DE30 ignora Wall Street, continua il rialzo

16:14 10 settembre 2019

Oggi abbiamo visto alcune mosse divergenti dato che gli indici statunitensi si muovono nettamente in ribasso, ma il DE30 tedesco si muove in rialzo per il 5 ° giorno di trading sulla speranza di stimolo. Gli investitori si aspettano un'azione da parte della BCE e del governo tedesco, l'ultimo suggerisce che potrebbe attingere a prestiti a basso costo per rilanciare l'economia, ma solo in caso di recessione. C'è anche una grande domanda se le aspettative nei confronti della BCE non siano troppo elevate in quanto gli investitori vogliono vedere sia tagli ai tassi che programma di QE. Tecnicamente DE30 affronta una resistenza a 12330 punti in cui vediamo l'equazione tra il rally corrente e un impulso simile da giugno.

Questo contenuto è stato creato da X-Trade Brokers Dom Maklerski SA Questo servizio è fornito da X-Trade Brokers Dom Maklerski SA (società per azioni X-Trade Brokers Brokerage House), con sede legale a Varsavia, Ogrodowa 58, 00 -876 Varsavia, Polonia, (numero di KRS 0000217580). X-Trade Brokers Dom Maklerski S.A. svolge attività di intermediazione sulla base della licenza concessa dalla Securities and Exchange Commission polacca l'8 novembre 2005 n. DDM-M-4021-57-1 / 2005 ed è supervisionata dall'autorità di vigilanza polacca. Questo rapporto viene fornito solo a scopo informativo e di marketing. Qualsiasi opinione, analisi, prezzo o altro contenuto non costituisce un consiglio o una raccomandazione di investimento. Il contenuto rappresenta il punto di vista dei nostri esperti su base generica e non tiene conto delle circostanze personali dei singoli lettori, dell'esperienza di investimento o della situazione finanziaria attuale. I rendimenti passati o le previsioni future non costituiscono un indicatore affidabile dei risultati futuri. XTB non accetterà alcuna responsabilità in caso di perdite o danni, inclusa, a titolo esemplificativo, qualsiasi perdita di beneficio, che potrebbe derivare direttamente o indirettamente dall'uso o dall'affidamento di tali informazioni.

Condividi:
Precedente