Crollo dei metalli preziosi mentre i rendimenti obbligazionari salgono a picco

17:33 7 novembre 2019

Mentre l'ottimismo commerciale ha spinto gli indici statunitensi ai massimi storici, i metalli preziosi sono chiaramente i perdenti di questa situazione. L'ottimismo del mercato spinge i rendimenti obbligazionari e di conseguenza l'argento perde il (-2,5% oggi), platino (-2%) e oro (-1,5%). Il prezzo dell'oro ha oltrepassato la zona di supporto chiave di $ 1480 e questo può avere innescato diversi stop loss. Per l'argento, c'è ancora un forte supporto a circa $ 16.80.

Questo contenuto è stato creato da X-Trade Brokers Dom Maklerski SA Questo servizio è fornito da X-Trade Brokers Dom Maklerski SA (società per azioni X-Trade Brokers Brokerage House), con sede legale a Varsavia, Ogrodowa 58, 00 -876 Varsavia, Polonia, (numero di KRS 0000217580). X-Trade Brokers Dom Maklerski S.A. svolge attività di intermediazione sulla base della licenza concessa dalla Securities and Exchange Commission polacca l'8 novembre 2005 n. DDM-M-4021-57-1 / 2005 ed è supervisionata dall'autorità di vigilanza polacca. Questo rapporto viene fornito solo a scopo informativo e di marketing. Qualsiasi opinione, analisi, prezzo o altro contenuto non costituisce un consiglio o una raccomandazione di investimento. Il contenuto rappresenta il punto di vista dei nostri esperti su base generica e non tiene conto delle circostanze personali dei singoli lettori, dell'esperienza di investimento o della situazione finanziaria attuale. I rendimenti passati o le previsioni future non costituiscono un indicatore affidabile dei risultati futuri. XTB non accetterà alcuna responsabilità in caso di perdite o danni, inclusa, a titolo esemplificativo, qualsiasi perdita di beneficio, che potrebbe derivare direttamente o indirettamente dall'uso o dall'affidamento di tali informazioni.

Condividi:
Precedente