Avviso di mercato: Rapporto NFP cruciale per il dollaro

14:27 5 settembre 2019

Da quando la Fed ha accennato a tagli dei tassi nel mese di giugno, il dollaro USA ha continuato a guadagnare. Questa serie vincente sarà finalmente invertita? Spieghiamo il rialzo del USD e diamo un'occhiata al rapporto in arrivo in questa analisi.

Perché il dollaro USA è stato così forte?

La Fed americana ha mantenuto la promessa di tagliare i tassi a luglio e i mercati vedono ulteriori tagli in futuro, ma ciò ha fatto ben poco per indebolire il dollaro. È possibile spiegare alcuni di questi punti di forza dell'USD. In Europa, la Brexit ha pesato sulla sterlina e sull'euro in una certa misura e si parla molto non solo di riduzioni dei tassi, ma di riavviare il QE. In Asia il deprezzamento dello yuan ha esercitato una pressione al ribasso su altre valute se volevano rimanere competitivi rispetto alla Cina. Il rally delle obbligazioni e dell'oro ha attirato afflussi verso il dollaro USA dove i rendimenti sono i più alti del G10. D'altra parte, i dati sull'attività commerciale hanno dimostrato che la sovraperformance statunitense è già svanita e un crollo del numero dei nuovi ordini di esportazione lasciano intendere che la colpa potrebbe essere almeno in parte la valuta forte. Da quel punto di vista, un forte mercato del lavoro potrebbe essere l'ultimo punto a favore del forte dollaro USA.

NFP potrebbe influenzare la decisione al FOMC

I mercati vedono un'alta probabilità di riduzioni dei tassi a OGNI una delle 3 riunioni del FOMC rimaste quest'anno. Queste sono aspettative elevate ed è tutt'altro che deciso: ci sono alcune voci al FOMC che non vedono alcuna necessità di ulteriori tagli e un forte mercato del lavoro è uno degli argomenti. Mentre i sondaggi sulle imprese si sono recentemente deteriorati, i guadagni di occupazione sono stati abbastanza stabili e i falchi della Fed potrebbero voler vedere questo cambiamento prima di votare per ulteriori tagli e convalidare le aspettative del mercato. Pertanto, un NFP debole potrebbe essere un vero punto di svolta per il biglietto verde.

Cosa aspettarsi dal rapporto?

L'NFP è stato mediocre il mese scorso, mostrando un aumento dell'occupazione di 164k e un numero simile è previsto questa volta. Tuttavia, si potrebbe notare che agosto e settembre sono stati i due mesi più deboli nel periodo 2011-2018, quindi sembra esserci un rischio al ribasso. D'altra parte, il rapporto ADP per agosto è stato superiore alle aspettative a + 195k. Detto questo, l'NFP è un numero molto volatile e tutto è possibile. una lettura sotto + 100k sarebbe una grande delusione.

Agosto e settembre sono stati mesi "deboli" tra il 2011 e il 2018. Potrebbe essere un segnale di avvertimento in vista del rapporto NFP per agosto? Fonte: Macrobond, Ricerca XTB
USDIDX (CFD su futures su indici in USD) è un buon strumento per misurare la performance complessiva del biglietto verde in quanto riduce in qualche misura la pertinenza di fattori esterni (si pensi alla BCE, alla Brexit). Mentre l'indice è in rialzo da molto tempo, abbiamo visto molte correzioni profonde e con questo in mente vale la pena notare l'ultima brusca inversione dalla parte superiore. Il primo supporto rilevante è 97.60. (Fonte: xStation5)

Questo contenuto è stato creato da X-Trade Brokers Dom Maklerski SA Questo servizio è fornito da X-Trade Brokers Dom Maklerski SA (società per azioni X-Trade Brokers Brokerage House), con sede legale a Varsavia, Ogrodowa 58, 00 -876 Varsavia, Polonia, (numero di KRS 0000217580). X-Trade Brokers Dom Maklerski S.A. svolge attività di intermediazione sulla base della licenza concessa dalla Securities and Exchange Commission polacca l'8 novembre 2005 n. DDM-M-4021-57-1 / 2005 ed è supervisionata dall'autorità di vigilanza polacca. Questo rapporto viene fornito solo a scopo informativo e di marketing. Qualsiasi opinione, analisi, prezzo o altro contenuto non costituisce un consiglio o una raccomandazione di investimento. Il contenuto rappresenta il punto di vista dei nostri esperti su base generica e non tiene conto delle circostanze personali dei singoli lettori, dell'esperienza di investimento o della situazione finanziaria attuale. I rendimenti passati o le previsioni future non costituiscono un indicatore affidabile dei risultati futuri. XTB non accetterà alcuna responsabilità in caso di perdite o danni, inclusa, a titolo esemplificativo, qualsiasi perdita di beneficio, che potrebbe derivare direttamente o indirettamente dall'uso o dall'affidamento di tali informazioni.

Condividi:
Precedente