❗ Cosa possiamo aspettarci dal rapporto NFP?

14:33 5 agosto 2021

📆 Il rapporto NFP Statunitense sarà pubblicato venerdì, 14:30

Il rapporto NFP per luglio è il rapporto economico chiave della settimana. I dati sull'occupazione negli Stati Uniti verranno rilasciati venerdì alle 14:30 e saranno attentamente osservati dai partecipanti al mercato. La Fed continua a minimizzare l'aumento dell'inflazione, affermando di prestare la massima attenzione ai dati del mercato del lavoro. La stima mediana indica un aumento di 870,000 posti di lavoro a luglio, ma altri dati per luglio che sono già stati rilasciati non sono stati conclusivi. 

Dati chiave per la Federal Reserve

L'inflazione negli Stati Uniti continua a salire e preoccupa gli economisti e altri operatori di mercato. Tuttavia, il messaggio ufficiale della Fed è che la crescita dei prezzi è transitoria e diminuirà l'anno prossimo. Nel frattempo, i banchieri centrali statunitensi si concentreranno sul mercato del lavoro poiché riflette meglio il ritmo della ripresa post-pandemia. La Fed è stata accomodante negli ultimi mesi, ma alcune voci contrarie sono emerse di recente e hanno iniziato a inviare messaggi più aggressivi. Il vicepresidente Clarida ha affermato che il primo rialzo dei tassi potrebbe arrivare entro la fine del 2022 o all'inizio del 2023. Anche se questo è ancora un futuro lontano, è la prospettiva più precisa che i mercati hanno ricevuto negli ultimi mesi e proviene da una delle figure principali della Federal Reserve. Tuttavia, al fine di confermare tali aspettative, sarebbe necessaria una serie di rapporti positivi sui lavori.

Altri dati per luglio si sono rivelati misti

Questo è il motivo per cui il prossimo rapporto NFP sarà seguito attentamente. Il mercato prevede un'aggiunta di 870,000 posti di lavoro a luglio, dopo un aumento di 850,000 a giugno. Tuttavia, i dati relativi all'occupazione pubblicati nella prima parte di questa settimana sono stati piuttosto inconcludenti. Il rapporto ADP pubblicato mercoledì ha mancato le aspettative con un aumento di 330,000 (previsto. 700,000). D'altro canto, i sottoindici ISM sull'occupazione sono tornati sopra 50 a luglio. Il sottoindice ISM sull'occupazione nel settore manifatturiero è salito da 49,9 a 52,9, mentre il sottoindice sull'occupazione ISM nei servizi è salito da 49,8 a 53,8 punti. In entrambi i casi, i dati si sono rivelati migliori del previsto.

Impatto sopravvalutato della fine dei sussidi di disoccupazione?

Cosa ci dice? Non tanto. Tuttavia, va notato che stime elevate per il rapporto NFP di luglio potrebbero derivare da sussidi di disoccupazione che scadranno a breve. In effetti, 26 stati hanno già concluso i programmi di sussidi federali (la scadenza ufficiale dei programmi federali è il 6 settembre). Tuttavia, l'impatto di questi potrebbe essere stato sopravvalutato. Secondo un rapporto della società statunitense UKG, non ci sono prove di un più rapido ritorno al mercato del lavoro negli stati che hanno già terminato i programmi di sussidio. Il rapporto afferma che la paura del virus e i programmi di pensionamento anticipato sono la ragione principale per cui le persone non tornano al lavoro. Detto questo, domani c'è spazio per qualche delusione.

Reazione del mercato

Questo significa che il mercato potrebbe essere influenzato negativamente? Non necessariamente. Gli investitori si sono abituati a trattare le notizie negative come buone notizie. Come mai? Perché consente alla Fed di mantenere la sua politica accomodante più a lungo. Mentre le reazioni istintive sono state contrastanti negli ultimi mesi, gli indici statunitensi di solito hanno chiuso la giornata in rialzo a seguito dei rapporti NFP. La situazione sembra simile sul mercato FX: EURUSD è salito dopo 8 su 12 rapporti precedenti, mentre 6 di queste 12 versioni si sono rivelate migliori del previsto (e 6 sono state sorprese negative). Sarà fondamentale come verranno visualizzati i dati in termini di politica della Fed. I mercati ipotizzano che il prossimo simposio della Fed a Jackson Hole (26-28 agosto 2021) potrebbe essere utilizzato da Powell per segnalare una leggera svolta, ma sarebbe necessaria una lettura positiva dal mercato del lavoro.

EURUSD si è ritirato dalla zona di resistenza segnata con il 61,8% del ritracciamento del movimento al ribasso iniziato a fine giugno (area 1,1890). Il successivo pullback è stato fermato al 38,2% del ritracciamento, che coincide più o meno con il limite inferiore della geometria del mercato locale. La coppia si è mossa al rialzo dopo 8 su 12 precedenti rapporti NFP e la performance di EURUSD non è stata determinata dalle aspettative. Fonte: xStation5

Questo contenuto è stato creato da X-Trade Brokers Dom Maklerski SA, con sede a Varsavia, Ogrodowa 58, 00-876 Varsavia, Polonia (KRS n. 0000217580) ed è supervisionato dall'autorità finanziaria polacca (KNM). M-4021-57-1 / 2005). Questo materiale è una comunicazione di marketing ai sensi dell'Art. 24, paragrafo 3, della direttiva 2014/65 / UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 15 maggio 2014, relativa ai mercati degli strumenti finanziari e che modifica la direttiva 2002/92 / CE e la direttiva 2011/61 / UE (MiFID II). La comunicazione di marketing non è una raccomandazione di investimento o informazioni che raccomandano o suggeriscono una strategia di investimento ai sensi del regolamento (UE) n. 596/2014 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 16 aprile 2014, relativo agli abusi di mercato (regolamento sugli abusi di mercato) e che abroga la direttiva 2003/6 / CE del Parlamento europeo e del Consiglio e direttive della Commissione 2003/124 / CE, 2003/125 / CE e 2004/72 / CE e regolamento delegato (UE) 2016/958 della Commissione, del 9 marzo 2016, che integra il regolamento UE) n. 596/2014 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda le norme tecniche di regolamentazione per le disposizioni tecniche per la presentazione obiettiva di raccomandazioni di investimento o altre informazioni che raccomandano o suggeriscono una strategia di investimento e per la divulgazione di particolari interessi o indicazioni di conflitti di interessi o qualsiasi altra consulenza, anche nell'ambito della consulenza sugli investimenti, ai sensi della legge sugli strumenti finanziari del 29 luglio 2005 (ad es. Journal of Laws 2019, voce 875, come modificata). La comunicazione di marketing è preparata con la massima diligenza, obiettività, presenta i fatti noti all'autore alla data di preparazione ed è priva di elementi di valutazione. La comunicazione di marketing viene preparata senza considerare le esigenze del cliente, la sua situazione finanziaria individuale e non presenta alcuna strategia di investimento in alcun modo. La comunicazione di marketing non costituisce un'offerta di vendita, offerta, abbonamento, invito all'acquisto, pubblicità o promozione di strumenti finanziari. X-Trade Brokers Dom Maklerski S.A.non è responsabile per le azioni o le omissioni di alcun cliente, in particolare per l'acquisizione o la cessione di strumenti finanziari, intraprese sulla base delle informazioni contenute nella presente comunicazione di marketing. Nel caso in cui la comunicazione di marketing contenga informazioni su eventuali risultati relativi agli strumenti finanziari ivi indicati, questi non costituiscono alcuna garanzia o previsione relativa ai risultati futuri.

Condividi:
Precedente