La crescita cinese rallenta al minimo degli ultimi 30 anni; FTSE a 7500

10:32 15 luglio 2019

Sommario:

  • Il PIL cinese rallenta al 6,2% a / a
  • Il rame reagisce positivamente ad altri dati cinesi
  • FTSE torna al livello 7500
     
 

Il ritmo di crescita nella seconda economia mondiale ha rallentato al suo livello più basso in quasi 30 anni, con il PIL cinese che nel secondo trimestre è sceso al + 6,2% su base annua. Questa è la lettura più bassa dal 1992 e con la maggior parte della debolezza derivante dalle esportazioni sembra che le continue tensioni commerciali con gli Stati Uniti stiano influendo pesantemente. Sebbene il rallentamento non sia chiaramente una buona notizia, era stato ampiamente previsto e in quanto tale non ha sorpreso. I trader apparentemente si sono concentrati maggiormente sulle ultime produzioni industriali e sulle vendite al dettaglio, che sono state rilasciate contemporaneamente ai dati sul PIL e hanno entrambe battuto le previsioni. Non vi è stata una reazione immediata da parte del mercato, poiché i benchmark azionari cinesi hanno effettivamente chiuso la sessione in positivo con l'indice CSI 300 che ha chiuso in rialzo dello 0,9%.

I prezzi del rame possono essere visti come una proxy per l'economia cinese e sono in rialzo come risposta ai dati. 5740 rimane un potenziale supporto chiave . Fonte: xStation

 

Sport Direct rinvia pubblicazione dati; Le azioni crollano


Le azioni a Londra sono praticamente piatte all'inizio della settimana con il FTSE 100 tradato intorno al livello 7500. Uno dei più grandi movers arriva dalle mid-caps(aziende di capitalizazzione media) con Sports Direct in prima pagina dopo che il rivenditore ha annunciato che ritarderà la pubblicazione dei suoi risultati annuali. Questi tipi di rinvii sono raramente dovuti a buone notizie e la ditta incolpa l'attuale incertezza sulle future prestazioni finanziarie di House of Fraser per il ritardo, c'è una buona possibilità che gli investitori si preparino per uno shock negativo. Le azioni sono diminuite in risposta, con il titolo in calo di oltre il 10% nel corso della giornata.

I titoli del Regno Unito sono tornati al livello di 7500 dopo aver rispettato la regione del 78,6% del fibonacci attorno a 7612. Il margine del 61,8% è a 7382. Fonte: xStation

 

 

Questo contenuto è stato creato da X-Trade Brokers Dom Maklerski SA, con sede a Varsavia, Ogrodowa 58, 00-876 Varsavia, Polonia (KRS n. 0000217580) ed è supervisionato dall'autorità finanziaria polacca (KNM). M-4021-57-1 / 2005). Questo materiale è una comunicazione di marketing ai sensi dell'Art. 24, paragrafo 3, della direttiva 2014/65 / UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 15 maggio 2014, relativa ai mercati degli strumenti finanziari e che modifica la direttiva 2002/92 / CE e la direttiva 2011/61 / UE (MiFID II). La comunicazione di marketing non è una raccomandazione di investimento o informazioni che raccomandano o suggeriscono una strategia di investimento ai sensi del regolamento (UE) n. 596/2014 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 16 aprile 2014, relativo agli abusi di mercato (regolamento sugli abusi di mercato) e che abroga la direttiva 2003/6 / CE del Parlamento europeo e del Consiglio e direttive della Commissione 2003/124 / CE, 2003/125 / CE e 2004/72 / CE e regolamento delegato (UE) 2016/958 della Commissione, del 9 marzo 2016, che integra il regolamento UE) n. 596/2014 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda le norme tecniche di regolamentazione per le disposizioni tecniche per la presentazione obiettiva di raccomandazioni di investimento o altre informazioni che raccomandano o suggeriscono una strategia di investimento e per la divulgazione di particolari interessi o indicazioni di conflitti di interessi o qualsiasi altra consulenza, anche nell'ambito della consulenza sugli investimenti, ai sensi della legge sugli strumenti finanziari del 29 luglio 2005 (ad es. Journal of Laws 2019, voce 875, come modificata). La comunicazione di marketing è preparata con la massima diligenza, obiettività, presenta i fatti noti all'autore alla data di preparazione ed è priva di elementi di valutazione. La comunicazione di marketing viene preparata senza considerare le esigenze del cliente, la sua situazione finanziaria individuale e non presenta alcuna strategia di investimento in alcun modo. La comunicazione di marketing non costituisce un'offerta di vendita, offerta, abbonamento, invito all'acquisto, pubblicità o promozione di strumenti finanziari. X-Trade Brokers Dom Maklerski S.A.non è responsabile per le azioni o le omissioni di alcun cliente, in particolare per l'acquisizione o la cessione di strumenti finanziari, intraprese sulla base delle informazioni contenute nella presente comunicazione di marketing. Nel caso in cui la comunicazione di marketing contenga informazioni su eventuali risultati relativi agli strumenti finanziari ivi indicati, questi non costituiscono alcuna garanzia o previsione relativa ai risultati futuri.

Condividi:
Precedente