Supporti e resistenze - Definizione

  • Glossario
4 minute(s)
Scopri come identificare i livelli di supporto e di resistenza, come distinguere tra rimbalzo e rottura e perché livelli specifici potrebbero fornire livelli interessanti per entrare nel mercato.

Due termini comuni che si trovano spesso nel trading – in particolare nell'analisi tecnica – sono i livelli di "supporto" e "resistenza", spesso inseriti in altre frasi. Ma cosa significano questi termini e come si applicano al tuo trading?

Supporto

Un livello di supporto si trova sotto il prezzo corrente di uno strumento e tende a posizionarsi dove i prezzi in calo trovano un livello di supporto. Ciò significa che è più probabile che il prezzo "rimbalzi" fuori da questo livello piuttosto che romperlo. Ad esempio, se si nota che un mercato ha difficoltà a rompersi al di sotto di un livello specifico, ciò significa che hai identificato un supporto. Una regola generale è che i livelli di supporto tendono a impedire che i prezzi diminuiscano oltre un certo livello. I livelli di supporto si verificano per una serie di ragioni differenti - in sostanza, attirano i buyer sul mercato come un livello psicologico, vale a dire. "Il prezzo di questo mercato non dovrebbe diminuire di più, quindi andrò long.’

Resistenza

Un livello di resistenza si trova sopra il prezzo corrente di uno strumento, e agisce come un tetto dei prezzi in aumento. All'opposto di un livello di supporto, un livello di resistenza significa che il prezzo è più probabile che rientri da questo livello e poi lo attraversi. Una regola generale per i livelli di resistenza è che tendono a impedire che i prezzi continuino ad aumentare ed agiscano come un tetto massimo di prezzo di resistenza. In sostanza, incoraggiano i traders a bloccare i loro profitti e ad attirare i venditori sul mercato, vale a dire. "Non credo che il mercato andrà più in alto, quindi chiudo la mia posizione vendendo.’

Come identificare il supporto e la resistenza

Vi è una vasta gamma di strumenti e metodi analitici che aiutano a identificare i livelli di supporto e resistenza, che includono:

  • Precedenti alti e bassi
  • Modelli di grafici a candela
  • Medie mobili
  • Linee di tendenza
  • Bande di Bollinger
  • Ritracciamento di Fibonacci

Livelli da tenere sott’occhio

Quando i livelli di supporto / resistenza sono rotti, si verifica una rottura o un rimbalzo, fino a quando non viene trovato un altro supporto o livello di resistenza. Ad esempio, EURUSD potrebbe trovare difficoltà a superare i 1,15. Può provare a rompere questa barriera due o tre volte prima di rimbalzare indietro o potrebbe finire per rompersi.

Un rimbalzo è una situazione in cui un asset fugge dal livello identificato come una resistenza o un supporto. Guardate la tabella sottostante: è stato difficile per l'olio WTI a rompere sopra i 55 dollari al barile. Il prezzo ha rimbalzato poche volte dal livello in seguito ritirato, spedendo la materia prima a $7 inferiori in un periodo relativamente breve.

Mentre un rimbalzo è più probabile di una rottura, quest'ultima sarebbe un segnale evidente che il mercato stia per invertire la tendenza almeno nel breve periodo.

Una rottura è un momento importante nel trading, in quanto di solito porta ad un rapido aumento della volatilità. Come illustrato nella tabella sottostante, la coppia ha lottato per rompere sotto i 1,35, ma dopo che è riuscita a raggiungerlo, si è verificata una mossa rapida.

Inoltre, dopo che un livello di supporto è rotto diventa un nuovo livello di resistenza e quando un livello di resistenza è rotto diventa un livello di supporto.

Guarda l'USDMXN. 20.00 aveva raggiunto un livello cruciale che molti traders tenevano sott’occhio. Dopo aver rotto in alto, la coppia è cresciuta di 2 figure aggiuntive e ha raggiunto il  massimo storico alle 22.00. Tuttavia, da quel momento è iniziato un calo. L’USDMXN ha rotto al di sotto dei 20.00, lo ha testato (un supporto convertito in una resistenza), non è riuscito a rompere più in alto e poi ha continuato la sua marcia verso il basso. Questa è una situazione tipica che vale la pena cercare, perché offre molte opportunità per i traders di approfittrsi della tendenza. In una simile situazione, un trader avrebbe potuto vendere la coppia dopo aver testato i 20.00.

Questo materiale è una comunicazione di marketing ai sensi dell'Art. 24, paragrafo 3, della direttiva 2014/65 / UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 15 maggio 2014, relativa ai mercati degli strumenti finanziari e che modifica la direttiva 2002/92 / CE e la direttiva 2011/61 / UE (MiFID II). La comunicazione di marketing non è una raccomandazione di investimento o informazioni che raccomandano o suggeriscono una strategia di investimento ai sensi del regolamento (UE) n. 596/2014 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 16 aprile 2014, relativo agli abusi di mercato (regolamento sugli abusi di mercato) e che abroga la direttiva 2003/6 / CE del Parlamento europeo e del Consiglio e direttive della Commissione 2003/124 / CE, 2003/125 / CE e 2004/72 / CE e regolamento delegato (UE) 2016/958 della Commissione, del 9 marzo 2016, che integra il regolamento UE) n. 596/2014 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda le norme tecniche di regolamentazione per le disposizioni tecniche per la presentazione obiettiva di raccomandazioni di investimento o altre informazioni che raccomandano o suggeriscono una strategia di investimento e per la divulgazione di particolari interessi o indicazioni di conflitti di interessi o qualsiasi altra consulenza, anche nell'ambito della consulenza sugli investimenti, ai sensi della legge sugli strumenti finanziari del 29 luglio 2005 (ad es. Journal of Laws 2019, voce 875, come modificata). La comunicazione di marketing è preparata con la massima diligenza, obiettività, presenta i fatti noti all'autore alla data di preparazione ed è priva di elementi di valutazione. La comunicazione di marketing viene preparata senza considerare le esigenze del cliente, la sua situazione finanziaria individuale e non presenta alcuna strategia di investimento in alcun modo. La comunicazione di marketing non costituisce un'offerta di vendita, offerta, abbonamento, invito all'acquisto, pubblicità o promozione di strumenti finanziari. XTB S.A. non è responsabile per eventuali azioni o omissioni del cliente, in particolare per l'acquisizione o la cessione di strumenti finanziari. XTB non si assume alcuna responsabilità per qualsiasi perdita o danno, anche senza limitazione, eventuali perdite, che possono insorgere direttamente o indirettamente, intrapresa sulla base delle informazioni contenute in questa comunicazione di marketing. Nel caso in cui la comunicazione di marketing contenga informazioni su eventuali risultati relativi agli strumenti finanziari ivi indicati, questi non costituiscono alcuna garanzia o previsione relativa ai risultati futuri. Le prestazioni passate non sono necessariamente indicative dei risultati futuri, e chiunque agisca su queste informazioni lo fa interamente a proprio rischio.