Cos’è un pip?

- Per pip si intende “percentage in points”
- Un pip è la minima modifica di prezzo che il mercato possa fare
- Il detto “Una sterlina, un punto” indica che tu guadagni o perdi £1 per ogni pip nel movimento del prezzo. Puoi determinare quanto guadagni o perdi per   pip usando la dimensione in lotti per impostare il volume del tuo ordine
- La maggioranza delle valute hanno i prezzi fino a quattro cifre dopo il punto

 

Un pip è l’ammontare minimo in base al quale il valore di uno strumento può cambiare. I pip sono noti anche come “punti”, “tick”, o “lots” e nella maggior parte delle valute un pip è la quarta cifra decimale, ma in alcuni casi può essere anche la seconda.

Se vuoi sapere l’esatta dimensione di un pip sul mercato a cui ti interessi, puoi visitare la nostra Tabella degli Strumenti e vedere la colonna “Dimensione di un PIP”.

Come visto nella tabella sopra riportata, un pip sul mercato AUDCAD è la quarta cifra decimale mentre un pip sul mercato AUDJPY è invece la seconda cifra decimale. XTB fornisce ai trader maggiore accuratezza circa il prezzo di un asset aggiungendo una cifra ulteriore. Mentre ciò aggiunge una ulteriore accuratezza al prezzo, non cambia però il fatto che la dimensione corrente di un pip rimane la stessa.

A titolo di esempio:  EURUSD viene quotato al prezzo bid di 1.09952. Il pip è la quarta cifra decimale, cioè il numero 5. Se il prezzo ask fosse quotato a 1.09964 e tu fossi interessato a calcolare lo spread su tale mercato, dovresti semplicemente sottrarre 1.09952 da 1.09964 ed avere così uno spread che sarebbe uguale a 1.2 pip.

Comprendendo che il valore del pip è di vitale importanza per qualsiasi trader, dopotutto è cruciale comprendere il valore della tua posizione e calcolare quanto profitto o perdita  potresti fare se il mercato si muove di un certo numero di pip dopo l’apertura dell’ordine. Il valore del pip dipende dal mercato da te scelto, come pure dal volume della posizione che è stato impostato.

Usando la piattaforma MT4, ti viene richiesto di calcolare manualmente  il valore di un pip. Tuttavia una delle funzionalità di xStation è quella di fornire tale valore  nella calcolatrice incorporata,  a seconda del volume della transazione e del mercato selezionato. Nell’esempio che segue, una transazione da 1 lotto sull’ EURUSD da il valore di 1 pip pari a £7.62.

Ciò significa che se il mercato si muove a tuo favore di 10 pip, avrai un profitto di £76.20 (7.62 x 10). D’altro canto però, se il mercato ti sarà sfavorevole di sette pip, subirai una perdita di £53.34 (7.62 x 7). È molto importante sapere il valore del pip prima di aprire una transazione sul mercato, per capire appieno le dimensioni del profitto o della perdita potenziale.

Per saperne di più sulla comprensione del valore del pip vai qui.