Aggiornamento macroeconomico: Alla ricerca di una ripresa

12:49 18 novembre 2019
  • La Cina riduce il tasso di pronti contro termine dopo I dati macro deludenti
  • Wall Street ignora i rapporti degli Stati Uniti più deboli
  • L'Europa attende con impazienza un rimbalzo delle PMI
     

Asia - il taglio dei tassi è un segno di qualcosa di più grande?
La Banca Popolare Cinese (PBOC) ha "sorpreso" i mercati tagliando per la prima volta il tasso di pronti contro termine settimanale in 4 anni. Tuttavia, data la dimensione ridotta (5 punti base), un macro-paesaggio debole e carenze di liquidità segnalate - è davvero una sorpresa? In effetti, i dati concreti di ottobre non sono riusciti a sostenere l'ottimismo popolare che sperava in una ripresa improvvisa. Produzione, vendite, investimenti: tutto ha rallentato al di sotto della tendenza già in calo (vedi grafico). Inoltre, ci siamo soffermati un po 'sui dati di vendita delle auto e mentre i cinesi benestanti aquistano ancora le BMW X5 (quindi solo un impatto moderato sui titoli DAX), la domanda di marchi nazionali è diminuita drasticamente - non da speranaza al recupero della produzione. Gli investitori sperano in una ripresa simile al 2016, ma questo taglio dei tassi non lo farà.
Il rallentamento economico ha recentemente accelerato in Cina. Fonte: Macrobond, Ricerca XTB
Evento economico chiave di questa settimana: PMI flash in Giappone (venerdì, 12:30 GMT)

Stati Uniti - produzione, le vendite mancano le aspettative
L'ultimo rapporto dall'economia americana non supporta del tutto le dichiarazioni di Trump sull'"economia record", a meno che non intendesse un calo record della produzione industriale ad ottobre (il più ripido da maggio 2009). Le vendite al dettaglio di ottobre non sono state così negative ma vendite core più deboli potrebbero indicare una domanda dei consumatori più debole. Infine, anche il primo indicatore statunitense per novembre - l'indice NY Fed, è sceso al di sotto delle aspettative (2,9 punti contro 5 punti, 4 punti ad ottobre).
Ultimamente l'economia americana è stata deludente, ma ciò non ha fermato il mercato rialzista. Fonte: Bloomberg, XTB Research

Evento economico chiave di questa settimana: verbale FOMC (mercoledì, 19:00 GMT)

Europa: speranze di ripresa
Il fatto che la Germania sia sfuggita a una "recessione tecnica" (due trimestri con un  calo del PIL) è abbastanza insignificante. Ciò che conta è a) per quanto tempo durerà la crisi manifatturiera e b) in che misura influenzerà l'economia in generale. Le PMI di novembre forniranno un altro aggiornamento su queste domande. Gli investitori vedono una ripresa moderata a seguito di letture leggermente migliori degli ordini nei PMI di ottobre. Dal punto di vista macro (e soprattutto con mercati europei così alti), le PMI di venerdì sono i protagonisti di questa settimana.
DE30 è stato bloccato in una gamma ristretta intorno ai massimi. Il PMI tedesco fornirà l'impulso necessario? Fonte: xStation5

Evento economico chiave di questa settimana: PMI manifatturiere dalla Germania (venerdì, 8:30 GMT)

Questo contenuto è stato creato da X-Trade Brokers Dom Maklerski SA, con sede a Varsavia, Ogrodowa 58, 00-876 Varsavia, Polonia (KRS n. 0000217580) ed è supervisionato dall'autorità finanziaria polacca (KNM). M-4021-57-1 / 2005). Questo materiale è una comunicazione di marketing ai sensi dell'Art. 24, paragrafo 3, della direttiva 2014/65 / UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 15 maggio 2014, relativa ai mercati degli strumenti finanziari e che modifica la direttiva 2002/92 / CE e la direttiva 2011/61 / UE (MiFID II). La comunicazione di marketing non è una raccomandazione di investimento o informazioni che raccomandano o suggeriscono una strategia di investimento ai sensi del regolamento (UE) n. 596/2014 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 16 aprile 2014, relativo agli abusi di mercato (regolamento sugli abusi di mercato) e che abroga la direttiva 2003/6 / CE del Parlamento europeo e del Consiglio e direttive della Commissione 2003/124 / CE, 2003/125 / CE e 2004/72 / CE e regolamento delegato (UE) 2016/958 della Commissione, del 9 marzo 2016, che integra il regolamento UE) n. 596/2014 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda le norme tecniche di regolamentazione per le disposizioni tecniche per la presentazione obiettiva di raccomandazioni di investimento o altre informazioni che raccomandano o suggeriscono una strategia di investimento e per la divulgazione di particolari interessi o indicazioni di conflitti di interessi o qualsiasi altra consulenza, anche nell'ambito della consulenza sugli investimenti, ai sensi della legge sugli strumenti finanziari del 29 luglio 2005 (ad es. Journal of Laws 2019, voce 875, come modificata). La comunicazione di marketing è preparata con la massima diligenza, obiettività, presenta i fatti noti all'autore alla data di preparazione ed è priva di elementi di valutazione. La comunicazione di marketing viene preparata senza considerare le esigenze del cliente, la sua situazione finanziaria individuale e non presenta alcuna strategia di investimento in alcun modo. La comunicazione di marketing non costituisce un'offerta di vendita, offerta, abbonamento, invito all'acquisto, pubblicità o promozione di strumenti finanziari. X-Trade Brokers Dom Maklerski S.A.non è responsabile per le azioni o le omissioni di alcun cliente, in particolare per l'acquisizione o la cessione di strumenti finanziari, intraprese sulla base delle informazioni contenute nella presente comunicazione di marketing. Nel caso in cui la comunicazione di marketing contenga informazioni su eventuali risultati relativi agli strumenti finanziari ivi indicati, questi non costituiscono alcuna garanzia o previsione relativa ai risultati futuri.

Condividi:
Precedente