Parlamentari conservatori si dimettono; La Sterlina in ribasso

11:22 22 luglio 2019

Sommario:

 

  • Ulteriori dimissioni mentre Boris si avvicina a diventare PM
  • La votazione si chiude questa sera; annuncio previsto domani
  • Stella cadente vista su W1 per EURGBP

 

 

La sterlina inizia la settimana svantaggiata, con la valuta in ribasso mentre la politica continua a pesare sul sentimento generale. Sir Alan Duncan, il ministro degli esteri, si è dimesso e potrebbe esserci molto di più da venire visto che gli avversari di Boris Johnson si stanno letteralmente rassegnando al fatto che è destinato a diventare il prossimo PM.

La sterlina è in ribasso oggi contro tutti i suoi pari, gli sviluppi politici sono in prima linea nelle menti dei trader. Fonte: xStation

 

In una forte indicazione di ciò che arriverà, due parlamentari di Tory hanno già annunciato che si dimetteranno se Boris Johnson vincerà la gara di leadership con il cancelliere Philip Hammond e il segretario alla giustizia David Gauke che hanno entrambi pubblicamente annunciato le loro dimissioni ieri. L'intenzione di Boris di assicurare la Brexit entro la scadenza del 31 ottobre anche se ciò significasse lasciare senza un accordo si sta dimostrando molto divergente e probabilmente significherà che riempirà il nuovo parlamento con parlamentari che sono già a favore di Brexit.

 

La scadenza per votare tra i membri conservatori è oggi pomeriggio alle 17:00, il risultato è previsto domani. Sarebbe una grande sorpresa per i mercati se Boris Johnson non fosse il vincitore e mentre il suo approccio più rigido alla Brexit è considerato meno costruttivo per la sterlina, ci sono già state molte cattive notizie.

 

La sterlina è in ribasso per l'undicesima settimana consecutiva contro l'Euro, l'ultima volta, estendendo la striscia perdente che era già la più lunga mai registrata e il sentimento nella sterline sta diventando piuttosto estremo sul lato ribassista. I rischi al ribasso per la valuta sono facilmente evidenti, ma c'è la sensazione che il punto di vista attuale sia eccessivamente pessimista, dato che Boris è più un opportunista politico che un sostenitore ideologico della Brexit e quindi potrebbe attenuare la sua posizione una volta dentro il numero 10.

EURGBP è sulla più lunga striscia vincente di sempre con 11 guadagni settimanali consecutivi. Tuttavia, ci sono stati alcuni segni che l'impulso potrebbe essere in declino, con stoppini più lunghi sopra le candele recenti e l'ultima candela che mostra una figura a stella cadente. Fonte: xStation

 

 

Questo contenuto è stato creato da X-Trade Brokers Dom Maklerski SA, con sede a Varsavia, Ogrodowa 58, 00-876 Varsavia, Polonia (KRS n. 0000217580) ed è supervisionato dall'autorità finanziaria polacca (KNM). M-4021-57-1 / 2005). Questo materiale è una comunicazione di marketing ai sensi dell'Art. 24, paragrafo 3, della direttiva 2014/65 / UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 15 maggio 2014, relativa ai mercati degli strumenti finanziari e che modifica la direttiva 2002/92 / CE e la direttiva 2011/61 / UE (MiFID II). La comunicazione di marketing non è una raccomandazione di investimento o informazioni che raccomandano o suggeriscono una strategia di investimento ai sensi del regolamento (UE) n. 596/2014 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 16 aprile 2014, relativo agli abusi di mercato (regolamento sugli abusi di mercato) e che abroga la direttiva 2003/6 / CE del Parlamento europeo e del Consiglio e direttive della Commissione 2003/124 / CE, 2003/125 / CE e 2004/72 / CE e regolamento delegato (UE) 2016/958 della Commissione, del 9 marzo 2016, che integra il regolamento UE) n. 596/2014 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda le norme tecniche di regolamentazione per le disposizioni tecniche per la presentazione obiettiva di raccomandazioni di investimento o altre informazioni che raccomandano o suggeriscono una strategia di investimento e per la divulgazione di particolari interessi o indicazioni di conflitti di interessi o qualsiasi altra consulenza, anche nell'ambito della consulenza sugli investimenti, ai sensi della legge sugli strumenti finanziari del 29 luglio 2005 (ad es. Journal of Laws 2019, voce 875, come modificata). La comunicazione di marketing è preparata con la massima diligenza, obiettività, presenta i fatti noti all'autore alla data di preparazione ed è priva di elementi di valutazione. La comunicazione di marketing viene preparata senza considerare le esigenze del cliente, la sua situazione finanziaria individuale e non presenta alcuna strategia di investimento in alcun modo. La comunicazione di marketing non costituisce un'offerta di vendita, offerta, abbonamento, invito all'acquisto, pubblicità o promozione di strumenti finanziari. X-Trade Brokers Dom Maklerski S.A.non è responsabile per le azioni o le omissioni di alcun cliente, in particolare per l'acquisizione o la cessione di strumenti finanziari, intraprese sulla base delle informazioni contenute nella presente comunicazione di marketing. Nel caso in cui la comunicazione di marketing contenga informazioni su eventuali risultati relativi agli strumenti finanziari ivi indicati, questi non costituiscono alcuna garanzia o previsione relativa ai risultati futuri.

Condividi:
Precedente