Cosa aspettarsi dalle elezioni generali del Regno Unito

12:14 25 novembre 2019

Sommario:

  • I conservatori hanno un forte vantaggio nei sondaggi
  • La Sterlina rimane vicino ai massimi di 6 mesi
  • Esiste la possibilità per una sorpresa?
     

Mentre iniziamo le ultime due settimane della campagna elettorale del Regno Unito, il partito conservatore continua a mantenere un forte vantaggio nei sondaggi. La maggioranza per il partito che è stato al potere negli ultimi 9 anni è vista come positiva per la sterlina nel breve termine, e la forza costante ha mantenuto la valuta sostenuta verso i livelli più alti della sua gamma di 6 mesi sia nei confronti del dollaro statunitense che dell'euro.
 

 

Negli ultimi giorni c'è stato il rilascio dei manifesti per entrambe le parti principali, così come due dibattiti televisivi che hanno coinvolto i rispettivi leader e nel complesso questo sembra essere cambiato poco. Questo sarà senza dubbio positivo per i conservatori che sperano che le prossime settimane rimangano senza incidenti, poiché probabilmente diventeranno sempre più fiduciosi che queste elezioni saranno a loro favore.
Secondo i sondaggi di opinione, c'è stato un aumento del sostegno popolare per entrambi i principali partiti da quando sono state convocate le elezioni, ma soprattutto il divario tra conservatori e laburisti è rimasto abbastanza stabile intorno al 10-15%. Fonte: sondaggio FT di sondaggi

La performance migliore del previsto alle elezioni del 2017 dei laburisti e la sottoperformance dei conservatori è stata caratterizzata da un'impennata di sostegno ai primi durante le rispettive campagne. Il divario tra il partito conservatore e laburista è stato ancora più marcato quando sono iniziate le ultime campagne elettorali e mentre il sostegno ai conservatori non è cambiato troppo, il partito laburista ha fatto passi da gigante. Dovranno fare una mossa a presto se sperano in una ripetizione. Fonte: sondaggio FT di sondaggi

Vale la pena sottolineare che a causa del sistema post elettorale nel Regno Unito, possono esserci grandi discrepanze tra il livello di sostegno popolare e il numero di seggi conquistati in parlamento. I bookmaker stanno attualmente suggerendo che i conservatori siano sulla strada per 348 posti. Vale la pena notare che sono necessari 326 seggi per la maggioranza. Fonte: indice sportivo

 

Fonti per una sorpresa

Tuttavia, le elezioni raramente vanno esattamente come previsto e dobbiamo solo guardare ai risultati a sorpresa delle elezioni generali del 2015 e 2017 - non importa il referendum UE 2016 - per renderci conto che c'è ovviamente la possibilità per uno shock. Inoltre, dato che si tratta delle prime elezioni di dicembre in quasi un secolo, ci sono diversi fattori in gioco che potrebbero aumentare le possibilità di una sorpresa.
 

 

Affluenza alle urne

Un fattore determinante chiave di tutti i risultati elettorali è il livello di affluenza alle urne e in generale si ritiene che maggiore è l'affluenza alle urne, peggio è per i conservatori. In questo senso, coloro che sperano di vedere che i conservatori non ottengono la maggioranza saranno incoraggiati da un recente aumento della registrazione degli elettori. Se non conti i giorni di scadenza, venerdì 22 novembre si è registrato il maggior numero di elettori registrati nella storia e, anche se lo fai, la cifra di 300.000 era ancora il 4 ° più grande mai registrato. Circa due su tre di questi avevano meno di 35 anni, rappresentando un gruppo demografico tradizionalmente il più basso in termini di sostegno ai conservatori. La scadenza per la registrazione è martedì 26 novembre e successivamente avremo un'indicazione ancora migliore su quale affluenza ci si potrebbe aspettare.
 

Anche il periodo dell'anno potrebbe influenzare l'affluenza alle urne, con una maggiore possibilità di condizioni meteorologiche avverse nei giorni delle votazioni. I conservatori in genere godono di un livello più elevato di sostegno tra gli elettori più anziani e alcuni credono che un voto invernale potrebbe dissuadere alcuni di questi dal presentarsi.
 

Crisi sanitaria invernale del NHS?
 

Dopo la Brexit, il Servizio sanitario nazionale (NHS) frequentemente è in cima ai sondaggi su ciò che preoccupa gli elettori di più in queste elezioni e dati i diversi approcci adottati dai due principali partiti potrebbe rivelarsi importante. I laburisti hanno promesso un grande aumento della spesa del NHS il che è una pietra miliare della loro campagna e mentre i conservatori promettono più fondi , è chiaro che questo argomento è un potenziale punto di forza per i laburisti e debolezza per i conservatori. Inoltre, ci sono domande sul futuro dell'ente pubblico qualora i conservatori stipulassero un accordo commerciale con gli Stati Uniti e qualsiasi grande sviluppo del sistema sanitario nazionale potesse vedere una svolta nel supporto.

 

Il periodo prima delle elezioni del 2017 è stato influenzato dai tragici attentati terroristici di Manchester che hanno portato a un livello elevato di controllo sulle misure di austerità attuate dai conservatori, i tagli sono stati incolpati della riduzione del numero di poliziotti. Fortunatamente il rischio di terrore non è un grosso punto di discussione questa volta, ma gli attacchi servono come esempio di come eventi imprevisti che si verificano fino al giorno delle elezioni possono avere un impatto tangibile. Le crisi invernali per l'NHS sono diventate un evento deludentemente regolare negli ultimi anni e, se ce ne sarà un altro nelle prossime settimane, probabilmente mostrerà le diverse posizioni prese da entrambe le parti principali e sarà visto come un vantaggio per i laburisti.
Il GBPJPY è in genere la coppia di sterlina più volatile intorno ai grandi eventi politici e il mercato è stato in un intervallo notevolmente ristretto nelle ultime 5 settimane e mezzo. Il 61,8% del ritracciamento della mossa al ribasso dai massimi del 18 settembre ai minimi osservati nell'agosto di quest'anno entra in gioco intorno ai 140,85 e ha limitato i tentativi di avanzamento negli ultimi trade. Una chiusura giornaliera sopra questa potrebbe essere vista come conferma di un breakout. Fonte: xStation
 

Questo contenuto è stato creato da X-Trade Brokers Dom Maklerski SA, con sede a Varsavia, Ogrodowa 58, 00-876 Varsavia, Polonia (KRS n. 0000217580) ed è supervisionato dall'autorità finanziaria polacca (KNM). M-4021-57-1 / 2005). Questo materiale è una comunicazione di marketing ai sensi dell'Art. 24, paragrafo 3, della direttiva 2014/65 / UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 15 maggio 2014, relativa ai mercati degli strumenti finanziari e che modifica la direttiva 2002/92 / CE e la direttiva 2011/61 / UE (MiFID II). La comunicazione di marketing non è una raccomandazione di investimento o informazioni che raccomandano o suggeriscono una strategia di investimento ai sensi del regolamento (UE) n. 596/2014 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 16 aprile 2014, relativo agli abusi di mercato (regolamento sugli abusi di mercato) e che abroga la direttiva 2003/6 / CE del Parlamento europeo e del Consiglio e direttive della Commissione 2003/124 / CE, 2003/125 / CE e 2004/72 / CE e regolamento delegato (UE) 2016/958 della Commissione, del 9 marzo 2016, che integra il regolamento UE) n. 596/2014 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda le norme tecniche di regolamentazione per le disposizioni tecniche per la presentazione obiettiva di raccomandazioni di investimento o altre informazioni che raccomandano o suggeriscono una strategia di investimento e per la divulgazione di particolari interessi o indicazioni di conflitti di interessi o qualsiasi altra consulenza, anche nell'ambito della consulenza sugli investimenti, ai sensi della legge sugli strumenti finanziari del 29 luglio 2005 (ad es. Journal of Laws 2019, voce 875, come modificata). La comunicazione di marketing è preparata con la massima diligenza, obiettività, presenta i fatti noti all'autore alla data di preparazione ed è priva di elementi di valutazione. La comunicazione di marketing viene preparata senza considerare le esigenze del cliente, la sua situazione finanziaria individuale e non presenta alcuna strategia di investimento in alcun modo. La comunicazione di marketing non costituisce un'offerta di vendita, offerta, abbonamento, invito all'acquisto, pubblicità o promozione di strumenti finanziari. X-Trade Brokers Dom Maklerski S.A.non è responsabile per le azioni o le omissioni di alcun cliente, in particolare per l'acquisizione o la cessione di strumenti finanziari, intraprese sulla base delle informazioni contenute nella presente comunicazione di marketing. Nel caso in cui la comunicazione di marketing contenga informazioni su eventuali risultati relativi agli strumenti finanziari ivi indicati, questi non costituiscono alcuna garanzia o previsione relativa ai risultati futuri.

Condividi:
Precedente