese sulla base delle informazioni contenute nella presente comunicazione di marketing. Nel caso in cui la comunicazione di marketing contenga informazioni su eventuali risultati relativi agli strumenti finanziari ivi indicati, questi non costituiscono alcuna garanzia o previsione relativa ai risultati futuri.