Le vendite al dettaglio del Regno Unito superano le aspettative ma il FTSE si avvicina ai minimi di 2 settimane

11:11 18 luglio 2019

Sommario:

 

  • Vendite al dettaglio M / M: + 1,0% vs -0,3% asp. -0,6% precedente
  • Quinta volta in 6 mesi che la spesa per consumatore supera le previsioni
  • FTSE scende di nuovo sotto il livello di 7500
     

 

 

Un aumento inaspettato delle spese al dettaglio nel Regno Unito nel mese di giugno ha avuto un effetto positivo per la sterlina con la valuta che ha cercato di recuperare dopo aver toccato il livello più basso in oltre 2 anni contro il dollaro USA ieri. Una lettura di +1.0 M / M è ben al di sopra della previsione del -0.3% e significa che per 5 dei 6 mesi di quest'anno in cui dati sono stati pubblicati è stato migliore del previsto. La perseveranza del consumatore di fronte alla continua incertezza politica è al tempo stesso sorprendente e ammirevole e suggerisce che, nonostante i crescenti livelli di incertezza, le persone mantengano la calma e proseguano. Per di più, i soliti sospetti dietro una ripresa estiva nella spesa dei consumatori come il caldo e gli eventi sportivi non sono stati realmente rilevanti in questi dati, ma le prestazioni eroiche della squadra inglese di cricket potrebbero aumentare I dati del mese prossimo.

Le vendite al dettaglio nel Regno Unito si sono riaccese negli ultimi mesi, nonostante le continue turbolenze della Brexit. Fonte: XTB Macrobond

 

Il FTSE scivola verso il minimo di 2 settimane


I titoli a Londra sono in ribasso questa mattina, con il FTSE a 7500. Il FTSE ha raggiunto il livello più alto dallo scorso agosto appena 2 settimane fa, ma sembra essere tornata un po' d'incertezza sul mercato. In generale, la spinta che le azioni di tutto il mondo hanno ricevuto dalle notizie positive sul G20 alla fine del mese scorso è svanita e i trader sono tornati a concentrarsi sulle prospettive di crescita e in che misura le banche centrali forniranno stimoli monetari .
Il FTSE sta tornando vicino ai minimi recenti attorno al livello 7480. Il divario dal 7440 dopo la riunione del G20 rimane vacante. Fonte: xStation
 

 

Questo contenuto è stato creato da X-Trade Brokers Dom Maklerski SA Questo servizio è fornito da X-Trade Brokers Dom Maklerski SA (società per azioni X-Trade Brokers Brokerage House), con sede legale a Varsavia, Ogrodowa 58, 00 -876 Varsavia, Polonia, (numero di KRS 0000217580). X-Trade Brokers Dom Maklerski S.A. svolge attività di intermediazione sulla base della licenza concessa dalla Securities and Exchange Commission polacca l'8 novembre 2005 n. DDM-M-4021-57-1 / 2005 ed è supervisionata dall'autorità di vigilanza polacca. Questo rapporto viene fornito solo a scopo informativo e di marketing. Qualsiasi opinione, analisi, prezzo o altro contenuto non costituisce un consiglio o una raccomandazione di investimento. Il contenuto rappresenta il punto di vista dei nostri esperti su base generica e non tiene conto delle circostanze personali dei singoli lettori, dell'esperienza di investimento o della situazione finanziaria attuale. I rendimenti passati o le previsioni future non costituiscono un indicatore affidabile dei risultati futuri. XTB non accetterà alcuna responsabilità in caso di perdite o danni, inclusa, a titolo esemplificativo, qualsiasi perdita di beneficio, che potrebbe derivare direttamente o indirettamente dall'uso o dall'affidamento di tali informazioni.

Condividi:
Precedente