News del Mattino (17.05.2022)

10:53 17 maggio 2022
  • Gli indici statunitensi hanno chiuso le contrattazioni di ieri per lo più al ribasso. L'S&P 500 è sceso dello 0,39%, il Nasdaq è sceso dell'1,20% e il Russell 2000 è sceso dello 0,52%. Il Dow Jones è stato un'eccezione in quanto ha guadagnato lo 0,08%

  • Potrebbero preannunciarsi umori ottimisti durante la sessione asiatica di oggi. Nikkei e S&P/ASX 200 hanno guadagnato lo 0,3%, Kospi è salito dello 0,7% e gli indici cinesi sono saliti fino al 2,3% in più

  • I futures DAX indicano oggi un'apertura più alta nella sessione europea

  • L'Unione Europea non è riuscita a raggiungere un consenso sul sesto pacchetto di sanzioni alla Russia. L'Ungheria rifiuta di sostenere qualsiasi sanzione che minerebbe la sua sicurezza energetica. Le discussioni continuano

  • I verbali della RBA hanno mostrato che la banca centrale australiana stava considerando di aumentare i tassi fino a 40 punti base nell'ultima riunione. Ala fine, i tassi sono stati aumentati di 25 punti base

  • McDonald's ha annunciato un ritiro completo dalla Russia. L'azienda venderà 850 ristoranti nel paese. McDonald's è diventato il primo grande marchio globale ad uscire completamente dalla Russia

  • Secondo il rapporto Reuters, Nomura Group consentirà agli investitori istituzionali di negoziare criptovalute

  • Citigroup è diventata l'ultima banca a ridurre le previsioni di crescita del PIL per la Cina. La banca prevede che la crescita raggiunga il 4,2% nel 2022, in calo rispetto alla precedente previsione del 5,1%

  • Le criptovalute stanno prendendo fiato. Bitcoin guadagna l'1% mentre Ethereum è in rialzo dell'1,5%.

  • Il petrolio invariato, mentre i metalli preziosi registrano piccoli guadagni

  • AUD e NZD sono le valute con le migliori prestazioni, mentre JPY e CHF sono le peggiori

L'AUDUSD è in rialzo per un altro giorno consecutivo. La valuta australiana ha ricevuto una spinta dal rilascio dei verbali della RBA che mostrava che la RBA stava prendendo in considerazione un aumento del tasso di 40 bp a maggio. La coppia sta cercando di farsi strada al di sopra di una zona di prezzo a medio termine nell'area 0,7000. Fonte: xStation5

Questo materiale è una comunicazione di marketing ai sensi dell'Art. 24, paragrafo 3, della direttiva 2014/65 / UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 15 maggio 2014, relativa ai mercati degli strumenti finanziari e che modifica la direttiva 2002/92 / CE e la direttiva 2011/61 / UE (MiFID II). La comunicazione di marketing non è una raccomandazione di investimento o informazioni che raccomandano o suggeriscono una strategia di investimento ai sensi del regolamento (UE) n. 596/2014 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 16 aprile 2014, relativo agli abusi di mercato (regolamento sugli abusi di mercato) e che abroga la direttiva 2003/6 / CE del Parlamento europeo e del Consiglio e direttive della Commissione 2003/124 / CE, 2003/125 / CE e 2004/72 / CE e regolamento delegato (UE) 2016/958 della Commissione, del 9 marzo 2016, che integra il regolamento UE) n. 596/2014 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda le norme tecniche di regolamentazione per le disposizioni tecniche per la presentazione obiettiva di raccomandazioni di investimento o altre informazioni che raccomandano o suggeriscono una strategia di investimento e per la divulgazione di particolari interessi o indicazioni di conflitti di interessi o qualsiasi altra consulenza, anche nell'ambito della consulenza sugli investimenti, ai sensi della legge sugli strumenti finanziari del 29 luglio 2005 (ad es. Journal of Laws 2019, voce 875, come modificata). La comunicazione di marketing è preparata con la massima diligenza, obiettività, presenta i fatti noti all'autore alla data di preparazione ed è priva di elementi di valutazione. La comunicazione di marketing viene preparata senza considerare le esigenze del cliente, la sua situazione finanziaria individuale e non presenta alcuna strategia di investimento in alcun modo. La comunicazione di marketing non costituisce un'offerta di vendita, offerta, abbonamento, invito all'acquisto, pubblicità o promozione di strumenti finanziari. XTB S.A. non è responsabile per eventuali azioni o omissioni del cliente, in particolare per l'acquisizione o la cessione di strumenti finanziari. XTB non si assume alcuna responsabilità per qualsiasi perdita o danno, anche senza limitazione, eventuali perdite, che possono insorgere direttamente o indirettamente, intrapresa sulla base delle informazioni contenute in questa comunicazione di marketing. Nel caso in cui la comunicazione di marketing contenga informazioni su eventuali risultati relativi agli strumenti finanziari ivi indicati, questi non costituiscono alcuna garanzia o previsione relativa ai risultati futuri. Le prestazioni passate non sono necessariamente indicative dei risultati futuri, e chiunque agisca su queste informazioni lo fa interamente a proprio rischio.

Condividi:
Precedente