Top 3 grafici della settimana: Argento, Oro, Platino

12:38 12 agosto 2020

Massiccia volatilità sul mercato dei metalli preziosi. Le oscillazioni giornaliere del prezzo dell'oro hanno superato il 4% mentre il prezzo dell'argento è sceso del 10% solo ieri. Questa settimana daremo uno sguardo a 3 metalli preziosi da un punto di vista tecnico: oro, argento e platino.

ARGENTO

I prezzi dei metalli preziosi sono stati molto volatili di recente. Dopo una forte svendita legata al panico del coronavirus, l'argento ha iniziato un rally al rialzo. Tuttavia, lo slancio al rialzo è svanito dopo che il prezzo dell'argento ha raggiunto di nuovo i massimi da inizio anno. Il prezzo è sceso di oltre il 10% ieri. Oggi l'argento ha aperto a ribasso, ma è in corso una ripresa. Guardando il grafico, possiamo vedere che il supporto rotto in precedenza a 16,1 $ ora funge da resistenza chiave. Finché il prezzo si trova al di sotto di esso, la correzione al ribasso potrebbe riprendere. D'altra parte, se vediamo una rottura sopra di essa, potrebbe esserci un forte impulso verso l'alto.

Argento Intervallo H4. Fonte: xStation

ORO

Una volatilità insolita può essere individuata anche sul mercato dell'oro. Il prezzo dell'oro è crollato di oltre il 4,5% ieri e ha continuato a scendere durante la notte. Tuttavia, proprio come nel caso dell'argento, durante le ore di negoziazione europee è iniziata una forte ripresa ed il prezzo è tornato sopra i 1.900 $. Tuttavia, un livello chiave da tenere d'occhio, segnato dai massimi del 2011, può essere trovato all'handle di $ 1920. Se gli acquirenti riescono a rimanere al di sopra di esso, il rialzo potrebbe continuare. D'altra parte, una rottura al di sotto può portare a un calo maggiore. Guardando il lasso di tempo giornaliero, il supporto a 1.830 $ è un livello chiave a lungo termine da tenere d'occhio. Secondo la metodologia Overbalance, fintanto che il prezzo rimane al di sopra del limite inferiore della struttura 1: 1, la tendenza rimane al rialzo.ORO Intervallo D1. Fonte: xStation

PLATINO

Sul mercato del platino si può osservare una volatilità leggermente inferiore, rispetto all'argento. Ha registrato ieri un calo del 3%. Guardando il grafico da un punto di vista tecnico, possiamo vedere che il supporto chiave si trova in prossimità dell'handle da $ 900. La zona contrassegnata con il colore verde risulta dal limite inferiore della struttura 1: 1 e dalle precedenti reazioni di prezzo. Questo è rafforzato anche dal limite inferiore del canale ascendente. Finché il platino viene scambiato all'interno del canale, un costante movimento al rialzo sembra essere lo scenario di base. La resistenza più vicina da tenere d'occhio si trova a $ 1.025, dove si trovano i massimi da inizio anno.

PLATINO Interval D1. Fonte: xStation

Questo contenuto è stato creato da X-Trade Brokers Dom Maklerski SA, con sede a Varsavia, Ogrodowa 58, 00-876 Varsavia, Polonia (KRS n. 0000217580) ed è supervisionato dall'autorità finanziaria polacca (KNM). M-4021-57-1 / 2005). Questo materiale è una comunicazione di marketing ai sensi dell'Art. 24, paragrafo 3, della direttiva 2014/65 / UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 15 maggio 2014, relativa ai mercati degli strumenti finanziari e che modifica la direttiva 2002/92 / CE e la direttiva 2011/61 / UE (MiFID II). La comunicazione di marketing non è una raccomandazione di investimento o informazioni che raccomandano o suggeriscono una strategia di investimento ai sensi del regolamento (UE) n. 596/2014 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 16 aprile 2014, relativo agli abusi di mercato (regolamento sugli abusi di mercato) e che abroga la direttiva 2003/6 / CE del Parlamento europeo e del Consiglio e direttive della Commissione 2003/124 / CE, 2003/125 / CE e 2004/72 / CE e regolamento delegato (UE) 2016/958 della Commissione, del 9 marzo 2016, che integra il regolamento UE) n. 596/2014 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda le norme tecniche di regolamentazione per le disposizioni tecniche per la presentazione obiettiva di raccomandazioni di investimento o altre informazioni che raccomandano o suggeriscono una strategia di investimento e per la divulgazione di particolari interessi o indicazioni di conflitti di interessi o qualsiasi altra consulenza, anche nell'ambito della consulenza sugli investimenti, ai sensi della legge sugli strumenti finanziari del 29 luglio 2005 (ad es. Journal of Laws 2019, voce 875, come modificata). La comunicazione di marketing è preparata con la massima diligenza, obiettività, presenta i fatti noti all'autore alla data di preparazione ed è priva di elementi di valutazione. La comunicazione di marketing viene preparata senza considerare le esigenze del cliente, la sua situazione finanziaria individuale e non presenta alcuna strategia di investimento in alcun modo. La comunicazione di marketing non costituisce un'offerta di vendita, offerta, abbonamento, invito all'acquisto, pubblicità o promozione di strumenti finanziari. X-Trade Brokers Dom Maklerski S.A.non è responsabile per le azioni o le omissioni di alcun cliente, in particolare per l'acquisizione o la cessione di strumenti finanziari, intraprese sulla base delle informazioni contenute nella presente comunicazione di marketing. Nel caso in cui la comunicazione di marketing contenga informazioni su eventuali risultati relativi agli strumenti finanziari ivi indicati, questi non costituiscono alcuna garanzia o previsione relativa ai risultati futuri.

Condividi:
Precedente