Top tre grafici della settimana: ITA40, CAFFÈ, AUDUSD

13:01 10 gennaio 2020

Sommario:

  • ITA40 si trova vicino al massimo storico
  • Il CAFFÈ affronta la sua settimana peggiore da molto tempo
  • Il ribasso di AUDUSD è stato interrotto al livello di supporto chiave

ITA40

Il sentimento positivo può essere visto in tutto il mondo con gli indici statunitensi che raggiungono nuovi record mentre altri mercati azionari hanno anche loro un'andamento positivo. Diamo un'occhiata alla situazione sull'indice italiano ITA40. Il prezzo è ora nella zona di resistenza chiave che è contrassegnata con i massimi del 2018. In caso venisse oltrepassato, l'indice potrebbe raggiungere l'handle di 24460 punti, dove è possibile trovare il massimo storico. Sembra anche un posto perfetto per iniziare una correzione al ribasso. In tale scenario, la mossa può raggiungere un supporto a 22800 punti. Questo livello è contrassegnato dal limite inferiore della struttura di Overbalance, che è il range della principale mossa al ribasso avvenuta durante l'impulso verso l'alto dell'agosto 2019. Si dovrebbe anche ricordare che la tendenza principale rimane verso l'alto, quindi andare short significa andare contro il mercato.
ITA40 D1. Fonte: xStation5

CAFFÈ

Questa settimana il caffè si trova sotto pressione. A seguito di un forte rally, i venditori hanno assunto il controllo a 143,00, che rappresenta la resistenza chiave contrassegnata dalle reazioni ai prezzi di agosto 2017. Questa settimana la materie prima è in ribasso del 7%. Il supporto più vicino da guardare è a 113.00, dove si trovano i massimi di giugno 2019. Nel caso in cui i ribassi continuino, il supporto successivo può essere trovato a 106.00.
CAFFÈ W1. Fonte: xStation5

AUDUSD

Ultimo ma non per importanza, diamo un'occhiata a AUDUSD. La coppia ha raggiunto il supporto chiave questa settimana. L'area a 0.6850 è contrassegnata dal limite inferiore della struttura di Overbalance (rettangoli gialli) e il 50% del ritracciamento di Fibonnaci dell'oscillazione verso l'alto iniziata nell'ottobre 2019. Finché il prezzo si trova sopra di esso, i rialzisti sembrano favoriti dal mercato. La resistenza più vicina è l'handle di 0.6930 ed è contrassegnata con una precedente reazione al prezzo. In caso venisse oltrepassata, la mossa verso l'alto potrebbe accelerare e raggiungere livelli visti alla fine del 2019. D'altra parte, una mossa sotto il supporto di 0.6850, potrebbe facilitare un movimento alla zona di 0.6755.AUDUSD D1. Fonte: xStation5

Questo contenuto è stato creato da X-Trade Brokers Dom Maklerski SA, con sede a Varsavia, Ogrodowa 58, 00-876 Varsavia, Polonia (KRS n. 0000217580) ed è supervisionato dall'autorità finanziaria polacca (KNM). M-4021-57-1 / 2005). Questo materiale è una comunicazione di marketing ai sensi dell'Art. 24, paragrafo 3, della direttiva 2014/65 / UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 15 maggio 2014, relativa ai mercati degli strumenti finanziari e che modifica la direttiva 2002/92 / CE e la direttiva 2011/61 / UE (MiFID II). La comunicazione di marketing non è una raccomandazione di investimento o informazioni che raccomandano o suggeriscono una strategia di investimento ai sensi del regolamento (UE) n. 596/2014 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 16 aprile 2014, relativo agli abusi di mercato (regolamento sugli abusi di mercato) e che abroga la direttiva 2003/6 / CE del Parlamento europeo e del Consiglio e direttive della Commissione 2003/124 / CE, 2003/125 / CE e 2004/72 / CE e regolamento delegato (UE) 2016/958 della Commissione, del 9 marzo 2016, che integra il regolamento UE) n. 596/2014 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda le norme tecniche di regolamentazione per le disposizioni tecniche per la presentazione obiettiva di raccomandazioni di investimento o altre informazioni che raccomandano o suggeriscono una strategia di investimento e per la divulgazione di particolari interessi o indicazioni di conflitti di interessi o qualsiasi altra consulenza, anche nell'ambito della consulenza sugli investimenti, ai sensi della legge sugli strumenti finanziari del 29 luglio 2005 (ad es. Journal of Laws 2019, voce 875, come modificata). La comunicazione di marketing è preparata con la massima diligenza, obiettività, presenta i fatti noti all'autore alla data di preparazione ed è priva di elementi di valutazione. La comunicazione di marketing viene preparata senza considerare le esigenze del cliente, la sua situazione finanziaria individuale e non presenta alcuna strategia di investimento in alcun modo. La comunicazione di marketing non costituisce un'offerta di vendita, offerta, abbonamento, invito all'acquisto, pubblicità o promozione di strumenti finanziari. X-Trade Brokers Dom Maklerski S.A.non è responsabile per le azioni o le omissioni di alcun cliente, in particolare per l'acquisizione o la cessione di strumenti finanziari, intraprese sulla base delle informazioni contenute nella presente comunicazione di marketing. Nel caso in cui la comunicazione di marketing contenga informazioni su eventuali risultati relativi agli strumenti finanziari ivi indicati, questi non costituiscono alcuna garanzia o previsione relativa ai risultati futuri.

Condividi:
Precedente