I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. 77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.
I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. 77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Europei di calcio 2024: Calendario Italia, qualificazioni, gironi e risultati

Argomenti correlati:
Tempo di lettura: 34 minute(s)
europei UEFA 2024 - italia

Il calcio in Europa continua a essere uno degli sport più amati e seguiti, e dopo i campionati e la Champions League, questa volta l'attenzione si sposta sugli Europei di calcio 2024. Gli EURO 2024, che si terranno in Germania, sono in programma dal 14 giugno al 14 luglio, con la finale che si terrà a Berlino domenica 14 luglio alle ore 21. La fase a gironi durerà fino al 26 giugno, mentre la fase ad eliminazione diretta inizierà il 29 giugno. 
Quattro anni fa, l'Italia ha trionfato in un torneo entusiasmante, battendo l'Inghilterra nella partita finale. Ma quale sarà il futuro per la nazionale in questa nuova edizione? Gli appassionati di calcio sono ansiosi di scoprire se gli Azzurri sapranno ripetere il loro successo di quattro anni fa, o se ci saranno nuove sorprese.

In questo articolo, il team di esperti di XTB ha analizzato il calendario delle partite, i gironi e il programma dell'Italia. Inoltre, troverai un’analisi del potenziale impatto economico del torneo e le opportunità per i mercati finanziari e gli investimenti.

Inizia ad investire o mettiti alla prova su un conto demo

APRI UN CONTO REALE APRI UN CONTO DEMO

EURO 2024 - Calendario: date e luoghi delle partite 

Il campionato di calcio europeo 2024 si svolgerà dal 14 giugno al 14 luglio in Germania, con partite ospitate in dieci stadi tedeschi:  Berlino, Colonia, Monaco di Baviera, Francoforte, Amburgo, Dortmund, Lipsia, Gelsenkirchen, Stoccarda e Düsseldorf. 

Europei di Calcio 2024 - Le squadre qualificate

Il torneo vede la partecipazione di 24 squadre, con la Georgia che fa il suo debutto nei campionati europei. La Germania, in quanto paese ospitante, si è qualificata automaticamente, le altre 21 squadre sono state determinate al termine dei gironi di qualificazione, e  i tre posti rimanenti sono stati assegnati attraverso gli spareggi a Polonia, Georgia, e Ucraina.

  • Gruppo A: Germania (paese ospitante), Scozia, Ungheria, Svizzera
  • Gruppo B: Spagna, Croazia, Italia, Albania
  • Gruppo C: Slovenia, Danimarca, Serbia, Inghilterra
  • Gruppo D: Polonia*, Paesi Bassi, Austria, Francia
  • Gruppo E: Belgio, Slovacchia, Romania, Ucraina*
  • Gruppo F: Turchia, Georgia*, Portogallo, Repubblica Ceca

*Qualificate attraverso gli spareggi

caledario delle partite UEFA EURO 2024 - GironiIl formato prevede che le squadre siano divise in gruppi di quattro, con le prime due squadre di ogni gruppo che avanzano alla fase a eliminazione diretta insieme alle quattro migliori terze.

Gli ottavi di finale per gli EURO 2024 sono in programma tra il 29 giugno e il 2 luglio, i quarti il 5 e il 6 luglio, le semifinali il 9 e il 10 luglio.

EURO 2024: le date delle partite 

Ecco il calendario dei gironi, che precede la fase a eliminazione diretta.

GIRONE A: GERMANIA, SCOZIA, SVIZZERA, UNGHERIA

  • 14 giugno 21:00: Germania-Scozia
  • 15 giugno 15:00: Ungheria-Svizzera
  • 19 giugno 18:00: Germania-Ungheria
  • 19 giugno 21:00: Scozia-Svizzera
  • 23 giugno 21:00: Svizzera-Germania
  • 23 giugno 21:00: Scozia-Ungheria

GIRONE B: ALBANIA, CROAZIA, ITALIA, SPAGNA

  • 15 giugno 18:00: Spagna-Croazia
  • 15 giugno 21:00: Italia-Albania
  • 19 giugno 15:00: Croazia-Albania
  • 20 giugno 21:00: Spagna-Italia
  • 24 giugno 21:00: Albania-Spagna
  • 24 giugno 21:00: Croazia-Italia

GIRONE C: DANIMARCA, INGHILTERRA, SERBIA, SLOVENIA

  • 16 giugno 18:00: Slovenia-Danimarca
  • 16 giugno 21:00: Serbia-Inghilterra
  • 20 giugno 15:00: Slovenia-Serbia
  • 20 giugno 18:00: Danimarca-Inghilterra
  • 25 giugno ore 21:00: Danimarca-Serbia
  • 25 giugno ore 21:00: Inghilterra-Slovenia

GIRONE D: AUSTRIA, FRANCIA, PAESI BASSI, POLONIA

  • 16 giugno 15:00: Polonia-Paesi Bassi
  • 17 giugno 21:00: Austria-Francia
  • 21 giugno 18:00: Polonia-Austria
  • 21 giugno 21:00: Paesi Bassi-Francia
  • 25 giugno 18:00: Francia-Polonia
  • 25 giugno 18:00: Paesi Bassi-Austria

GIRONE E: BELGIO, ROMANIA, SLOVACCHIA, UCRAINA

  • 17 giugno 15:00: Romania-Ucraina
  • 17 giugno 18:00: Belgio-Slovacchia
  • 21 giugno 15:00: Slovacchia-Ucraina
  • 22 giugno 21:00: Belgio-Romania
  • 26 giugno 18:00: Ucraina-Belgio
  • 26 giugno 18:00: Slovacchia-Romania

GIRONE F: GEORGIA, PORTOGALLO, REPUBBLICA CECA, TURCHIA

  • 18 giugno 18:00: Turchia-Georgia
  • 18 giugno 21:00: Portogallo-Repubblica Ceca
  • 22 giugno 15:00: Georgia-Repubblica Ceca
  • 22 giugno 18:00: Turchia-Portogallo
  • 26 giugno 21:00: Georgia-Portogallo
  • 26 giugno 21:00: Repubblica Ceca-Turchia

EURO 2024: Quando gioca l’Italia? 

Partiti dalla quarta fascia dopo aver ottenuto il secondo posto nelle qualificazioni, gli Azzurri sono stati inseriti nel gruppo B insieme a Spagna, Croazia e Albania. Il loro esordio avverrà il 15 giugno contro l'Albania di Sylvinho. Seguirà il match contro la Spagna il 20 giugno, e l'ultima partita del girone si terrà il 24 giugno a Lipsia contro la Croazia.

La squadra vincitrice del girone affronterà una delle migliori terze classificate negli ottavi di finale, in programma il 30 giugno. 

EUROPEI 2024 - LE PARTITE DELL'ITALIA

Ecco quindi il calendario delle partite degli Azzurri:

Il calendario del girone B dell'Italia

  • Italia-Albania a Dortmund (1^ giornata): 15 giugno ore 21
  • Spagna-Italia a Gelsenkirchen (2^ giornata): 20 giugno ore 21
  • Croazia-Italia a Lipsia (3^ giornata): 24 giugno ore 21

Prima Partita: Italia vs Albania

La partita inaugurale dell'Italia a Euro 2024 vedrà la squadra affrontare l'Albania il 15 giugno al BVB Stadion Dortmund, con inizio alle 21:00 ora locale La presenza di giocatori chiave come Nicolò Barella, nonostante il suo recente affaticamento muscolare, potrebbe essere decisiva.

Seconda Partita: Spagna vs Italia

Il 20 giugno, l'Italia si misurerà con la Spagna all'Arena AufSchalke di Gelsenkirchen. Il fischio d'inizio è previsto per le 21:00 ora locale. Questa partita rappresenta un significativo banco di prova per la squadra, data la forza dell'avversario

Terza Partita: Croazia vs Italia

L'ultima partita del girone vedrà l'Italia opposta alla Croazia il 24 giugno allo Leipzig Stadium. Anche in questo caso, il match inizierà alle 21:00 ora locale. La Croazia, nota per il suo dinamico stile di gioco, sarà un altro avversario arduo per gli Azzurri. 

Europei di calcio 2024: Risultati aggiornati 

Venerdì 14 giugno: Germania vs Scozia 5-1 

La Germania ha dominato la partita, segnando cinque gol e dimostrando una notevole forza, con una prestazione eccezionale che ha messo in mostra il talento della squadra. La Scozia, d'altra parte, è apparsa inesistente durante la partita, senza riuscire a contrastare l'attacco tedesco. La vittoria della Germania è stata la più ampia margine di vittoria nella storia della partita di apertura dell'Europeo.

Sabato 15 giugno: Ungheria vs Svizzera 1-3 

La Svizzera ha sconfitto l'Ungheria con un punteggio di 3-1 nel secondo match dell'Euro 2024. La nazionale svizzera, guidata dall'allenatore Yakin, ha ottenuto una vittoria convincente con i gol di Duah, Aebischer ed Embolo. Nonostante il goal di Varga, l'Ungheria non è riuscita a ribaltare il risultato. Con questa vittoria, la Svizzera si è portata al primo posto nel Gruppo A, a pari punti con la Germania.

Sabato 15 giugno: Spagna vs Croazia 3-0

La Spagna ha iniziato con il piede giusto l'Euro 2024 sconfiggendo la Croazia con un punteggio di 3-0. Morata ha aperto le marcature su un assist di Fabian Ruiz, che successivamente ha segnato un gol di grande tecnica per il 2-0. Nel recupero del primo tempo, Carvajal ha siglato il terzo gol. Nel finale, la Croazia ha avuto l'opportunità di segnare su rigore, ma Petkovic ha fallito. Il prossimo incontro della Spagna sarà contro l'Italia

Sabato 15 giugno: Italia vs Albania 2-1 

Nel match d'esordio all'Euro 2024, l'Italia ha vinto contro l'Albania con una prestazione che ha suscitato emozioni fino all'ultimo minuto. Nel finale, al minuto 90, l'attaccante Manaj dell'Albania ha avuto un'occasione per pareggiare, ma un grande intervento di Donnarumma ha impedito il gol, salvando così la vittoria dell'Italia. Nonostante il possesso palla a favore, l'Italia ha dimostrato poca brillantezza, specialmente nel secondo tempo, mentre l'Albania è riuscita a mettere in difficoltà gli Azzurri, avvicinandosi al pareggio ma senza riuscire a concretizzare il 2-2. 

Domenica 16 giugno: Serbia vs Inghilterra 0-1 

La Nazionale inglese ha conquistato una vittoria di misura, imponendosi per 1-0 contro la Serbia a Gelsenkirchen durante l'Euro 2024. La partita è stata preceduta da scontri tra tifosi, che hanno provocato due feriti e sette arresti. La vittoria inglese è stata siglata da Bellingham, autore di un gol di testa su assist di Saka. L'incontro è stato equilibrato, con entrambe le squadre che si sono alternate nel controllo del gioco. Tuttavia, nella ripresa, la Serbia si è resa particolarmente pericolosa grazie a Vlahovic. Da parte sua, Kane ha sfiorato il raddoppio colpendo la traversa. Giovedì sono in programma le partite Slovenia-Serbia e Danimarca-Inghilterra.

Lunedì 17 giugno: Romania vs Ucraina 3-0

Alla Monaco Football Arena, la Romania ha dominato l'Ucraina con un netto 3-0. La squadra di Iordanescu, in vantaggio già nel primo tempo grazie a un meraviglioso gol di Stanciu, ha consolidato la vittoria con una potente conclusione da lontano di Marin e un gol di Dragus, innescato da Man, autore di due assist nella partita. Al contrario, l'Ucraina non è mai riuscita a creare vere minacce per Nita, mostrando gravi lacune in difesa e concedendo numerose opportunità agli avversari.

Lunedì 17 giugno: Belgio vs Slovacchia 0-1 

La Slovacchia ha sconfitto il Belgio 1-0 grazie a un gol di Schranz al settimo minuto, garantendo alla squadra di Calzona un ottimo inizio di torneo. Il VAR ha annullato due reti di Romelu Lukaku: la prima per fuorigioco e la seconda per un tocco di mano di Opena.

Lunedì 17 giugno: Austria vs Francia 0-1 

La Francia ha sconfitto l'Austria 1-0 grazie ad autogol di Wober al 38', in una partita valida per il gruppo D dei Campionati Europei di calcio. Kylian Mbappé ha subito la frattura del naso all'86', dopo uno scontro con il difensore austriaco Kevin Danso mentre tentava di colpire di testa. La stella della nazionale francese è caduta a terra e ha dovuto lasciare il campo con il naso sanguinante. 

Martedì 18 giugno: Turchia vs Georgia 3-1

Nella partita tra Turchia e Georgia, la Turchia ha ottenuto una vittoria di 3-1 con una prestazione eccezionale di Arda Guler. Questo giovane talento del Real Madrid ha segnato un magnifico gol all'incrocio dei pali nel secondo tempo, risultando decisivo per il conseguimento dei tre punti. Il finale è stato pazzesco, con un palo colpito dalla Georgia e un salvataggio sulla linea che ha negato il 2-2. Successivamente, Akturkoglu ha segnato il 3-1 in contropiede senza portiere. Nel primo tempo, Mikautadze aveva segnato in risposta al gol di Muldur.

Martedì 18 giugno: Portogallo vs Repubblica Ceca 2-1

Nella prima giornata del Gruppo F di Euro 2024, il Portogallo ha ottenuto una vittoria in rimonta contro la Repubblica Ceca con un punteggio di 2-1. Questa vittoria ha permesso al Portogallo di raggiungere in vetta la Turchia, che ha sconfitto la Georgia. L'eroe della serata è stato il giovane Francisco Conceicao, che ha segnato il gol decisivo al 92° minuto, soltanto tre minuti dopo essere entrato in campo. La pioggia battente a Lipsia e la solida difesa della Repubblica Ceca non sono riusciti a fermare Cristiano Ronaldo e il Portogallo in questa emozionante partita

Mercoledì 19 giugno: Croazia vs Albania 2-2 

La Croazia e l'Albania hanno pareggiato 2-2 al Volksparkstadion di Amburgo nella prima partita della seconda giornata del Girone B a Euro 2024. Questo risultato potrebbe già definire il primo posto del raggruppamento in vista dello scontro di domani sera alle 21 tra Spagna e Italia

Mercoledì 19 giugno: Germania vs Ungheria 2-0 

Dopo aver sconfitto la Scozia con un netto 5-1 nel match d'apertura, la squadra allenata da Nagelsmann ha vinto con merito anche la seconda gara contro l'Ungheria con un punteggio di 2-0 ed è già garantita agli ottavi di finale. Nonostante la Germania sia stata meno prolifica in termini di gol, ha dimostrato la sua forza contro l'Ungheria. La rete è stata sbloccata da Musiala, mentre l'Ungheria ha tentato di pareggiare con Szoboszlai. Nella ripresa, Gundogan ha segnato il secondo gol per la Germania dopo che Varga aveva quasi ottenuto l'1-1. Nel finale, la Germania è riuscita a gestire il gioco con sicurezza.

Mercoledì 19 giugno: Scozia vs Svizzera 1-1

La Svizzera si avvicina agli ottavi degli Europei dopo aver pareggiato 1-1 contro la Scozia, posizionandosi al secondo posto alle spalle della Germania con 4 punti. Nonostante la Scozia abbia preso il vantaggio con il gol di McTominay, la Svizzera ha pareggiato grazie a una magia di Shaqiri, il cui sinistro a giro ha centrato la parte alta del palo. Nel finale, entrambe le squadre hanno cercato di segnare ma non sono riuscite a trovare il gol che avrebbe sbloccato il risultato di 1-1, che ha concluso la partita

Giovedì 20 giugno: Slovenia vs Serbia 1-1 

Nella seconda giornata del Gruppo C di Euro 2024, Slovenia e Serbia hanno pareggiato 1-1, mantenendo aperte le speranze di qualificazione agli ottavi. All'Allianz Arena, entrambe le squadre hanno mostrato un alto ritmo di gioco, creando numerose occasioni e rendendo il finale della partita molto emozionante. Nel primo tempo, Vlahovic e Mitrovic hanno messo alla prova il portiere Oblak, mentre Sesko ha mancato un'occasione dopo un palo di Elsnik. Nella ripresa, la Serbia ha attaccato con maggior determinazione, ma è stata la Slovenia a segnare con Karnicnik al 69'. Tuttavia, la Serbia ha risposto in extremis con un gol segnato da Jovic, giocatore del Milan, al 95' durante il recupero. Con questo risultato, la Slovenia si posiziona a 2 punti nel girone, dietro all'Inghilterra, mentre la Serbia ha ottenuto 1 punto.

Venerdì 21 giugno: Slovacchia vs Ucraina 1-2 

Nel secondo tempo, i gol di Shaparenko e Yaremchuk permettono all'Ucraina di ottenere una straordinaria vittoria di rimonta nel Gruppo E di UEFA EURO 2024. Inizialmente in svantaggio 1-0 all'intervallo contro la Slovacchia, l'Ucraina ha combattuto con determinazione per ribaltare il risultato e assicurarsi i primi punti del gruppo, mentre la Slovacchia vede sfumare le speranze di qualificazione anticipata agli ottavi.

Venerdì 21 giugno: Polonia vs Austria 1-3 

Trauner, Baumgartner e Arnautovic hanno guidato la Nazionale di Rangnick nella sfida decisiva del gruppo D, caratterizzata dalle esordienti sconfitte: la Polonia si trova all'ultima posizione senza punti. Trauner ha aperto le marcature di testa su assist di Mwene, prima che Piatek rimediasse con un tap-in a metà tempo. Ci sono state occasioni per Sabitzer e Zielinski. Nella seconda metà, l'ingresso di Lewandowski non è stato sufficiente, mentre Arnautovic ha siglato il gol del vantaggio con un velo decisivo per Baumgartner. Infine, è stato proprio l'interista a chiudere il match con un rigore. Il girone si concluderà martedì con le partite Olanda-Austria e Francia-Polonia.

Venerdì 21 giugno: Olanda vs Francia 0-0 

Senza Kylian Mbappé in campo, la Francia ha deluso e ha pareggiato 0-0 contro l'Olanda nel Gruppo D di Euro 2024. Questo risultato non modifica la situazione in vetta e rianima le speranze dell'Austria di conquistare il primo posto nel girone, mentre segna la fine del cammino per la Polonia, eliminata dal torneo. La partita era attesa con grande interesse: ci sono state numerose occasioni da entrambe le parti, ma le eccellenti prestazioni di Maignan e Verbruggen hanno negato la gioia del gol ai giocatori in campo. Oranje e Blues hanno ora entrambi 4 punti e si contenderanno il primo posto nell'ultima giornata. Mbappé, che si era infortunato al naso nella vittoriosa partita d'esordio contro l'Austria, è rimasto in panchina per tutta la durata della sfida.

Sabato 22 giugno: Georgia vs Repubblica Ceca 1-1

La partita tra Georgia e Repubblica Ceca termina con un pareggio 1-1. Mikautadze segna su rigore per la Georgia nel primo tempo, ma Schick risponde nella ripresa per la Repubblica Ceca. L'incontro è stato caratterizzato da numerosi momenti chiave: Mamardashvili ha fatto diversi interventi cruciali per la Georgia, mentre un gol di Hlozek per la Repubblica Ceca è stato annullato dopo l'intervento del VAR per fallo di mano. Nel recupero del primo tempo, un fallo di mano in area ceca porta al rigore decisivo per la Georgia, trasformato da Mikautadze. Il match si conclude con una grande occasione sprecata da Lobzhanidze nel finale.

Sabato 22 giugno: Turchia vs Portogallo 0-3

Nel decisivo incontro del girone F a Dortmund, il Portogallo ha dominato la Turchia con un netto 3-0, garantendosi così l'accesso anticipato agli ottavi di finale e il primato nel gruppo. La partita è stata praticamente chiusa entro il 28º minuto, grazie al gol di Bernardo Silva e a un'autorete sfortunata di Akaydin. Nella seconda metà, Cristiano Ronaldo ha servito un assist decisivo a Bruno Fernandes per il 3-0. Leao, già ammonito per simulazione, sarà squalificato per la partita contro la Georgia. Montella ha dato spazio solo dalla panchina a Yildiz e Guler durante l'incontro.

Sabato 22 giugno: Belgio vs Romania 2-0

Il Belgio, dopo la sconfitta contro la Slovacchia nel primo match, ha superato la Romania con un risultato di 2-0 in un gruppo E molto equilibrato, con quattro squadre a tre punti dopo due giornate. Il primo gol è arrivato già dopo 73 secondi, con Tielemans che è stato servito da Lukaku. Il portiere Nita ha negato un possibile raddoppio a Lukebakio, mentre De Bruyne ha cercato il gol che avrebbe portato il punteggio sul 2-0, ma un gol di Lukaku è stato annullato per fuorigioco. Nel secondo tempo, De Bruyne ha segnato il secondo gol, assistito da Casteels. Il girone si concluderà mercoledì con le partite Ucraina-Belgio e Slovacchia-Romania.

Domenica 23 giugno: Svizzera vs Germania 1-1

La Germania ha ottenuto il primo posto nel gruppo A grazie a Niclas Füllkrug, il cui gol al 92º minuto ha garantito il pareggio 1-1 contro la Svizzera. Inizialmente, la Svizzera si era portata in vantaggio al 28º minuto con Ndoye, mostrando una grande prestazione sotto la guida di Yakin. Questo risultato significa che la squadra svizzera affronterà agli ottavi di finale la seconda classificata nel gruppo dell'Italia.

Domenica 23 giugno: Scozia vs Ungheria 0-1

La Scozia e i suoi tifosi vengono eliminati dall'Europeo mentre l'Ungheria tiene viva la speranza di avanzare grazie a un gol segnato al minuto 100 contro una Scozia piuttosto deludente. Arbitrato dall'argentino Tello, il match ha visto dieci minuti di recupero aggiunti, principalmente a causa di un infortunio a Varga. Csoboth ha segnato per l'Ungheria al 55' della ripresa, concludendo un'azione di contropiede e garantendo la vittoria decisiva.

Lunedì 24 giugno: Albania vs Spagna 0-1

Grazie alla rete di Ferran Torres al 13° minuto, la Spagna ha battuto l'Albania 1-0 nell'ultima partita del Gruppo B, eliminando così la nazionale balcanica dagli Europei. A Düsseldorf, le Furie Rosse hanno schierato molti giocatori diversi rispetto alle partite precedenti. La partita è stata decisa quando Dani Olmo ha fatto un preciso passaggio sulla destra a Ferran Torres. Quest'ultimo è scattato in profondità, superando Mitaj, e ha segnato il gol decisivo contro Strakosha.

Lunedì 24 giugno: Croazia vs Italia 1-1

La gara Croazia-Italia, valida per la terza giornata del Gruppo B di UEFA Euro 2024, è terminata sul punteggio di 1-1 grazie ai gol di Modric e Zaccagni. All’ottavo minuto di recupero, Calafiori ha compiuto una corsa straordinaria e ha passato la palla all'esterno della Lazio, Zaccagni, che con un preciso tiro ha infilato il pallone nell'angolo alto, dove Livaković non poteva arrivare. Questo gol ha assicurato la qualificazione agli Azzurri, che passano il girone come seconda qualificata. L'Italia affronterà la Svizzera sabato 29 giugno a Berlino alle ore 18 agli ottavi di finale.

Martedì 25 giugno: Francia vs Polonia 1-1

A Dortmund, la delusione è palpabile per la nazionale di Deschamps che non riesce a superare l'1-1 contro la Polonia e si qualifica come seconda del girone. Inizialmente, Dembelé ha avuto l'occasione per portare in vantaggio la Francia, ma poi sia Lewandowski che Mbappé si sono resi pericolosi. Mbappé ha aperto le marcature al 56° minuto, segnando il suo primo gol agli Europei su rigore per la Francia. Tuttavia, Lewandowski ha ripristinato l'equilibrio poco dopo con un altro rigore.

Martedì 25 giugno: Olanda vs Austria 2-3

A Berlino, l'Austria ha sorpreso ottenendo il primo posto nel Gruppo D di Euro 2024 con una vittoria fondamentale contro l'Olanda. Malen ha regalato il vantaggio agli austriaci deviando in rete un cross innocuo di Prass, ma Gakpo ha pareggiato per i Paesi Bassi con un bel destro a giro. Schmid ha riportato l'Austria in vantaggio con un colpo di testa, poi Depay ha pareggiato per l'Olanda su assist di Weghorst. Tuttavia, Sabitzer ha segnato il gol decisivo per l'Austria con un preciso tiro sul primo palo, fissando il punteggio finale a 2-3. Nel finale, Baumgartner ha segnato ma il gol è stato annullato per fuorigioco netto. Grazie a questa vittoria, l'Austria si è assicurata il primo posto nel gruppo, mentre l'Olanda ha ottenuto l'accesso agli ottavi di finale come una delle migliori terze classificate.

Martedì 25 giugno: Danimarca vs Serbia 0-0

A Monaco di Baviera, Danimarca e Serbia hanno giocato una partita senza emozioni né gol. Nonostante ciò, la squadra di Hjulmand ha garantito la qualificazione agli ottavi di finale come seconda nel gruppo, grazie al suo miglior posizionamento nelle qualificazioni rispetto alla Slovenia. La Serbia di Piksi Stojkovic è stata eliminata, nonostante tenesse in panchina giocatori come Vlahovic e Milinkovic-Savic per gran parte della partita. Il prossimo incontro agli ottavi sarà Germania-Danimarca.

Martedì 25 giugno 2024: Inghilterra vs Slovenia 0-0 

Il pareggio 0-0 alla fine ha soddisfatto entrambe le squadre: l'Inghilterra, che aspirava al primo posto nel gruppo, e la Slovenia, che con il terzo pareggio consecutivo ha comunque ottenuto il passaggio agli ottavi come terza classificata. L'Inghilterra era alla ricerca di conferme sul proprio gioco, che è apparso poco brillante in questa fase iniziale dell'Europeo. La partita è stata caratterizzata da un gioco poco avvincente, che non ha convinto i numerosi tifosi sugli spalti, che hanno fischiato la squadra di Southgate. Tuttavia, questo risultato è stato sufficiente per garantire il passaggio agli ottavi di finale. La partita è iniziata con un atteggiamento cauto da entrambe le squadre, sebbene la Slovenia abbia cercato di esercitare pressione sul possesso palla dell'Inghilterra.

Mercoledì 26 giugno: Slovacchia vs Romania 1-1

Slovacchia e Romania hanno pareggiato 1-1 nell'ultima partita del Gruppo E degli Europei, assicurandosi entrambe la qualificazione agli ottavi di finale. I romeni hanno chiuso in testa al girone, mentre gli slovacchi hanno ottenuto il terzo posto.

Mercoledì 26 giugno: Ucraina vs Belgio 0-0

Il Belgio ha completato la sua missione con un pareggio 0-0 contro l'Ucraina a Stoccarda, qualificandosi come seconda nel gruppo E estremamente equilibrato. Agli ottavi di finale, i belgi affronteranno la Francia. L'Ucraina, che ha chiuso all'ultimo posto nel gruppo, è stata eliminata. Nel corso della partita, Lukaku ha avuto una buona occasione ma ha sprecato di fronte a Trubin. Entrambi Yaremchuk e De Bruyne hanno provato a segnare. Nella ripresa, Carrasco, Dovbyk e Malinovskyi hanno messo in difficoltà la difesa avversaria ma il risultato è rimasto invariato. Nel frattempo, la Romania ha vinto il girone e si è qualificata, mentre la Slovacchia ha ottenuto il passaggio agli ottavi come terza classificata.

Mercoledì 26 giugno: Georgia vs Portogallo 2-0

La Georgia ha realizzato un'impresa storica sconfiggendo il Portogallo 2-0 a Gelsenkirchen nell'ultimo turno del Gruppo F di Euro 2024. Questa vittoria ha permesso alla Georgia di qualificarsi per gli ottavi di finale, essendo stata ripescata tra le migliori terze classificate.

La partita è iniziata con un fulmineo avvio della Georgia, che ha approfittato di un errore a centrocampo di Antonio Silva per portarsi in vantaggio già al 2' con Kvaratskhelia. Nonostante il Portogallo abbia dominato il possesso palla per gran parte del match, ha faticato a trovare varchi nella difesa ben organizzata del ct Sagnol. Con il Portogallo già sicuro del primo posto nel gruppo, questo risultato favoriva la Georgia per la qualificazione, soprattutto dopo il pareggio tra Repubblica Ceca e Turchia.

Mercoledì 26 giugno: Repubblica Ceca vs Turchia 1-2

Nel match di EURO 2024, la Turchia ha affrontato una dura sfida contro la Repubblica Ceca, ma è riuscita a vincere 2-1 grazie a un gol segnato al 90'+4' da Tosun. Questo risultato ha permesso alla squadra di Montella di qualificarsi agli ottavi di finale come seconda nel gruppo, a pari punti con il Portogallo ma dietro per differenza negli scontri diretti.

Sabato 29 giugno 2024: Svizzera vs Italia 2-0 

La Svizzera ha battuto l'Italia 2-0, eliminando gli Azzurri dall'Europeo dopo una brutta prestazione. I gol di Freuler e Vargas hanno confermato il dominio svizzero, nazione che non vinceva contro l'Italia in una fase finale di torneo da 70 anni. La partita, giocata a Berlino, ha messo in luce i problemi della squadra italiana, nonostante Spalletti abbia provato a cambiare le cose con variazioni tattiche e di formazione. Gli italiani hanno colpito due volte i pali, ed hanno mostrato vulnerabilità difensive.

Sabato 29 giugno 2024: Germania vs Danimarca 2-0

La Germania ha sconfitto la Danimarca 2-0 al BVB Stadion di Dortmund in un incontro valido per gli ottavi di finale di Euro 2024. Kai Havertz ha aperto le marcature su rigore al 53', mentre Jamal Musiala ha raddoppiato al 68'. Il primo tempo è stato caratterizzato da una sospensione di 22 minuti a causa di un forte temporale. La Danimarca ha avuto un gol annullato per fuorigioco al 48'. I tedeschi hanno dominato con diverse occasioni, mentre i danesi hanno lottato ma senza successo. La Germania affronterà ora la vincente tra Spagna e Georgia nei quarti di finale.

Domenica 30 giugno: Inghilterra vs Slovacchia 2-1

Nell'ottavo di finale di Euro 2024, l'Inghilterra ha sconfitto la Slovacchia 2-1 all'Arena AufSchalke di Gelsenkirchen dopo i tempi supplementari. La Slovacchia ha segnato per prima con Schranz al 25', ma l'Inghilterra ha pareggiato al 95' con Bellingham. Ai tempi supplementari, Kane ha segnato di testa al primo minuto, assicurando la vittoria agli inglesi. L'Inghilterra affronterà ora la Svizzera nei quarti di finale.

Domenica 30 giugno: Spagna vs Georgia 4-1 

La Spagna ha sconfitto la Georgia 4-1 e vola ai quarti di finale contro la Germania. Yamal e Rodri si sono distinti, mentre Olmo ha chiuso il match sul 4-1. La Spagna ha ribaltato la partita contro la Georgia, eliminando così i georgiani che avevano sorpreso nel torneo, ma sono stati superati da una Roja dominante in tutti i settori.

Lunedi 02 luglio: Francia vs Belgio 1-0 

Negli ottavi di finale di Euro 2024, la Francia ha sconfitto il Belgio per 1-0 e ora attende di affrontare la squadra che prevarrà tra Portogallo e Slovenia. La partita è stata decisa all'85º minuto da un autogol di Jan Vertonghen, scaturito da un tiro di Kolo Muani, subentrato a Thuram.

Lunedi 01 luglio: Portogallo vs Slovenia 3 - 0

A Francoforte, il Portogallo e la Slovenia hanno disputato una partita molto equilibrata. Nonostante questo, è stata la squadra di Cristiano Ronaldo a dominare il gioco, con tentativi da parte dello stesso Ronaldo, Leao e Cancelo. La Slovenia ha creato occasioni pericolose soprattutto con Sesko. La partita è proseguita fino ai supplementari, durante i quali Ronaldo ha sbagliato un rigore. Infine, ai calci di rigore, il Portogallo ha avuto la meglio, mentre la Slovenia ha fallito tutti i suoi tentativi.

Martedi 02 luglio: Romania vs Olanda 0-3

La Nazionale di Ronald Koeman continua il suo cammino nell'Europeo, eliminando la Romania con un netto 3-0 e qualificandosi per i quarti di finale. Inizialmente, la Romania si rende pericolosa con Man, ma è Gakpo a sbloccare la partita sorprendendo il portiere Nita. De Vrij sfiora il gol, mentre Simons e Depay sprecano occasioni importanti. Van Dijk colpisce un palo e il VAR nega la doppietta a Gakpo. Depay e Veerman vanno vicini al raddoppio, ma nel finale è Malen a chiudere la partita con una doppietta. L’Olanda affronterà la squadra vincente di Austria-Turchia a Berlino, sabato alle 21.

Martedi 02 luglio: Austria vs Turchia  1-2

La Turchia, guidata da Vincenzo Montella, avanza ai quarti di finale dove affronterà l'Olanda, dopo aver eliminato l'Austria con una vittoria per 2-1. Merih Demiral è stato il protagonista assoluto del match, segnando il primo gol dopo appena 57 secondi di gioco e raddoppiando nella ripresa con un colpo di testa su corner, entrambi provenienti dalla destra. La rete di Gregoritsch per l'Austria non è bastata a cambiare il risultato. Nel finale, il portiere turco Mert Gunok ha effettuato una parata decisiva all'ultimo minuto di recupero, assicurando la vittoria alla sua squadra.

Venerdi 05 Luglio: Spagna vs Germania 2-1

La Spagna si qualifica per le semifinali di Euro 2024, diventando la prima squadra a raggiungere questo traguardo. La squadra di De La Fuente supera la Germania con un punteggio di 2-1 dopo i tempi supplementari. La partita è stata intensa e ben equilibrata nel primo tempo. Nei primi minuti della ripresa, Olmo segna il gol del vantaggio per la Spagna. A un minuto dalla fine del tempo regolamentare, Wirtz segna il gol del pareggio portando la partita ai supplementari. Quando sembrava che la partita stesse per andare ai rigori, un colpo di testa di Merino decide il match, regalando la vittoria agli spagnoli.

Venerdi 05 Luglio: Portogallo vs Francia

La Francia si qualifica per la semifinale contro la Spagna dopo aver sconfitto il Portogallo ai rigori. La partita è stata molto combattuta, con numerose occasioni durante il secondo tempo e i supplementari. Per il Portogallo ci provano Bruno Fernandes, Vitinha e Leao, mentre per la Francia sono pericolosi Kolo Muani, Camavinga e Dembélé. Dopo centoventi minuti senza reti, i rigori decidono il match: il palo colpito da Joao Felix e il tiro decisivo di Theo Hernandez regalano la vittoria alla Francia.

Sabato 06 Luglio: Inghilterra vs Svizzera

L'Inghilterra si qualifica per la semifinale dopo aver battuto la Svizzera ai rigori. La partita è rimasta priva di emozioni per oltre un'ora, ma si è accesa nel finale. Con un gol di Embolo a quindici minuti dalla fine del tempo regolamentare, la Svizzera è passata in vantaggio. Tuttavia, Saka ha segnato il gol del pareggio poco dopo. Nessuna delle due squadre è riuscita a segnare nei tempi supplementari e si è arrivati ai rigori. Pickford è stato decisivo parando il primo rigore svizzero, mentre il tiro finale di Alexander-Arnold ha sigillato la vittoria per l'Inghilterra. Ora affronteranno la vincitrice tra Olanda e Turchia.

Sabato 06 Luglio: Olanda vs Turchia 2-1

L'Olanda si classifica per la semifinale dopo aver ribaltato il risultato della partita in sei minuti della ripresa, vincendo 2-1 e passando il turno. La Turchia era passata in vantaggio nel primo tempo con un gol di Akaydin. Nella ripresa, gli Oranje entrano in campo con un'altra determinazione: De Vrij pareggia di testa e poco dopo Gakpo costringe Muldur all'autorete. Nel finale, Verbrugge compie una parata decisiva, assicurando la qualificazione alle semifinali, dove l'Olanda affronterà l'Inghilterra

Martedi 9 Luglio: Spagna vs Francia 2-1

La Spagna ha completato una rimonta fulminea contro la Francia nel match decisivo, vincendo 2-1 e garantendosi un posto nella finale di Euro 2024. In soli quattro minuti nel primo tempo, Yamal e Olmo hanno segnato i gol che hanno ribaltato il punteggio iniziale a favore della Francia. Questa vittoria è la sesta consecutiva per la Spagna, ottenuta dopo una partita intensa e avvincente di 90 minuti. La Roja ha iniziato forte, ma è stata la Francia a passare in vantaggio al nono minuto con un colpo di testa di Kolo Muani. Tuttavia, la Spagna ha risposto prontamente con un gol spettacolare di Yamal seguito da una magia di Olmo, mettendo fine ai tentativi francesi di reazione nella ripresa. Ora la Spagna aspetta di conoscere l'avversaria tra Inghilterra e Olanda per la finale.

Mercoledi 10 Luglio: Inghilterra vs Olanda 2-1

L'Inghilterra ha raggiunto la finale dell'Europeo per la seconda volta consecutiva, superando l'Olanda con un'affermazione di rimonta 2-1 a Dortmund. Il match è stato caratterizzato da un primo tempo avvincente: gli Oranje hanno preso il comando con un gol di Xavi Simons, ma l'Inghilterra ha pareggiato con un rigore trasformato da Kane. Durante la prima frazione, Dumfries ha colpito la traversa mentre Foden ha colpito il palo, mantenendo alta l'intensità della partita. La seconda metà del gioco è stata più equilibrata, con poche occasioni da rete, fino a quando Watkins, appena entrato in campo, ha segnato il gol decisivo al minuto 90. La finale vedrà dunque l'Inghilterra affrontare la Spagna.

Domenica 14 Luglio: Spagna vince l'Europeo 2024, battendo l'Inghilterra 2-1 

La Spagna ha scritto un nuovo capitolo nella sua storia calcistica, vincendo il Campionato Europeo 2024 con un 2-1 sull'Inghilterra in una finale ricca di emozioni, svoltasi a Berlino. Nella finale degli Europei 2024, l'Inghilterra ha subito una sconfitta straziante quando la Spagna ha segnato il gol decisivo negli ultimi minuti. Il match ha visto Nico Williams, una delle rivelazioni della Spagna, segnare il primo gol all'inizio del secondo tempo, grazie a un passaggio preciso del 17enne Lamine Yamal. L'Inghilterra ha pareggiato con un magnifico tiro dalla distanza di Cole Palmer, ma la Spagna ha ripreso il comando a meno di cinque minuti dalla fine. Mikel Oyarzabal ha segnato il gol decisivo, concretizzando un passaggio impeccabile di Marc Cucurella. Questa vittoria segna il quarto titolo dell'Europeo per la Spagna, che aveva già trionfato nel 1964, 2008 e 2012. Per l'Inghilterra, la sconfitta rappresenta una seconda delusione consecutiva nel Campionato Europeo, dopo la perdita ai rigori contro l'Italia all'Europeo 2020.

EURO 2024: La nazionale italiana 

  • Portieri: Gianluigi Donnarumma (Paris Saint-Germain), Alex Meret (Napoli), Guglielmo Vicario (Tottenham)
  • Difensori: Alessandro Bastoni (Inter), Raoul Bellanova (Torino), Alessandro Buongiorno (Torino), Riccardo Calafiori (Bologna), Andrea Cambiaso (Juventus), Matteo Darmian (Inter), Giovanni Di Lorenzo (Napoli), Federico Dimarco (Inter), Federico Gatti (Juventus), Gianluca Mancini (Roma)
  • Centrocampisti: Nicolò Barella (Inter), Bryan Cristante (Roma), Nicolò Fagioli (Juventus), Davide Frattesi (Inter), Jorginho (Arsenal), Lorenzo Pellegrini (Roma)
  • Attaccanti: Federico Chiesa (Juventus), Stephan El Shaarawy (Roma), Michael Folorunsho (Hellas Verona), Giacomo Raspadori (Napoli), Mateo Retegui (Genoa), Gianluca Scamacca (Atalanta), Mattia Zaccagni (Lazio)

L’impatto economico degli Europei di Calcio 2024 

I campionati europei di calcio 2024  rappresentano un catalizzatore economico di rilievo, specialmente per il paese ospitante, che vede un'afflusso massiccio di investimenti in infrastrutture, quali stadi e centri di allenamento, stimolando settori cruciali come l'edilizia e il turismo. Questi eventi attirano una vasta schiera di tifosi provenienti da tutto il mondo, generando un aumento della spesa in alloggi, ristorazione e trasporti, con un impatto positivo sulla crescita economica locale.

Quest'anno, gli Europei di Calcio non sono solo una festa per gli appassionati dello sport, ma anche un'opportunità imperdibile per gli investitori. Gli scommettitori non sono gli unici che potrebbero ottenere profitti: i mercati finanziari sono pronti a rispecchiare l'effervescenza delle partite sul campo, creando un terreno fertile per movimenti significativi sui mercati finanziari.

Ma quali sono i settori e le aziende che potrebbero sfruttare questo evento?

L'organizzazione di eventi sportivi ha un impatto enorme sia sul versante economico che sociale. Milioni di seguaci da tutto il mondo seguono le partite delle loro squadre e questa volta si riverseranno nelle strade della Germania per sostenere le rispettive nazionali.
settori e aziende da tenere d'occhio durante gli EURO 2024

Lufthansa e Ryanair sono le due compagnie aeree con la quota di mercato più elevata in Germania. Entrambe prevedono un aumento significativo dei ricavi nei prossimi mesi. La compagnia irlandese ha già ricevuto una richiesta senza precedenti dai sostenitori del Regno Unito per partecipare alle partite della loro squadra, e ha annunciato l'aggiunta di nuove rotte e voli supplementari. Durante l'ultimo evento sportivo organizzato in Germania, la Coppa del Mondo di calcio del 2006 la capitalizzazione di mercato di Ryanair è aumentata del 47,29% (Companies market cap,2006) accompagnata da utili netti per 302 milioni di euro (Ryanair annual report, 2006). Anche Lufthansa ha registrato una crescita significativa, con la sua capitalizzazione di mercato in aumento del 21,29% nel 2016 (Companies market cap,2006) e il prezzo delle sue azioni in aumento del 66,6% (Lufthansa annual report, 2006). 

Quest'estate le catene alberghiere, in particolare Accor e Marriott, sono le due società con la quota di mercato più alta in Germania in termini di numero di camere. Marriott, con sede in Nord America, ha registrato una solida performance finanziaria nel 2016, compreso un aumento del 31% dell’utile netto rettificato a 167 milioni di dollari, e un aumento del 43% dell’utile per azione diluito rettificato, superando le aspettative del primo trimestre (Marriott financial statement, 2006).
Accor, il colosso francese dell'hospitality, ha visto il suo fatturato consolidato crescere del 6,2%, a 7.607 milioni di euro dopo la Coppa del Mondo FIFA 2006 (Accor financial statement, 2006). Per i viaggiatori in cerca di alternative, Airbnb, fondata pochi anni dopo, potrebbe emergere come una scelta popolare per l’alloggio.

Un fenomeno simile si verifica anche nel settore della birra con la società Anheuser-Busch InBev, quotata più alta del settore in un paese con una lunga tradizione birraria. Il fatturato consolidato dell'azienda belga è stato di 13.308 milioni di euro nel 2016, un aumento organico del +7,9% (o +904 milioni di euro) anno su anno, il che potrebbe catalizzare una svolta per un settore che ha visto un calo delle vendite negli ultimi anni (InBev financial report, 2006).

Parliamo infine di un aspetto sempre più rilevante per questo tipo di eventi: la moda sportiva. Aziende come Nike, Adidas e Puma svolgono un ruolo fondamentale nell'allestire le star di eventi come l'Euro, portando a sostanziali guadagni post-gara. In particolare, la multinazionale tedesca Adidas si è distinta nel 2016, realizzando un fatturato record di 19,3 miliardi di euro, segnando un aumento del 18% su base valutaria neutrale. Inoltre, l'utile netto della società da operazioni continuative è aumentato del 41% a 1,019 miliardi di euro (Adidas Press Release, 2016).

Tuttavia, è importante notare che ogni investimento comporta rischi di perdita, e le performance passate non garantiscono risultati futuri. Prima di prendere qualsiasi decisione di investimento, è essenziale comprendere a fondo i potenziali rischi coinvolti. I mercati finanziari possono essere imprevedibili, influenzati da vari fattori come le condizioni economiche, gli eventi geopolitici e il sentiment di mercato. Pertanto, possedere una conoscenza completa dei mercati finanziari e degli strumenti finanziari è cruciale per fare scelte d'investimento informate. Ciò include la comprensione delle diverse classi di asset e i rischi associati a ciascuna. Prima di impegnare qualsiasi capitale, gli investitori dovrebbero condurre una ricerca approfondita, chiedere consiglio a professionisti finanziari qualificati se necessario, e considerare attentamente i propri obiettivi d'investimento, la tolleranza al rischio e l'orizzonte temporale

Se sei in cerca di un’app di investimento completa, scarica l’app o visita il sito di XTB. Con un broker globale e regolamentato come XTB, puoi acquistare azioni di aziende con lo *0% di commissioni. Inoltre, con XTB puoi avere accesso a più di 350 ETF (Exchange Traded Funds) che consentono agli investitori di accedere a un portafoglio diversificato di attività legate ad un settore specifico. Inoltre, quando investi con XTB e detieni del capitale sul tuo conto senza investirlo, puoi guadagnare fino al **4.2% di interessi su base annua, senza dover compiere alcuna azione, facendo fruttare automaticamente i tuoi soldi.

*Per un volume mensile fino a 100.000 EUR. Alle transazioni superiori a questo limite verrà applicata una commissione dello 0,2% (minimo 10EUR). Può essere applicato un costo di conversione dello 0,5%. Gli strumenti finanziari che offriamo sono rischiosi. Investi in modo responsabile.

**Tasso di interesse annuo. Offerta destinata ai nuovi clienti e limitata a 90 giorni dall'apertura del conto. I clienti a lungo termine ricevono un tasso di interesse più basso. Tassi di interesse attuali su https://www.xtb.com/it/interessi. Investire è rischioso.

Conclusione

In conclusione, gli Europei di calcio 2024 promettono emozioni e competizione di altissimo livello, con l'attenzione del mondo intero concentrata sulla Germania. Con le migliori squadre europee pronte a sfidarsi in un torneo carico di aspettative, gli appassionati di calcio sono ansiosi di vedere chi emergerà come campione. Mentre l'Italia cerca di difendere il titolo conquistato quattro anni fa, i riflettori sono puntati sulle stelle emergenti e sulle sorprese che questo torneo potrebbe riservare. Al di là dell’aspetto sportivo, gli Euro offrono anche un’opportunità unica per gli investitori, con settori come il trasporto aereo, l’ospitalità e la moda sportiva che potrebbero beneficiare dell’afflusso di fan e della fervente atmosfera che circonda l’evento. Con così tanta posta in gioco, sembra che questo UEFA Euro 2024 sarà un momento indimenticabile sia per gli appassionati di sport che per gli investitori esperti.

Questo materiale è una comunicazione di marketing ai sensi dell'Art. 24, paragrafo 3, della direttiva 2014/65 / UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 15 maggio 2014, relativa ai mercati degli strumenti finanziari e che modifica la direttiva 2002/92 / CE e la direttiva 2011/61 / UE (MiFID II). La comunicazione di marketing non è una raccomandazione di investimento o informazioni che raccomandano o suggeriscono una strategia di investimento ai sensi del regolamento (UE) n. 596/2014 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 16 aprile 2014, relativo agli abusi di mercato (regolamento sugli abusi di mercato) e che abroga la direttiva 2003/6 / CE del Parlamento europeo e del Consiglio e direttive della Commissione 2003/124 / CE, 2003/125 / CE e 2004/72 / CE e regolamento delegato (UE) 2016/958 della Commissione, del 9 marzo 2016, che integra il regolamento UE) n. 596/2014 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda le norme tecniche di regolamentazione per le disposizioni tecniche per la presentazione obiettiva di raccomandazioni di investimento o altre informazioni che raccomandano o suggeriscono una strategia di investimento e per la divulgazione di particolari interessi o indicazioni di conflitti di interessi o qualsiasi altra consulenza, anche nell'ambito della consulenza sugli investimenti, ai sensi della legge sugli strumenti finanziari del 29 luglio 2005 (ad es. Journal of Laws 2019, voce 875, come modificata). La comunicazione di marketing è preparata con la massima diligenza, obiettività, presenta i fatti noti all'autore alla data di preparazione ed è priva di elementi di valutazione. La comunicazione di marketing viene preparata senza considerare le esigenze del cliente, la sua situazione finanziaria individuale e non presenta alcuna strategia di investimento in alcun modo. La comunicazione di marketing non costituisce un'offerta di vendita, offerta, abbonamento, invito all'acquisto, pubblicità o promozione di strumenti finanziari. XTB S.A. non è responsabile per eventuali azioni o omissioni del cliente, in particolare per l'acquisizione o la cessione di strumenti finanziari. XTB non si assume alcuna responsabilità per qualsiasi perdita o danno, anche senza limitazione, eventuali perdite, che possono insorgere direttamente o indirettamente, intrapresa sulla base delle informazioni contenute in questa comunicazione di marketing. Nel caso in cui la comunicazione di marketing contenga informazioni su eventuali risultati relativi agli strumenti finanziari ivi indicati, questi non costituiscono alcuna garanzia o previsione relativa ai risultati futuri. Le prestazioni passate non sono necessariamente indicative dei risultati futuri, e chiunque agisca su queste informazioni lo fa interamente a proprio rischio.

Xtb logo

Unisciti a oltre 1 Milione di investitori da tutto il mondo

Utilizziamo i cookie

Facendo clic su "Accettare tutti", acconsenti alla memorizzazione dei cookie sul tuo dispositivo per migliorare la navigazione del sito, analizzare l'utilizzo del sito e assisterci nelle nostre attività di marketing.

Questo gruppo contiene i cookie necessari per il funzionamento dei nostri siti. Prendono parte a funzionalità come le preferenze della lingua, la distribuzione del traffico o il mantenimento della sessione dell'utente. Non possono essere disabilitati.

Nome del cookie
Descrizione
SERVERID
userBranchSymbol Data di scadenza: 2 marzo 2024
adobe_unique_id Data di scadenza: 1 marzo 2025
test_cookie Data di scadenza: 8 settembre 2022
SESSID Data di scadenza: 2 marzo 2024
__hssc Data di scadenza: 8 settembre 2022
__cf_bm Data di scadenza: 8 settembre 2022
intercom-id-iojaybix Data di scadenza: 26 novembre 2024
intercom-session-iojaybix Data di scadenza: 8 marzo 2024

Utilizziamo strumenti che ci consentono di analizzare l'utilizzo della nostra pagina. Tali dati ci consentono di migliorare l'esperienza utente del nostro servizio web.

Nome del cookie
Descrizione
_gid Data di scadenza: 9 settembre 2022
_gat_UA-68598248-1 Data di scadenza: 8 settembre 2022
_gat_UA-121192761-1 Data di scadenza: 8 settembre 2022
_ga_CBPL72L2EC Data di scadenza: 1 marzo 2026
_ga Data di scadenza: 1 marzo 2026
AnalyticsSyncHistory Data di scadenza: 8 ottobre 2022
__hstc Data di scadenza: 7 marzo 2023
__hssrc

Questo gruppo di cookie viene utilizzato per mostrarti annunci di argomenti che ti interessano. Ci consente inoltre di monitorare le nostre attività di marketing, aiuta a misurare le prestazioni dei nostri annunci.

Nome del cookie
Descrizione
MUID Data di scadenza: 3 ottobre 2023
_uetsid Data di scadenza: 9 settembre 2022
_uetvid Data di scadenza: 3 ottobre 2023
_omappvp Data di scadenza: 20 agosto 2033
_omappvs Data di scadenza: 8 settembre 2022
_fbp Data di scadenza: 7 dicembre 2022
fr Data di scadenza: 7 dicembre 2022
muc_ads Data di scadenza: 7 settembre 2024
lang
_ttp Data di scadenza: 3 ottobre 2023
_tt_enable_cookie Data di scadenza: 3 ottobre 2023
_ttp Data di scadenza: 3 ottobre 2023
hubspotutk Data di scadenza: 7 marzo 2023

I cookie di questo gruppo memorizzano le tue preferenze che hai fornito durante l'utilizzo del sito, in modo che siano già presenti quando visiti la pagina dopo un certo tempo.

Nome del cookie
Descrizione
personalization_id Data di scadenza: 7 settembre 2024
UserMatchHistory Data di scadenza: 8 ottobre 2022
bcookie Data di scadenza: 8 settembre 2023
lidc Data di scadenza: 9 settembre 2022
lang
bscookie Data di scadenza: 8 settembre 2023
li_gc Data di scadenza: 7 marzo 2023

Questa pagina utilizza i cookie. I cookie sono file memorizzati nel tuo browser e vengono utilizzati dalla maggior parte dei siti per personalizzare la tua esperienza sulla rete. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Politica dei cookie Puoi gestire i cookie facendo clic su "Impostazioni". Se accetti il nostro utilizzo dei cookie, fai clic su "Accettare tutti".

Cambia regione e lingua
Paese di residenza
Lingua